Redazione Cultura

Articoli di Redazione Cultura

In libreria "Plastica. Storia di Donato Chirico operaio petrolchimico" di Rosangela Chirico, edito dalla casa editrice Kurumuny.

Plastica è un percorso a ritroso nella vita lavorativa di Donato Chirico, padre dell’autrice e operaio petrolchimico e allo stesso tempo un’indagine sulla Montecatini, a partire da quando era un’azienda chimica italiana di notorietà mondiale. È un saggio d'inchiesta, atipico nel suo genere perché c’è una dimensione privata e molto intima che l’autrice generosamente offre al lettore come una testimonianza.

Una favola metropolitana con protagonista un orco moderno, il quarantenne Guglielmo Vismara, che per guadagnarsi da vivere non mangia gli uomini, ma taglia le loro teste: quelle di impiegati, che Guglielmo licenzia senza battere ciglio andandosene in giro per l’Italia, con l’incredibile superficialità che lo rende un manager cinico e temuto, ma soprattutto indifferente al destino altrui. Dopo aver causato la morte di alcune persone da lui licenziate, e aver capito che tagliare posti di lavoro è come recidere delle vite, Guglielmo cerca di cambiare, cosa che lo pone di fronte a un bivio esistenziale: continuare come ha sempre fatto o ottenere il perdono di chi ha rovinato? Ma può l’orco cattivo ottenere la grazia? Può un disumano diventare più buono?

Mercoledì 24 giugno 2015, alle ore 17.00, in collaborazione con l’Istituto storico italiano per l’età moderna e contemporanea, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea (Palazzo Mattei di Giove - Via Michelangelo Caetani 32, Roma), verrà presentato il volume Storia della scuola in Italia. Dall’Unità a oggi di Giuseppe Ricuperati, La Scuola, 2015. Intervengono: Luigi Berlinguer, Maria Chiara Carrozza, Mauro Moretti, Marcello Verga. Coordina: Rosanna De Longis.

Domenica, 21 Giugno 2015 13:20

Notti di musica al museo

Museo degli Strumenti Musicali
Piazza Santa Croce in Gerusalemme, Roma
21 giugno - 13 settembre 2015

Soltanto la musica è all’altezza del mare.
(A. Camus)

Il Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, presenta Notti di Musica al Museo, l’iniziativa che si svolgerà dal 21 giugno al 13 settembre presso il Museo degli Strumenti Musicali, diretto da Maria Selene Sconci.

Galleria d’Arte Moderna di Roma
11 giugno – 27 settembre

Anteprima stampa: 10 giugno ore 11.00
Inaugurazione: 10 giugno ore 18.00

La ritrattistica del pittore romano, dagli esordi al trasferimento negli Stati Uniti

a cura di Marcello Smarrelli

Inaugurazione: giovedì 11 giugno 2015 ore 19.00
Apertura al pubblico: 12 giugno - 30 luglio 2015

Fondazione Pastificio Cerere
via degli Ausoni 7, Roma

Associazione Culturale Mabì
via degli Ausoni 5, Roma

ingresso libero

Completato il programma della festa dei libri.
Dal 12 al 14 giugno conversazioni, reading, tanto spazio ai laboratori per bambini e un evento speciale per Expo.

Venerdì 5 giugno 2015, alle ore 17.00, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea (Palazzo Mattei di Giove - Via Michelangelo Caetani 32, Roma), verrà presentato il volume Le trasgressioni della carne. Il desiderio omosessuale nel mondo islamico e cristiano, secc. XII-XX, a cura di Umberto Grassi e Giuseppe Marcocci, Viella, 2015. Ne discutono con i curatori: Vincenzo Lavenia, Giacomo Todeschini. Coordina: Domenico Rizzo.

E’ stata presentato presso la Sala Arazzi della Rai di viale Mazzini, la terza edizione del Cinedeaf, il Festival Internazionale del Cinema Sordo di Roma, che si terrà dal 5 al 7 Giugno 2015 presso lo storico Teatro Palladium. Dalla sua nascita, nel 2012, Cinedeaf rappresenta una vetrina di respiro internazionale e un importante spazio di incontro culturale, per tutti. Patrocinata da Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Rai – Radio Televisione Italiana, Ministero degli Affari Esteri, Prix Italia, Ente Nazionale Sordi, Comune di Roma – Assessorato alla Cultura e Municipio VIII, con la mediapartnership di Comunità Radiotelevisiva Italofona, Agenzia ANSA e Vlog Sordi, gode sin dalla sua prima edizione di numerose collaborazioni con realtà associative e istituti di cultura che ne hanno compreso il valore culturale.

Inaugurazione: giovedì 4 giugno ore 18.00
Apertura al pubblico: 5 giugno – 20 settembre 2015

MACRO Testaccio
Padiglioni 9A e 9B
Piazza Orazio Giustiniani, 4 - Roma

TOP