Dal 14 febbraio Anna Bonaiuto porta in scena al Teatro Vascello di Roma La belle joyeuse. Scritto e diretto da Gianfranco Fiore per la PAV, in collaborazione con l’Associazione Culturale Cadmo, La belle joyeuse è un monologo con cui la Bonaiuto porta sulla scena il personaggio storico di Cristina Trivulzio principessa di Belgioioso (1808-1871), da lei già interpretato nel film di Mario Martone Noi credevamo. Scene di Sergio Tramonti, costumi di Sandra Cardini, luci di Pasquale Mari.

Torna in scena, al Teatro Argot Studio di Roma, dal 12 febbraio al 3 marzo, lo spettacolo rivelazione della scorsa stagione, “Prima di andar via”. Il dramma accompagnato dalle musiche di Roberto Angelini e diretto da Francesco Frangipane è tratto dall’omonimo film di Filippo Gili che ne ha curato anche l’adattamento teatrale. Lo spettacolo, composto da un cast d’eccezione, è anche l’occasione per assistere alla coinvolgente interpretazione di un grande attore come Giorgio Colangeli.

Ho sempre pensato di essere quel tipo di uomo che una mattina si alza, fa colazione, fa una bella doccia, si sbarba, si mette il vestito migliore, pulisce il fucile, scarica il fucile su moglie  e figli e quindi si uccide, non senza prima aver fatto fuori anche il cane.

Dopo il successo di pubblico ottenuto nello scorso Novembre torna, a grande richiesta di pubblico, ‘Se l’amore non ti sorride…fagli il solletico’. Sketch, gags, parodie, monologhi, imitazioni e poesie: sono questi gli ingredienti sapientemente miscelati di questo divertentissimo spettacolo di cabaret che, con la leggerezza di una piuma, conduce lo spettatore in un viaggio attraverso i mille rivoli dell’amore, partendo da Adamo ed Eva per arrivare ai giorni nostri.

La Compagnia dei giovani del Teatro Vascello, adatta in modo originale la fiaba di Victor Hugo divertendosi ad introdurre speciali effetti scenografici per rendere più suggestiva ed avvincente la storia, rendendo la trama più efficace e divertente. Lo spettacolo si avvale di coreografie e canzoni che gli attori eseguono dal vivo. La regia fresca e nuova permette di coinvolgere non solo i bambini ma anche gli adulti in un divertimento teatrale dove il lavoro sul corpo dell’attore è il vero protagonista.

Torna a Roma per i dieci anni di programmazione del Palladium, in corealizzazione con il Teatro di Roma, Peter Brook, figura storica e punto di riferimento del teatro contemporaneo internazionale. The Suit (L’abito) è il titolo della sua nuova creazione ispirata all’omonimo romanzo dello scrittore sud africano Can Themba, che sarà in scena dal 13 al 17 Febbraio al Palladium.

TOP