Al Teatro Manzoni, dal 29 settembre al 23 ottobre, Corinne Clery e Barbara Bouchet, con la partecipazione straordinaria di Iva Zanicchi, e con Giovanni Di Lonardo e Nicola Paduano portano in scena “Tre donne in cerca di guai”, tratto da Les Amazones di Jean-Marie Chevret: tre amiche di mezz’età deluse dagli uomini decidono di convivere mettendo al bando qualunque presenza maschile, tranne l’inquilino gay del piano di sopra, finché l’aitante figlio di un'altra amica venuto a stare da loro per due settimane non metterà in crisi convinzioni e ormoni.

Nella nuova stagione del Teatro Manzoni di Roma diretto da Pietro Longhi ritroveremo gli attori di riferimento delle passate stagioni e una selezione di nove spettacoli nel segno della commedia brillante e di temi attuali e spesso difficili, sempre trattati con leggerezza per non smettere di divertire ed emozionare il pubblico.

Il Teatro degli Audaci sta crescendo e sabato 12 settembre 2015 alle ore 19.00, in Via Giuseppe De Santis, 29 - Roma (zona Porta di Roma), arriva a inaugurare la sua terza stagione teatrale con 15 spettacoli scelti accuratamente per soddisfare i gusti di un pubblico che lo ha seguito fin dall’inizio o che lo ha scoperto per caso, affiancandolo in un cammino di crescita comune. Tante le nuove proposte che arrivano da giovani talenti e da chi nel mondo del teatro è conosciuto già da anni. Una novità, che contribuisce a rendere questa stagione 2015-2016 una stagione esagerata, è la presenza di eventi speciali con alcuni dei più noti protagonisti del panorama artistico italiano, come Rocco Papaleo in Una piccola impresa meridionale e il trio al femminile composto da Iva Zanicchi, Corinne Clery e Barbara Bouchet in Tre donne in cerca di guai.

Venerdì, 14 Dicembre 2012 22:09

Le Fuggitive - Teatro dell’Angelo (Roma)

Dal 4 al 16 dicembre. Al quarto anno di repliche e successi, Valeria Valeri e Milena Vukotic portano "Le Fuggitive" al Teatro dell'Angelo di Roma. Una commedia deliziosamente lieve, dai toni dolce-amari, che racconta l'improbabile viaggio on-the-road di due donne in fuga dalla propria vita. Due caratteri a confronto e il nascere di un'amicizia in grado di cambiare tutto, descritti in un susseguirsi di ironia e situazioni incredibili e impreziositi dall'interpretazione riuscitissima di due vere Signore del teatro.

TOP