Donato Zoppo - Prog (Arcana Editore, 2012)

Scritto da  Domenica, 22 Aprile 2012 

Donato Zoppo - ProgUna suite lunga mezzo secolo. Da dove cominciare per analizzare il progressive rock? Ce lo dice Donato Zoppo con il suo “Prog - Una suite lunga mezzo secolo”, il manuale per eccellenza sull’argomento in questione.

 

 

 

 

 

Prog

Una suite lunga mezzo secolo

Donato Zoppo

Pag. 351 - € 24.00

 

Da dove cominciare? Esattamente, questa è la domanda che bisogna porsi prima ancora di leggere “Prog - Una suite lunga mezzo secolo” di Donato Zoppo.

Al centro dell’attenzione, come lo si sarà capito dal titolo, c’è il progressive rock in tutte le sue sfaccettature e derivazioni. Prima ancora, però, di fare un’analisi tecnica sulle origini e gli sviluppi del genere l’autore vuole rintracciarne le antiche radici e vedere come esse si siano seminate nel mondo: fine ultimo il rintracciare un file rouge che connetta cause e conseguenze del fenomeno analizzato.

Ragionata è stata anche la scelta delle band che maggiormente hanno segnato la storia del progressive: dai King Crimson fino ai Dream Theater o i Porcupine Tree.

Il libro, quindi, analizza il genere progressive non come fenomeno sociale, ma come manifesto di una cultura musicale che andava ben oltre la semplice composizione dei suoni. In aggiunta vi è un vero piacere nel leggere la disposizione del bilancio delle informazioni: a metà tra la notizia e la spiegazione didattica.

Perciò: da dove cominciare per analizzare il progressive rock? La risposta è nel libro di Donato Zoppo. Manuale più completo e professionale di questo non esiste.

 

 

Articolo di: Simone Vairo

Grazie a: Ufficio Stampa Synpress 44

Sul web: www.donatozoppo.it

TOP