AID (a cura di) - Disturbi Evolutivi Specifici di Apprendimento (Erickson, 2009)

Scritto da  Lunedì, 20 Luglio 2009 

Raccomandazioni per la pratica clinica di dislessia, disortografia, disgrafia e discalculia. Le raccomandazioni costituiscono una prima risposta a una serie di problemi che si incontrano nella definizione teorica e nella gestione clinica dei Disturbi Specifici di Apprendimento.

 

 

 

 

Disturbi Evolutivi Specifici di Apprendimento

Raccomandazioni per la pratica clinica di dislessia, disortografia, disgrafia e discalculia

A cura di AID - Associazione Italiana Dislessia - Comitato Promotore Consensus Conference

Pagine 130 - € 18.50

 

La realizzazione di queste raccomandazioni per la pratica clinica costituisce un evento particolare per chiunque si occupi di disturbi di sviluppo. I disturbi di sviluppo, e in particolar modo i disturbi specifici di apprendimento (DSA) si caratterizzano per la necessità di un approccio multidimensionale e multiprofessionale, sia sul piano teorici che clinico.

Le raccomandazioni costituiscono quindi una prima risposta a una serie di problemi che si incontrano nella definizione teorica e nella gestione clinica dei DSA.

La Consensus Cobference sui DSA è un evento promosso dall’Associazione Italiana Dislessia (IAD) e si propone di definire standard clinici condivisi per la diagnosi e la riabilitazione della dislessia evolutiva e dei disturbi ad essa correlati.

Nel testo viene affrontata una revisione metodologica e vengono affrontate la dislessia evolutiva (disturbo specifico di lettura), i disturbi specifici di scrittura (disortografia evolutiva e disgrafia) e il disturbo specifico del calcolo (discalculia).

Ad ognuno di questi disturbi viene data una definizione e vengono definiti i criteri diagnostici, vengono delimitate procedure e strumenti dell’indagine diagnostica, i segno precoci, il corso evolutivo e la prognosi. Infine viene descritto il trattamento riabilitativo e gli interventi compensativi.

Disturbi Evolutivi Specifici di Apprendimento” è un piccolo volume di facile lettura, ma rigoroso e preciso dal punto di vista scientifico.

Il volume offre una sintesi delle conoscenze acquisite e consolidate, rivolto a neuropsichiatri infantili, psicologi e riabilitatori dell’età evolutiva.

 

 

 

Articolo di: Ilario Pisanu

Grazie a: Riccardo Mazzeo, Communication and Rights Manager di Edizioni Erickson

Sul web: www.erickson.it

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP