Fabio Barcellandi - Nero, l’inchiostro (Montag, 2008)“Nero, l’inchiostro - Che tu chiami parole” è una silloge di Fabio Barcellandi, giovane poeta e autore, dedicata al male assoluto: la morte. Una raccolta di poesie che nasconde, nel profondo, uno smisurato amore per la vita.

Munmun Ghosh - Gente di Mumbai (Intermezzi Editore, 2009)“Gente di Mumbai”, dedicato ai pendolari di tutto il mondo, è un viaggio attraverso i sogni e le aspirazioni dei protagonisti, umili anime che affollano la capitale dell’India.

Loredana Frescura - Se ti fermi ti innamori (Fanucci, 2009)Dopo “Elogio alla bruttezza” e “Il mondo nei tuoi occhi”, Loredana Frescura torna con un nuovo romanzo in cui racchiude una bellissima storia d’amore e di amicizia.

Giovanni Bertin - Invecchiamento e politiche per la non autosufficienza (Erickson, 2009)Numerose sono le domande sul futuro delle nostre società. Quali effetti produrrà l’aumento della speranza di vita nelle persone anziane? Esse potranno dedicarsi a perseguire i loro interessi e assumere un ruolo attivo nella vita relazionale, culturale, sociale e politica della comunità?

Dario Ianes e Vanessa Macchia - La didattica per i Bisogni Educativi Speciali (Erickson, 2008)Strategie e buone prassi di sostegno inclusivo . Il concetto di Bisogno Educativo Speciale vuole cogliere il disagio di una fascia maggiore di ragazzi che, pur non essendo soggetti di disturbi gravi come il ritardo mentale, fanno fatica ad inserirsi nel contesto scolastico perché presentano una serie di disagi.

Silvia Roncaglia - Perché mai è diversa questa sera? (Fanucci, 2009)Sara Spada, quindicenne come tante, riesce a conquistare il cuore di Dylan, così soprannominato per la somiglianza con l’eroe dei fumetti Dylan Dog.

TOP