Alessandra Quintavalla

Articoli di Alessandra Quintavalla

“The Conductor”, presentato dalla compagnia inglese “La compagnie des divins animaux” al Roma Fringe Festival il 13, 14 e 15 settembre e vincitore della Menzione Speciale Laici.it, è un adattamento teatrale di Mark Wallington e Jared McNeill, diretto dallo stesso McNeill. Il lavoro si ispira al romanzo di Sarah Quigley, da cui prende anche il titolo. Interpretato da Joseph Skelton e Deborah Wastell e impreziosito dalle musiche di Dmitrij Šostakovič suonate dal vivo da Daniel Wallington, lo spettacolo racconta la storia che si nasconde dietro la creazione della Sinfonia n.7 (in DO maggiore, Op.60, 'Leningrado') scritta dal famoso compositore russo nel 1941 durante l’assedio di Leningrado. Una storia vera ma poco conosciuta che mostra come, nonostante i bombardamenti e tutte le atrocità della guerra, la musica di Šostakovič permise alla gente di salvare la propria speranza.

Volge quasi al termine il Roma Fringe Festival 2017, la grande festa del Teatro indipendente di Roma, arrivata alla VI edizione, che quest’anno è tornata dal 30 agosto al 23 settembre a Villa Mercede (San Lorenzo). In programma oltre 150 appuntamenti tra prime italiane e internazionali, nuove drammaturgie, stand up comedy, teatro civile, performance art e provocatori riadattamenti di grandi classici. È proprio all’intersezione di queste ultime due tipologie di proposte che incontriamo “Metamorfosys.0”, un lavoro di Vittoria Faro, che ci mostra una nuova umanità, l'inizio di un altro mondo libero ma schiavo, non più così umano, guidato da un dio/macchina chiamato MEMORIA.

“Bert Brecht Straβe. Nessuno o tutti”, andato in scena dall’8 al 10 giugno al Teatro del Campus di Cinecittà Studios di Roma, è più che un saggio accademico, è uno spettacolo a tutti gli effetti, diretto dal maestro Giancarlo Sammartano e interpretato dai giovani artisti del IV Corso Triennale 2014/2017 di Fondamenta, “La Scuola dell’Attore”. Un lavoro facilmente apprezzabile da coloro che amano il teatro “politico”, quello con la necessità di urlare, fatto con la volontà di elevare la coscienza collettiva.

Mercoledì, 06 Gennaio 2016 09:06

L'Albero di Rodari - Teatro Argentina (Roma)

"L’Albero di Rodari" ha augurato a tutti, grandi e piccoli, un sereno Natale abitando il Teatro Argentina di Roma dal 26 al 30 dicembre scorsi ed allietandolo con una lettura drammatizzata di alcune fiabe e filastrocche di Gianni Rodari. Il progetto nasce in seno al Laboratorio Teatrale Piero Gabrielli che il Teatro di Roma ha deciso di sostenere per nutrire il territorio di cultura, per educare alla diversità, per creare uno spazio inclusivo e accogliente. Una bella idea insomma. Soprattutto a Natale, quando il tempo si rilassa e le persone sembrano ascoltare meglio un po’ tutto.

Mercoledì, 23 Dicembre 2015 19:20

Moel - Teatro Brancaccino (Roma)

Andato in scena dal 17 al 20 dicembre al Teatro Brancaccino di Roma, "Moel" di Marco Andreoli, con la regia di Alessandra Felli, è uno spettacolo che si scopre riscaldandosi. Mentre cerca, attraverso il suo svolgimento, di creare sul palco certi limitanti confini della mente.

Uno spettacolo che indaga l’interno di quel bell'involucro che noi tutti conosciamo sotto il nome di Marilyn Monroe. Una donna che ha fatto sognare il mondo, vestendosi d’impossibile. "Happy Birthday Mr. President", scritto e diretto da Serena Nardi, è andato in scena al Teatro Libero di Milano dall’1 all’8 ottobre.

Domenica, 21 Giugno 2015 20:28

Caligola - Teatro Oscar (Milano)

Voi dite che è un anarchico. Lui crede di essere un artista. Ma in fondo non c’è differenza”. Dal 17 al 28 giugno, dopo il successo del suo debutto, torna al Teatro Oscar di Milano "Caligola" di Albert Camus con la regia di Annig Raimondi. Spettacolo sovratitolato in inglese in occasione di Expo 2015.

Domenica, 14 Giugno 2015 13:47

Domino - Teatro Elfo Puccini (Milano)

Un viaggio che vuole abitare il mondo smascherandolo, provocandolo, contraddicendolo, per provare ai suoi abitanti che per esistere nessuno ha bisogno di essere dominato. Dal 9 al 13 giugno il Teatro Elfo Puccini di Milano ha fatto spazio (all’interno degli eventi ExpoinCittà) a questo viaggio ospitando "Domino" di Manuel Capraro e Irene Di Lelio, due giovanissimi registi formatisi all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico.

Pochi elementi: un pianoforte, Mozart, un mucchio di lego colorati, un costume da ape giallo con i pois neri, ma soprattutto un interessante e costruttivo parallelismo. “La Barca” di Anna Bonel ha ospitato dall' 8 al 10 maggio "Quater - diario di un’ape operaia", di e con Giulia Lombezzi. Spettacolo vincitore del premio di drammaturgia “Per Voce Sola” 2014, organizzato dall’associazione culturale Per Voce e patrocinato dal Teatro della Tosse di Genova.

"Heartbreak Hotel | Primo Soggiorno" è uno spazio libero che tenta di improvvisare con la realtà, guardandola come se non l’avesse mai vista prima. Forse per ridefinirla in un altro modo, magari migliore, magari solo più autentico di altri. Il progetto è frutto del collettivo snaporaz ed è stato presentato al Teatro Litta di Milano dal 23 al 26 aprile, all’interno della rassegna “Apache”: un contenitore ospitante creative sperimentazioni artistiche, nuovi linguaggi, nuove visioni.

Pagina 1 di 4
TOP