La nuova stagione del Teatro di Roma si apre con un triplice omaggio al Teatro delle Ariette, che da 25 anni pungola il teatro ordinario con i suoi riti che mescolano scena e vita, lavoro della terra e ritorno al grado zero del teatro. Dal 10 al 13 settembre il loro celebre “teatro a tavola” per pochi commensali, Teatro da mangiare?, è banchettato sul palcoscenico del Teatro Argentina, prima proposta di una trilogia che porterà al Teatro India un rito in roulotte dedicato a Pier Paolo Pasolini (17/22 maggio) e l’ultima creazione Sul tetto del mondo (24/29 maggio).

Un concorso dedicato ai ragazzi tra i 17 e i 22 anni, con o senza esperienza professionale, che avranno l’occasione di mostrare il proprio talento ad una giuria di professionisti del mondo cinematografico e teatrale coordinata da Alessandro Preziosi.

TERNIFESTIVAL festival internazionale della creazione contemporanea (18 > 27 settembre 2015) compie 10 anni e festeggia questo giro di boa con nuove sfide: anzi che compiacersi con torta e candeline si conferma come “a safe place for unsafe ideas” un approdo sicuro per nuovi interrogativi. Questa edizione speciale raccoglie e stimola nuove riflessioni sui cambiamenti registrati in questi dieci anni, ampliando lo sguardo dall’universo festival a uno scenario più vasto abbracciando nuove tendenze estetiche e processi di produzione, nuove chiavi di lettura di un decennio che ha rivoluzionato le definizioni di creazione, comunità, condivisione.

Reduce dai successi di Romana, omaggio a Gabriella Ferri e Sto core mio, dedicato a Roberto Murolo, lunedì 7 settembre ore 21.15 Tosca presenta nel Cortile del Museo Nazionale del Bargello, in prima nazionale, il suo nuovo e ambizioso progetto, Il Suono della Voce. Un nuovo spettacolo teatrale e un nuovo disco per la cantante-attrice, una ‘summa' di 10 anni di attività che mette insieme musiche di atmosfere e culture diverse, dalla tradizione folk a una rilettura attorale di Prisencolinensinainciusol di Celentano: suoni del mondo legati insieme da Il suono della voce, una canzone inedita scritta per lei da Ivano Fossati. La direzione musicale è della Bubbez Orchestra, la regia è di Massimo Venturiello.

Dall’8 al 12 settembre l’invisibile bellezza dell’Auditorium di Mecenate, capolavoro dell’archeologia romana nascosto nel quartiere Esquilino, diventa palcoscenico per la seconda edizione di IF / Invasioni (dal) Futuro*002, breve ciclo lunare fatto di storie, immagini e suoni dalla fantascienza.

Il fervido cantiere di drammaturgia contemporanea di Carrozzerie n.o.t. riapre i battenti dopo la pausa estiva, proponendo sabato 5 e domenica 6 settembre la presentazione dello studio "Casher" della C&C Company di Chiara Taviani e Carlo Massari, il primo dei due lavori selezionati per ODIOLESTATE_bando di residenze artistiche agostane 2015. Il prossimo appuntamento sarà con la dimostrazione aperta al pubblico di "DU | ET" del Collettivo SCH - vincitore dell'edizione di quest'anno del Roma Fringe Festival con "Fäk Fek Fik - Le tre giovani - Werner Schwab" - il 12 e 13 settembre sempre alle ore 21.

TOP