Antonio Scafidi - Adolescenza anni 90 (Arduino Sacco Editore, 2011)

Scritto da  Alex Eating Mercoledì, 18 Gennaio 2012 

Antonio Scafidi - Adolescenza anni 90“Adolescenza anni 90” è un libro in cui vengono raccolte 71 poesie, o come meglio scrive l’autore “un pugno di poesie scritte tra il 1994 e il 1999”. Leggere il libro è come assistere alla proiezione di una serie di cortometraggi, che messi tutti insieme sono legati tra di loro da un unico filo conduttore: l’insofferenza e la rabbia.

 

 

 

 

Antonio Scafidi

Adolescenza Anni 90

Pagine: 81 - € 10,00

 

“Adolescenza anni 90” è un libro di 81 pagine in cui vengono raccolte 71 poesie, o come meglio scrive l’autore “un pugno di poesie scritte tra il 1994 e il 1999”, salvo poi meglio precisare nella nota introduttiva, tra il 1995 e il 2001.

Definirle poesie ad una prima lettura, è stato, almeno per chi scrive, cosa ardua: prive di titolo, di metrica, sovente senza punteggiatura, sembrano più ad una prima impressione, una sequenza di pensieri buttati lì, spesso in contraddizione tra di loro, alla rinfusa; un vero e proprio diario dove fissare i proprio stati d’animo che cambiano ad una velocità incontrollabile, tipico proprio dell’età adolescenziale (ma non solo…).

Ad una lettura più attenta e soprattutto scevra da schemi poetici preconcetti, mi sono reso conto che quelle di Antonio Scafidi sono vere e proprie Poesie con la “P” maiuscola.

Se si lascia aperta la porta del proprio cuore alle emozioni, leggere questo libro è come assistere alla proiezione di una serie di cortometraggi che messi tutti insieme sono legati tra di loro da un unico filo conduttore: l’insofferenza, la rabbia, il desiderio di ribellione alle regole imposte dagli adulti, che è tipico di tutte le età adolescenziali.

E non solo di quella anni 90.

 

“Rimarrò sempre un bambino con le mani sporche

non c’è nessun movimento nella maturità

non ha alcun spessore,

E’ molto più complesso essere immaturi”

 

Sarà stata pure scritta negli anni 90, ma potrebbe adattarsi a qualsiasi adolescenza!!!

Consigliato a chi è adolescente a chi lo sarà e a chi lo è già stato.

In pratica a tutti.

 

 

Articolo di: Alex Eating

Grazie a: Antonio Scafidi

Sul web: www.arduinosacco.it

TOP