Giovedì, 30 Ottobre 2014 20:57

“Les belles de Tunis” di Nine Moati

Un romanzo e un affresco storico lungo mezzo secolo della vita di Tunisi, una ricostruzione minuziosa della topografia della città, dei luoghi, della vita quotidiana, di quel melting pot che era soprattutto e che forse non è più la Tunisia. Attraverso tre generazioni di donne, la storia di una famiglia e di una società in continua trasformazione, dal mondo aristocratico dei tempi del Bey fino agli anni neri della seconda Guerra mondiale e gli episodi di nazismo che hanno scosso profondamente la società locale dove la presenza ebraica era forte e storicizzata; quindi lo zenith della bella vita, come racconta l’autrice, negli Anni ’50, mentre cresce l’insofferenza per la presenza francese; fino all’Indipendenza, lo stesso anno in cui nella vicina Algeria comincia l’inferno della guerra con la Francia.

TOP