Banda Putiferio - Il paradiso delle trottole / Libro + Cd (Tunuè, 2010)

Scritto da  Lunedì, 14 Febbraio 2011 

BANDA PUTIFERIO - Il paradiso delle trottole Libro CdStorie e canzoni per bambini cresciuti. “Il Paradiso Delle Trottole” è un libro di fumetti, con allegato un Cd, siamo di fronte ad un risultato originale, progetto che va coltivato e, perché no, arricchito con un seguito.

 

 

 

 

Il Paradiso delle Trottole

Storie e canzoni per bambini cresciuti

Banda Putiferio & autori vari

Pagine: 95, €: 17,50

 

Cd Allegato: Banda Putiferio

Genere: folk

Voto: 6.6/10

Ascolta anche: Bandabardò

 

Di connubi tra musica e fumetti la storia ne è piena, a partire dalle ottime copertine degli LP degli anni ’70 fino ad arrivare ai recenti lavori di casa nostra dei Tre Allegri Ragazzi Morti, di certo, però una cosa come questa, proposta dalla Banda Putiferio, non mi era ancora capitata di vedere.

Il Paradiso Delle Trottole” è un libro di fumetti, con allegato un Cd. Partendo proprio da quest’ultimo, le canzoni della Banda Putiferio fanno riferimento ad un folk popolare, in pieno stile tradizionalista, in questo caso  troviamo filastrocche musicate utilizzando anche strumenti di un tempo che fu.

Nel Cd troviamo illustri collaborazioni, quali: Ivano Marescotti, Freak Antoni, Daniele Sepe e Bebo Storti, solo per citarne alcuni, che contribuiscono a dare una nota di prestigio a questo notevole lavoro. Il libro illustra ogni brano con una storia a fumetti, ognuno con uno stile e tecnica differenti per ogni artista coinvolto in questa opera.

Tanta carne al fuoco, forse troppa, dove come spesso accade in questi casi, troviamo alcune eccellenze come: “Trent’anni dopo”, “L’uomo che comprava tutto” o “I bambini di vai Pellegrini” ottime sia in musica che illustrate, ma anche ottimi lavori di grafica come in “L’infantelenco”, capolavoro assoluto su tavola che perde un filo in note. Un lavoro ciclopico (il terzo, per la precisione) che, come tale, ha i suoi pregi e i suoi difetti.

Sicuramente siamo di fronte ad un risultato originale, progetto che va coltivato e, perché no, arricchito con un seguito, magari creando una sorta di filo conduttore tra i brani in modo che, anche su matita, ci sia una certa continuità capace di uniformare meglio il tutto.

 

 

 

TRACKLIST CD

1. Il Dio dei sogni

2. Il grillo e la formicuzza

3. Putiferio

4. Le ragioni di una zanzara

5. Il campanile di Curon

6. La settimana di Orfeo

7. Ciro che vola

8. L’uomo che comprava tutto

9. Fui feto

10. I bambini di via Pellegrini

11. Trent’anni dopo

12. Ninna nanna del capitale

13. L’infantelenco

14. Ciuffetino

 

BANDA PUTIFERIO sono:

Daniele Manini: voce

Roberto Barbini: fisarmonica

Max Donna: batteria

Massimo Braga: basso

Gianfranco Tripodi: chitarra.

 

Articolo di: Alberto Naldini

Grazie a: Daniele Manini

Sul web: www.tunue.com - www.myspace.com/bandaputiferio  

 

TOP