Sabato, 20 Gennaio 2018 13:35

Sabbie mobili - Teatro Martinitt (Milano)

“Sabbie mobili”, una commedia di Alessandro Benvenuti, P. Aicardi, Nino Formicola e Carlo Pistarino, diretta dallo stesso Benvenuti, è in scena dall’11 al 28 gennaio al Teatro Martinitt di Milano: una favola straniante, un clima surreale, un modo certamente originale di proporre il cabaret, che racconta un viaggio reale e al tempo stesso immaginario alla ricerca di se stessi e la difficoltà del rapporto con gli altri che si rivela però indispensabile per vivere. Bravi gli attori che riescono a superare anche qualche lunghezza ed esilità della trama.

Dal 3 al 13 marzo. Raccontare 37 opere in 90 minuti è la sfida teatrale che vede impegnati Nino Formicola e Alessandro Benvenuti al Teatro Vittoria di Roma. In “Tutto Shakespeare in 90 minuti” l’opera completa del grande drammaturgo inglese diventa un unico, dissacrante, divertente e distorto racconto in cui all'umorismo talvolta fin troppo facile sopperiscono la bravura degli interpreti e diversi spunti originali.

Lunedì, 02 Febbraio 2015 21:11

Forbici&Follia - Teatro Sala Umberto (Roma)

Dal 27 gennaio al 15 febbraio. "Scherenschnitt" (termine che indica l’arte del ritagliare la carta con le forbici), è un testo scritto dallo psicologo svizzero Paul Portner, molto interessato ai processi di interpretazione della realtà. Era nato come dramma interattivo, ma molto serio ed intenso - diventava tuttavia spesso comico dal momento in cui gli spettatori, in qualità di “testimoni”, cominciavano ad interagire con la storia. Nel 1976, Bruce Jordan e Marylin Abrams (ideatori e produttori di numerosi allestimenti, dopo un inizio come insegnanti e attori amatoriali), acquistarono i diritti dell’opera e la riscrissero in forma di commedia con il nome di "Shear Madness", arricchendo continuamente il testo con battute e riferimenti all’attualità e improvvisazione. E' tempo di invadere l'Italia, e la nuova edizione di "Shear Madness" è piena di sorprese, a cominciare da un cast assolutamente stellare e divertente che vede per la prima volta insieme attori come Max Pisu, Roberto Ciufoli, Michela Andreozzi, Barbara Terrinoni, Nini Salerno e Nino Formicola per un divertente spettacolo che per la prima volta rompe la quarta parete immaginaria per coinvolgere il pubblico in una pazza indagine.

Giovedì, 25 Dicembre 2014 19:37

Forbici & Follia - Teatro Nuovo (Milano)

Mentre il pubblico prende posto nella grande platea del Teatro Nuovo, in pieno centro di Milano, il palco è già in movimento, con personaggi buffi che ballano al suono di musica disco, saltano ma anche asciugano capelli sempre seguendo il ritmo dei brani che si susseguono. La scenografia difatti mostra l’interno modernissimo di un parrucchiere, oh pardon, di un ‘hair designer’ che ama far divertire i propri clienti. Forbici & Follia è la traduzione data a "Shear Madness", uno spettacolo scritto da Bruce Jordan e Marylin Abrams dopo aver acquistato, nel 1976, i diritti d’autore da tale Paul Portner, uno psicologo svizzero che aveva inventato un modo interattivo di interpretare la realtà usando l’arte di ritagliare la carta. Da qui, i due riscrissero l’opera di Portner in forma di commedia, aggiungendo nel tempo diverse battute riferite alla cronaca o a pura improvvisazione. Negli Stati Uniti questa commedia, che si ripropone da anni, ha battuto tutti i record di repliche in svariate città.

Dal 4 al 23 dicembre. Dopo un interminabile successo a Londra, prima nei teatri off e in seguito per più di vent’anni a Piccadilly Circus, al teatro Criterion, ed ancora in tour da più di trent’anni, “Tutto Shakespeare in 90 minuti” viene proposto al pubblico italiano, grazie alla regia di Alessandro Benvenuti e alla traduzione di Paolo Valerio, da un trio d’eccezione: Zuzzurro e Gaspare affiancati dal bravo Maurizio Lombardi.

La cena dei cretini

Dal 27 marzo all’8 aprile. Alla Sala Umberto di Roma torna in scena una delle commedie più divertenti e raffinate del repertorio teatrale francese, frutto della sapiente penna di Francis Veber e film culto del 1998.

TOP