Francesca Romana Tomassini

Articoli di Francesca Romana Tomassini

Dal 19 al 24 marzo, al Teatro Cometa Off di Roma, ha debuttato in prima assoluta lo spettacolo “Petrolio. Una storia a colori” di Beatrice Gattai, con la regia di Alessio Di Clemente.

Domenica, 17 Febbraio 2019 16:24

Love’s Kamikaze - Teatro Marconi (Roma)

Ebrei o palestinesi? Palestinesi o ebrei? Semplicemente esseri umani. Dal 7 al 17 febbraio è andato in scena al Teatro Marconi di Roma “Love’s Kamikaze” di Mario Moretti con la regia di Claudio Boccaccini.

Tratto dal celebre romanzo “L’ultimo giorno di un condannato a morte” di Victor Hugo, Tradizione Teatro porta in scena “Condannato a Morte - L’inchiesta” all’ Off/Off Theatre di Roma, con la drammaturgia e regia di Davide Sacco ed il patrocinio di Amnesty International. Protagonista è il giovane e talentuoso attore foggiano Gianmarco Saurino; lo abbiamo incontrato per approfondire il lavoro compiuto su questo impegnativo testo di vibrante denuncia sociale.

Di cosa parliamo esattamente e veramente quando parliamo d’amore? Questo il tema centrale dello spettacolo Scusate se parliamo d’amore (Il teatro nelle storie di Raymond Carver)”, presentato da “Arthea” associazione culturale, con la drammaturgia e regia di Alberto Di Matteo, andato in scena all’ Off/Off Theatre di Roma.

Nato dall’omonimo libro dello showman e attore Flavio Insinna, “La macchina della felicità” è anche uno spettacolo teatrale, in scena dal 21 dicembre al 6 gennaio 2019 al Teatro Sala Umberto di Roma. Firmato da Marco Perrone, Marco Presta, Franco Bertini, Fabio Toncelli e dallo stesso Insinna, vede la partecipazione live della Piccola Orchestra composta da Martina Cori (voce), Vincenzo Presta (saxes), Angelo Nigro (piano e keyboards), Filippo D’Allio (chitarre), Giuseppe Venezia (basso e contrabbasso) e Saverio Petruzzellis (batteria e percussioni).

Per tutto il periodo delle feste, al Teatro Olimpico di Roma, sino al 6 gennaio, è in scena uno spettacolo all’insegna della più sfavillante ironia, del divertimento trascinante e di una sana leggerezza. Lillo&Greg, gli eroi della risata, intratterranno infatti il loro pubblico con “Gagmen - I fantastici sketch”.

Lunedì, 24 Dicembre 2018 13:38

7 Anni - Teatro Argot Studio (Roma)

Al Teatro Argot Studio di Trastevere è andato in scena “7 Anni” di José Cabeza e Julia Fontana, con la regia di Francesco Frangipane e la traduzione di Enrico Ianniello. Giorgio Marchesi, Massimiliano Vado, Pierpaolo De Mejo e Serena Iansiti incarnano quattro soci di un’azienda di successo ed affermata, che si trovano costretti a decidere chi dovrà prendersi la colpa per un crimine commesso e scontare una pena di sette anni di carcere. Solo uno dovrà sacrificarsi per il bene dell’impresa, assumendosi ogni sorta di responsabilità. Così facendo salverebbe anche gli altri soci, liberandoli da qualsiasi imputazione e negligenza. Una matassa che sarà decisamente difficile sbrogliare…

Carrozzerie | n.o.t. continua la sua attività di supporto e valorizzazione di progetti creativi e profondamente innovativi sui sentieri del teatro contemporaneo, della danza e delle arti performative, con la direzione artistica di Francesco Montagna e Maura Teofili (candidata quest’anno al Premio Ubu come migliore curatore o organizzatore). Dal 29 novembre al 1 dicembre è stato qui presentato il primo atto del nuovo lavoro del regista Dante Antonelli, “Works of Worship | 4 Atti di Adorazione”, con il gruppo W.O.W., composto dai talentuosi e giovanissimi Claudio Larena, Giovanni Onorato, Arianna Pozzoli e Pietro Turano.

Gary Owen è un drammaturgo gallese riconosciuto a livello internazionale che vanta diversi premi per le sue scritture teatrali. I suoi spettacoli sono stati rappresentati in Gran Bretagna, Canada, Australia e Germania. Nello specifico qui in Italia la sua opera “Killology” è stata tradotta e portata sul palcoscenico dal regista Maurizio Mario Pepe, al Teatro Belli di Roma, nell’ambito della XVII edizione della rassegna “Trend - nuove frontiere della scena britannica”. Abbiamo intervistato Edoardo Purgatori, protagonista della pièce assieme a Stefano Santospago ed Emiliano Coltorti.

TOP