Puntare sulla formazione per coltivare i talenti è un refrain sentito molto spesso, che potrebbe a tratti apparire scontato, ma il lavoro “Quelle che hanno perso il corteo”, messo in scena al Teatro Agorà sabato 22 e domenica 23 settembre, scritto da Alessandro Mancini e diretto da Tiziana Foschi, rappresenta un esempio di reale opportunità e di concreta e tangibile esperienza. Si tratta di una commedia inserita nell’ambito della rassegna Roma Comic Off, in cui le due giovani attrici protagoniste, Floriana Corlito e Roberta Pompili, hanno mostrato padronanza della scena, apprezzabile comicità e una naturale freschezza nella recitazione.

TOP