Redazione Cultura

Articoli di Redazione Cultura

Domenica, 29 Giugno 2014 13:46

L'editore Exòrma sposa l'Abruzzo

La Lunga Marcia per L’Aquila (28 giugno – 6 luglio) adotta “Dove comincia l’Abruzzo”
il libro di Paolo Merlini e Maurizio Silvestri



È una profonda comunione di intenti quella che lega il volume di Paolo Merlini e Maurizio Silvestri, “Dove comincia l’Abruzzo” - edito da Exòrma -, all'iniziativa della Lunga Marcia per L’Aquila (28 giugno – 6 luglio 2014), l’evento di solidarietà promosso dall'Associazione Movimento Tellurico che, a partire da questa edizione vede nascere anche un progetto di promozione del territorio. Si chiama "Corridoio della Conoscenza" e, partendo dal percorso della Lunga Marcia, ha l’obiettivo di valorizzare il turismo sostenibile rispettoso dell'ambiente e la conoscenza dei valori socio-culturali delle comunità locali.

Nell’ambito del NiNiNFESTIVAL,
Festival a misura di bambini e ragazzi a Bogliasco
III edizione: “Il mondo che vorrei” | 11, 12 e 13 luglio 2014
www.nininfestival.com


PRESENTAZIONE DEL PRIMO TITOLO DI UNA COLLANA
DEDICATA AL MONDO DELL'OPERA LIRICA
Domenica 13 luglio 2014 – ore 15,30
piazza XXVI Aprile - Bogliasco
Intervengono le autrici


FIGARO QUA! FIGARO LÀ!
48 pagine € 14,00
Vallardi

Lunedì 30 giugno 2014, alle ore 17.00, in collaborazione con la Società Italiana delle Storiche, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea, (Palazzo Mattei di Giove, Via Michelangelo Caetani 32, Roma), verrà presentato il volume Ecostorie. Donne e uomini nella storia dell’ambiente, numero 2013/2 di «Genesis. Rivista della Società italiana delle storiche», a cura di Stefania Barca e Laura Guidi. Intervengono: Elena Gagliasso, Rossella Panarese. Coordina: Rosanna De Longis.

Il romanzo intimo e politico di un giovane autore napoletano
27 giugno alle ore 17, Antisala dei Baroni al Maschio Angioino di Napoli. Partecipa l’Assessore alla Cultura del Comune di Napoli Nino Daniele.

Letterature
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ROMA
MARTEDÌ 24 GIUGNO 2014
Piazza del Campidoglio


In famiglia e nel mondo


con gli autori
WALTER VELTRONI - JONATHAN LETHEM - MARIO CALABRESI


musica
DANILO REA


Il Festival è promosso dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale. Ideazione e direzione artistica MARIA IDA GAETA, direttrice della Casa delle Letterature di Roma, regia di FABRIZIO ARCURI, organizzazione e produzione Zètema Progetto Cultura.

Mercoledì 25 giugno 2014, ore 17.00, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea - Palazzo Mattei di Giove (Via Michelangelo Caetani 32 – 00186 Roma), verrà presentata l’opera I miti del Risorgimento e gli scrittori dialettali. Studi e testi a cura di Massimiliano Mancini; prefazione di Franco Brevini. Testi di Daniela Armocida, Sandro Bajini, Valentina Cipriani, Marco Del Prete, Salvatore Di Marco, Cinzia Emmi, Elena Maiolini, Enrico Meloni, Laurino Giovanni Nardin, Herbert Natta, Davide Pettinicchio, Gabriele Scalessa, Marcello Teodonio, Fulvio Tuccillo, Giulio Vaccaro, Il Cubo, 2014. Intervengono: Paolo D’Achille, Giuseppe Monsagrati. Coordina: Lauro Rossi. Sarà presente il curatore.

Mercoledì, 25 Giugno 2014 19:25

“Mersault, contre-enquête” Di Kamel Daoud

Una novità sul fronte algerino, il primo romanzo di Kamel Daoud, classe 1970, giornalista del “Quotidien d’Oran”, originario di Mostaganem, residente a Orano che riscrive la storia raccontata da Camus al contrario. E’ un romanzo e quindi un itinerario immaginifico quanto coerente nella tessitura che illumina le vicende attuali dell’Algeria. Il racconto è speculare a “L’Etranger” di Albert Camus.

PAOLO ANTONIO PASCHETTO ARTISTA GRAFICO E DECORATORE FRA LIBERTY E DÉCO
a cura di Alberta Campitelli e Daniela Fonti


Dal 26 febbraio al 28 settembre 2014 Musei di Villa Torlonia – Casino dei Principi

 

PAOLO ANTONIO PASCHETTO (1885-1963) non è forse noto al grande pubblico ma certamente notissimo è l’Emblema identificativo ufficiale della Repubblica Italiana da lui ideato nel 1946. Tuttavia Paschetto fu artista poliedrico e nella sua lunga attività si è cimentato anche con la grande decorazione murale, con la grafica, le arti applicate, la pubblicità, la filatelia, la decorazione d’interni e la sua produzione si configura tra le più interessanti dell’epoca, in continuo rapporto con la cultura europea e con quanto di nuovo si produceva.

Giovedì, 05 Giugno 2014 18:36

È Roma la nuova capitale della Spagna

Palazzo Núñez Torlonia, 19 giugno 2014 ore 18.00


in occasione della seconda edizione del premio letterario “Quaderni Ibero Americani”


Per un’intera serata, e come mai accaduto, Roma diventa la capitale della Spagna. Succede giovedì 19 giugno a Palazzo Núñez Torlonia, via Bocca di Leone 78, in occasione della seconda edizione del Premio “Quaderni Ibero Americani”, nato nel 2013 da un’idea del Comitato scientifico dell’omonima rivista – che raduna ispanisti di 45 università del mondo – e destinato ogni anno a una delle voci più importanti e rappresentative del panorama letterario spagnolo.

Vernissage venerdì 6 giugno, ore 21 Km97


Via della Ferrandina 5, prov. Lecce-Novoli


ingresso libero

TOP