Margot Sunderland - Aiutare i bambini… pieni di rabbia o odio (Erickson, 2008)Attività psicoeducative con il supporto di una favola. Spesso, rabbia e odio non sono altro che ostinate difese, perché per un bambino piccolo è più facile sentirsi arrabbiato che ferito o triste. Per questo motivo, la sua miglior difesa diventa l’attacco.
TOP