Carlo Scataglini - Il sostegno è un caos calmo (Erickson, 2012)

Scritto da  Arianna Pellegrino Martedì, 11 Dicembre 2012 

E io non cambio mestiere. Carlo Scataglini, con una scrittura frizzante, mostra agli occhi del lettore il mondo dell’insegnante di sostegno nelle scuole.

 


Il sostegno è un caos calmo
E io non cambio mestiere
Carlo Scataglini
Pagine 110 – Euro 13,00

 

Carlo Scataglini, con una scrittura frizzante, mostra agli occhi del lettore il mondo dell’insegnante di sostegno nelle scuole.


La presenza degli studenti diversamente abili nella Scuola ha scardinato un sistema, scrive l’autore, ma soprattutto ha messo l’alunno al centro del sistema stesso.


Lo scrittore racconta nel libro la sua esperienza di insegnante di sostegno nelle scuole italiane, non solo del suo rapporto con l’alunno diversamente abile ma anche con gli altri alunni della classe; e ancora del suo rapporto con il corpo insegnante e con i genitori dei ragazzi.


Un attenzione particolare va al capitolo “sbagliando si impara” in cui Carlo Scataglini ripercorre gli errori fatti durante la sua esperienza di insegnante di sostegno, tutti comunque rimediabili. C’è un solo errore, definito errore massimo, che purtroppo non è rimediabile ma che l’autore ha la certezza di non aver mai commesso: fare il lavoro dell’insegnante di sostegno se non lo si ama.

 


Articolo di: Arianna Pellegrino
Grazie a: Riccardo Mazzeo, Communication and Rights Manager di Edizioni Erickson
Sul web: www.erickson.it

 

TOP