Teatro Vittoria di Roma - nozze d’argento in un variegato mosaico di spettacoli, tra risata e riflessione

Scritto da  Luca Maria Mercoledì, 11 Maggio 2011 
Teatro Vittoria

Si è svolta oggi, presso il Teatro Vittoria a Roma, la presentazione della stagione teatrale 2011/2012, in occasione della quale la direttrice artistica Viviana Toniolo e il direttore organizzativo Sergio Maifredi hanno introdotto alla platea mista di pubblico e stampa i protagonisti degli spettacoli del prossimo anno in un incontro informale, come tra amici o gente di famiglia…

 

 

 

Nell'incontro gli spettacoli sono stati presentati in prima persona da chi li porterà in scena: tutti all'appello davanti al palco, e chi non è potuto venire dal vivo ha comunque fatto un' apparizione sul grande schermo, ringraziando e dando un assaggio di quello che ha in serbo.

Il nuovo anno per il Teatro Vittoria vedrà il riaffermarsi di quelli che sono stati i successi della passata stagione: Paolo Rossi con il suo Mistero Buffo, la Trappola per Topi della compagnia Attori & Tecnici, il nuovo spettacolo di David Larible Destino di Clown, e, sempre di Paolo Rossi, stavolta con la Compagnia del Teatro Popolare, lo spettacolo Povera Gente.

Non mancano le new entry, come Tosca nello spettacolo musicale Zoom-Spartito Cinematografico, Giorgio Tirabassi nel monologo Salvatore e Nicola, Lella Costa in Aria, e Maria Amelia Monti con Giampiero Ingrassia in Michelina.

E ancora Oh Dio Mio, con in scena la stessa direttrice artistica Viviana Toniolo, Grisù Giuseppe e Maria con Nicola Pistoia e Paolo Triestino, Il piccolo Principe di Italo Dell'Orto, i Sei Personaggi in cerca d'Autore della Compagnia del Teatro Carcano e il ritorno di Carlotta Clerici, con un continuo oscillare tra passato e moderno, tra risata e riflessione, con un largo spazio ai giovani, quasi con l'intento di formare una nuova generazione di pubblico.

Spazio aperto alla novità anche grazie alla quarta edizione del premio Attilio Corsini, i cui vincitori di quest'anno faranno parte del cartellone della nuova stagione.

Un totale di quattordici spettacoli compone questo variegato mosaico che celebrerà il venticinquesimo anno di vita del teatro Vittoria, compleanno che verrà festeggiato in grande stile il prossimo 5 dicembre.

Noi alla festa ci saremo come saremo presenti anche alla maggior parte di questi spettacoli che si presentano uno più interessante dell'altro!

 

Articolo di: Luca Maria

Grazie a: Deborah Turcato, Ufficio Stampa Teatro Vittoria

Sul web: www.teatrovittoria.it

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP