Francesco Gaudiosi

Articoli di Francesco Gaudiosi

Ciro Borrelli e Domenico Livigni sono gli autori di un interessante volume in bilico tra la biografia e la testimonianza storica di cinque celebri interpreti dello spettacolo italiano: Totò, elemento cardine del testo, Peppino De Filippo, Macario, Fabrizi e Taranto. Un titolo che modifica proprio il nome che li vide protagonisti nel film di Steno del 1963, Totò contro i quattro.

Dall’8 al 20 gennaio. Dopo una lunga tournée internazionale ritorna al Teatro Bellini di Napoli lo spettacolo di Brigitte Jacques basato su sette lezioni del regista e attore di cinema e teatro Louis Jouvet sul personaggio di Elvira, figura iconica del Don Giovanni. Una testimonianza preziosa di una riflessione senza tempo sul ruolo dell’attore e sulle emozioni che la scena riesce a regalare allo spettatore.

Sabato, 22 Dicembre 2018 14:02

I Fiori del Latte - Teatro Cilea (Napoli)

Biagio Izzo è tornato in scena con lo spettacolo firmato da Eduardo Tartaglia “I Fiori del Latte”, per la regia di Giuseppe Miale di Mauro. Una commedia attuale, capace di unire con intelligenza il lato comico di un avveniristico caseificio campano completamente biologico con le dolorose vicende di un territorio minacciato quotidianamente dalle problematiche della Terra dei Fuochi e dei rifiuti tossici.

Sabato, 08 Dicembre 2018 15:44

#laSciantosa - Teatro Augusteo (Napoli)

Dal 7 al 16 dicembre. Serena Autieri torna in scena con uno spettacolo che non smette di emozionare e di riscuotere un notevole successo di critica e di pubblico: “La Sciantosa”, diretto da Gino Landi, che racconta la storia di Elvira Donnarumma, celebre sciantosa napoletana, portatrice dei valori musicali della tradizione della canzone partenopea e di una sensualità femminile affascinante e senza tempo.

Mercoledì, 21 Novembre 2018 21:08

Solo - Teatro Diana (Napoli)

Arturo Brachetti torna a Napoli con il suo nuovo one-man show che ha già totalizzato due milioni di spettatori tra Francia, Svizzera e Italia. Uno spettacolo in cui il grande artista internazionale passa dal trasformismo alle ombre cinesi, dalla chapeaugrahie a spettacolari giochi scenici con raggi laser.

Sabato, 17 Novembre 2018 11:52

Fronte del Porto - Teatro Bellini (Napoli)

Dal 6 al 25 novembre. Il Teatro Bellini presenta la sua nuova produzione “Fronte del Porto”, riproposizione dello storico film interpretato nel 1954 da Marlon Brando, per l’occasione tradotto e adattato alla scena da Enrico Ianniello. Lo, spettacolo, diretto da Alessandro Gassmann, ambienta nel porto di Napoli degli anni ’80 le tristi vicende di manovali costretti al silenzio e al lavoro in nero, costituendo un’interessante analisi di vite umane alla ricerca della libertà, della lotta alla criminalità e della dignità insita nella ricerca di un lavoro come diritto individuale.

Domenica, 04 Novembre 2018 17:42

Belle Ripiene - Teatro Augusteo (Napoli)

Dal 26 ottobre al 4 novembre. Il Teatro Augusteo di Napoli apre la stagione teatrale con lo spettacolo firmato da Giulia Ricciardi e Massimo Romeo Piparo “Belle Ripiene”, una commedia tutta al femminile ambientata nella cucina di un ristorante romano alla ricerca della prestigiosa stella Michelin. Una pièce brillante, divertente ed interattiva, in cui si mangia e si ride di gusto.

Domenica, 04 Novembre 2018 16:49

Muhammad Ali - Teatro Nuovo (Napoli)

Dopo il debutto al Napoli Teatro Festival 2018, torna in scena lo spettacolo di Pino Carbone e Francesco Di Leva, rispettivamente anche regista ed interprete, che rievoca la storia del grande sportivo americano Muhammad Ali, emblema mondiale del pugilato.

Dal 23 al 28 ottobre. Vuccirìa Teatro torna al Bellini di Napoli con uno spettacolo emozionante e viscerale, “Io, mai niente con nessuno avevo fatto”, in scena ormai da cinque anni e salutato da numerosi riconoscimenti italiani ed internazionali, pregiata testimonianza dell’intenso lavoro di questi tre giovani e talentuosi intrepreti - Joele Anastasi (anche autore e regista), Enrico Sortino e Federica Carruba Toscano -, capaci di dar vita ad un prodotto di indiscusso valore artistico ed entusiasticamente apprezzato dal pubblico.

“Tu m’uccidi, o crudele!” di Giovanni Calvino vince come miglior corto al Gran Galà del cinema e della fiction che si è svolto di recente a Castellammare di Stabia in collaborazione con Film Commission Regione Campania.

Pagina 1 di 4
TOP