AA.VV. - Riflessi di Mondi IncantatiRacconti Fantastici dal Trofeo RILL. “Riflessi di Mondi Incantati” è l’ottava antologia di racconti legata al Trofeo RiLL, uno dei più longevi premi italiani dedicati a storie brevi di genere fantastico (fantasy, fantascienza, horror). Il libro propone diciannove racconti: duecento pagine per conoscere e (ri)scoprire le mille dimensioni della fantasia.

AA.VV. - La discalculia e altre difficoltà in matematica (Erickson, 2010)Un cofanetto con libro, dvd-rom e cd-rom: uno strumento importante per coloro che si occupano di difficoltà inerenti l’apprendimento nell’ambito logico-matematico. Ogni specifico argomento presentato nel libro viene così supportato da ulteriori contributi e approfondimenti audiovisivi.

Marco Dallari (a cura di) - Scosse e riscosse (Erickson, 2010)Disegni, racconti e conversazioni per elaborare un trauma – Progetto della Fondazione Marilena Ferrari-FMR. Rappresentare un'emozione non è mai facile, specie se questa è intensa, forte e ci ha cambiato la vita. In alcuni casi le parole non servono, sono superflue… Lo sanno bene gli autori dei progetto portato avanti dalla “Fondazione Marilena Ferrari-FMR” che, per supportare i bambini che hanno vissuto il trauma del terremoto dell'Aquila del 2009, hanno scelto di far  esprimere questi ragazzi tramite disegni.

AA.VV. - Gli aglieni nell'orto (Erickson, 2010)Attività intergalattiche di ortografia. Divertente ed originale proposta di questi tre autori che hanno realizzato un libro con l'idea di fornire un accompagnamento didattico all'insegnamento dell'italiano come una sfida tra pianeti!

Elisa Orlandotti - Marlene Kuntz (Arcana, 2011)Assolutamente da non perdere questo libro di Elisa Orlandotti: “Marlene Kuntz - Un rampicante del cuore in dirittura finale” è scritto con passione, scava a fondo il pensiero di una delle Band che meglio hanno saputo interpretare i sogni e gl’incubi di almeno due generazioni!

Stefano Duchi - Chi ha detto Soerba? libro“Chi ha detto Soerba?” è a tutti gli effetti una biografia-tributo a Luca Urbani e Gabriele D’Amore, che dal 1994 al 2003 sono stati i Soerba. L’autore del libro, il conduttore radiofonico Stefano Duchi li ha definiti: “i più grandi irriconosciuti artisti emersi dal gran calderone pop degli anni ‘90”.

TOP