Teatro Vascello: una stagione 2014-2015 per coinvolgere e formare, contaminando i generi ed allargando i confini

Scritto da  Venerdì, 19 Settembre 2014 

Anche il Teatro Vascello ha svelato il suo cartellone per il 2014/2015: un calendario fittissimo in cui prosa, danza, musica, arti visive, laboratori teatrali e spettacoli per i più piccoli si fondono sempre all'insegna della qualità.

 

È stato Marco Ciuti, che da 25 anni cura la gestione amministrativa e organizzativa del teatro, a prendere la parola per primo durante la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione. Lo ha fatto sottolineando l'idea di teatro in cui il Vascello crede e che porta avanti ormai da ventisei stagioni: un progetto da teatro pubblico che vuole coinvolgere e formare, scandagliando il contemporaneo senza dimenticare il classico, contaminando i generi, allargando i confini (uno dei prossimi obiettivi è un decentramento delle attività in regione, progetto per cui sono stati già individuati due spazi idonei). Il momento è difficile e si sa; inoltre, secondo il nuovo decreto varato, dal 2015 i Teatri Stabili d'Innovazione - com'è ora il Vascello - non esisteranno più. Ma il piccolo teatro di Monteverde, orgoglioso dell'identità costruita in tutti questi anni di attività, non vuole cedere ed è quindi al lavoro per candidarsi, secondo la nuova normativa, come Teatro di Rilevante Interesse Culturale. Nel frattempo stringe interessanti collaborazioni con Enti e Festival come Romaeuropa, Le Vie dei Festival, Teatri di Vetro, La Casa dei Teatri, l'Università di Roma, la Regione Lazio per la rassegna di danza e il Municipio XII di Roma Capitale, primo Ente locale ad averlo finora riconosciuto e supportato, come confermato dal Presidente Cristina Maltese presente alla conferenza stampa.

Dopo la doverosa introduzione, è stata la Direttrice Artistica Manuela Kustermann ad illustrare, spettacolo per spettacolo, il cartellone 2014/2015. Finalità ultima e fil rouge dell'intera stagione è il voler far conoscere il lavoro degli artisti in maniera più approfondita e complessa. Per questo, a ciascuna compagnia è stato chiesto di non portare in scena un unico spettacolo ma di completare il tutto con incontri, video, laboratori o addirittura più spettacoli. In una sorta di festeggiamento delle compagnie storiche che hanno collaborato con il teatro, ecco che quindi il cartellone è organizzato in FOCUS su Compagnie e opere. Il Metastasio Stabile della Toscana, ad esempio, presenterà tre spettacoli: “Hotel Belvedere” di Von Horvàth, “La Cantatrice Calva” di Ionesco e “Ritorno a casa” di Pinter con regia di Peter Stein. Teatri Uniti proporrà due spettacoli di Pau Mirò e “Magic People Show” di Giuseppe Montesano, oltre a una rassegna cinematografica a febbraio, mentre lo spettacolo di Fondazione Pontedera diretto da Roberto Bacci sarà liberamente ispirato ad “America” di Kafka. Focus anche su Roberto Rustioni, regista di “Being Norwegian” e “Lucido” e insegnante in un laboratorio su Cechov. A maggio, preceduto da incontri a Roma Tre e alla Casa dei Teatri e dall'esposizione dei bozzetti scenici, “Edipo Re” di Sofocle di Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa. Le feste di Natale saranno accompagnate dal nuovo spettacolo di Andrea Rivera mentre il mese di gennaio sarà tutto affidato a Fabiana Iacozzilli che dirigerà prima un nuovo allestimento de “Il Gabbiano” di Cechov, poi la “Trilogia dell'attesa”. Immancabile poi, nei 40 anni dalla sua scomparsa, l'omaggio a Pasolini con uno spettacolo, un laboratorio, una maratona di film e un premio dedicatogli. Interessanti le tre proposte Tra teatro e musica: il 28 e 29 settembre aprirà la stagione “Rievoluzione”, spettacolo-concerto in anteprima assoluta con musica dal vivo dei Fluido Rosa, la cover band ufficiale dei Pink Floyd. Seguirà a ottobre “Cinque allegri ragazzi morti – Il musical lo-fi” ispirato all'omonimo fumetto horror mentre a maggio Massimo Popolizio sarà protagonista del reading-spettacolo “Il segreto di Chet Baker”. Quattro spettacoli comporranno invece il Maggio Corsaro del Vascello e saranno “Mar del Plata”, esempio di teatro sociale sulle nonne di Plaza de Mayo, “L'ultimo viaggio”, ispirato alla vita del giornalista Enrico Filippini e incentrato sul delicato rapporto tra un padre e una figlia, “Genesiquattrouno” liberamente tratto dalla storia di Caino e Abele e infine “Madame Celine o il ballo della malora” con Francesca Benedetti.

Come ormai accade sempre al Vascello, anche la Danza Contemporanea troverà qui casa, perfettamente integrata con la programmazione di prosa: si andrà da un tributo a Peggy Guggenheim in coproduzione con FestivalVeneziainDanza 2013 al trittico di Raphael Bianco “NOWHERE?”, dal “Don Quijote” di Loris Petrillo, anticipato da un seminario sulla danza contemporanea, a “Carmina Burana”, record d'incassi dello Spellbound Contemporary Ballet arrivato già a oltre 150 repliche. E ancora “Garbage Girls”, un viaggio poetico tra i rifiuti, “Sulla Felicità”, spettacolo corale con 11 danzatori in scena e “Icaro”, scritto e interpretato da Antonietta Mollica che, colpita da un ictus nel 2006, qui racconta la sua storia di rinascita da bancaria senz'anima a danzAttrice.

Il cartellone del Vascello dei Piccoli, altra tradizione del teatro, prevede quest'anno otto spettacoli, dalle più classiche favole “La Bella Addormentata nel bosco”, “Aladdin”, “Biancaneve” e “Peter Pan” a titoli nuovi come “Annie”, “Aquarium”, “Anselmo e Greta” e “La bambina dei fiammiferi”.

Infine, a completare la variegata offerta, i Laboratori, i “Colloqui del Vascello” curati da Edoardo Camurri e ancora in via di definizione e “Eyes Wine Shot” originale spettacolo-degustazione che dal 5 dicembre tutti i fine settimana divertirà il pubblico per 50 minuti presso il bar del teatro.

 

LE NOSTRE PRODUZIONI

BEING NORWEGIAN
di David Greig
regia Roberto Rustioni
in collaborazione con Associazione Fattore K.
dal 5 al 23 novembre

HO RISORTO!
di e con Andrea Rivera
dal 19 dicembre al 4 gennaio

IL GABBIANO
di Anton Cechov
regia Fabiana Iacozzilli
in collaborazione con Compagnia Lafabbrica
dal 9 al 25 gennaio

TRILOGIA DELL'ATTESA
Aspettando Nil - Quando saremo GRANDI! - Hansel e Gretel. Il giorno dopo
regia Fabiana Iacozzilli
in collaborazione con Compagnia Lafabbrica
dal 27 gennaio al 1° febbraio

SIAMO TUTTI IN PERICOLO - L’ultima intervista di Pier Paolo Pasolini
regia Daniele Salvo
dal 5 al 15 marzo

PETER PAN
da James Matthew Barrie
regia Maurizio Lombardi
dal 13 dicembre 2014 all’11 gennaio 2015

ANSELMO E GRETA
regia Andrea De Magistris
in collaborazione con Dynamis
dal 17 al 25 gennaio

ALADDIN
regia Maurizio Lombardi
dal 31 gennaio all’8 marzo

 

LA DANZA

Tocnadanza Venezia Compagnia Michela Barasciutti
UNTITLED – TRIBUTE TO PEGGY GUGGENHEIM
coreografia e regia Michela Barasciutti
dal 25 al 26 ottobre

Compagnia Motus Danza
ICARO (Reloaded)
di Antonietta Mollica
regia Rosanna Cieri
27 ottobre

Gruppo e-Motion
GARBAGE GIRLS
regia e coreografia Francesca La Cava
dall’11 al 13 novembre

EgriBianco Danza
NOWHERE? – ITINERARI DELL’AGIRE UMANO
Wings/The master/Nowhere?
coreografie Raphael Bianco
dal 4 al 5 dicembre

Associazione Sosta Palmizi
SULLA FELICITA'
ideazione coreografica Giorgio Rossi
dal 9 al 14 dicembre

Spellbound Contemporary Ballet
CARMINA BURANA
coreografia e set concept Mauro Astolfi
dal 24 febbraio al 1° marzo

Compagnia Petrillo Danza
DON QUIJOTE
coreografia e regia Loris Petrillo
dal 22 al 24 aprile

 

TRA TEATRO E MUSICA

Spazio Interiore – Andrea Pietrangeli
RIEVOLUZIONE
Un viaggio alchemico attraverso i Pink Floyd
di Andrea Pietrangeli
regia Andrea Colamedici
28 - 29 settembre

Pubblico Teatro / Elena Arcuri & Eleonora Pippo
La Tempesta Dischi e Centro culturale mobilità delle arti / Corrado Russo
CINQUE ALLEGRI RAGAZZI MORTI - IL MUSICAL LO-FI
di Davide Toffolo
regia e adattamento Eleonora Pippo
dal 3 al 12 ottobre

Compagnia Diritto & Rovescio
IL SEGRETO DI CHET BAKER
di Roberto Cotroneo
con Massimo Popolizio
cura registica Teresa Pedroni
22 e 23 maggio

 

FOCUS SU COLLETTIVO CINETICO
Progetto realizzato in collaborazione con Le vie dei Festival

<AGE>
concept e regia Francesca Pennini
drammaturgia e tecnica in scena Angelo Pedroni
1 e 2 novembre

AMLETO
concept e regia Francesca Pennini
drammaturgia Angelo Pedroni
6 e 7 dicembre

CollettivO CineticO nasce nel 2007 a Ferrara come fucina di sperimentazione performativa tra coreografia, teatro e arte visiva. Attorno alla direzione artistica e alla regia di Francesca Pennini, classe 1984, viene di volta in volta riformulato il rapporto di ruoli, relazioni e presenze in una continua riconfigurazione del tessuto umano dei lavori rendendo cinetica la struttura stessa della compagnia. Tra i titoli vanno segnalati Eye was ear, un frammento di C/o nato da una ricerca sulla piattaforma di realtà virtuale Second Life, che nel 2008 ha vinto il Premio Giovani Danz’Autori E-R; il progetto di ricerca The Uncertain Scene è stato realizzato, nel 2010, grazie al sostegno europeo del bando Focus on Art and Science in the Performing Arts. Nel 2012, il collettivo ha vinto il bando “Progetto speciale performance 2012: Ripensando Cage”, promosso da vari enti culturali italiani, con una pièce per un cast di adolescenti: <age>.

 

FOCUS SU ROBERTO RUSTIONI

La Fabbrica dell’Attore – Teatro Vascello / Associazione Fattore K.
BEING NORWEGIAN
di David Greig
regia Roberto Rustioni
dal 5 al 23 novembre – SALA STUDIO

Associazione Fattore K.
LUCIDO
di Rafael Spregelburd
regia Milena Costanzo, Roberto Rustioni
dall’11 al 13 aprile

IL TEATRO DI ANTON CECHOV
Laboratorio condotto da Roberto Rustioni
date da definire

FOCUS SU FONDAZIONE PONTEDERA TEATRO
TU! OGNUNO E' BENVENUTO
liberamente ispirato ad America o il disperso di Franz Kafka
drammaturgia Stefano Geraci, Roberto Bacci
regia Roberto Bacci
dal 25 al 30 novembre
Incontri e approfondimenti a cura di Stefano Geraci

 

FOCUS SU TEATRI UNITI

I GIOCATORI
di Pau Mirò
traduzione e regia Enrico Ianniello
in collaborazione con OTC | Institut Ramon Llul
dal 11 al 22 febbraio

CHIOVE
di Pau Mirò
regia Francesco Saponaro
in collaborazione con Teatro Festival Italia, O.T.C. SempreApertoTeatro Garibaldi, Dogma Televisivo, Institut Ramon Llull, Obrador/sala Beckett, Nessuno Tv e DAMSUniversità della Calabria/ArtiMeridianeLab
14 – 15 e 21 – 22 febbraio

LE VOCI DI DENTRO proiezione film per la Rai
17 febbraio ore 21.00
MAGIC PEOPLE SHOW
dal romanzo di Giuseppe Montesano
messo in scena da Enrico Ianniello, Tony Laudadio, Andrea Renzi, Luciano Saltarelli
in collaborazione con O.T.C. Onorevole Teatro Casertano
18 febbraio ore 21.30

ETERNAPOLI
Lettura scenica
I FILM DI TEATRI UNITI
dal 13 al 15 febbraio e dal 20 al 22 febbraio

 

FOCUS SU PIER PAOLO PASOLINI
I film di Pier Paolo Pasolini (maratona filmografia di P.P.Pasolini)
Premio Pier Paolo Pasolini
3 – 4 marzo

SIAMO TUTTI IN PERICOLO - L’ultima intervista di Pier Paolo Pasolini
regia Daniele Salvo
dal 5 al 15 marzo

PILADE
Laboratorio condotto da Daniele Salvo su Pilade di Pasolini con spettacolo finale
dal 16 febbraio al 15 marzo

 

FOCUS SU TEATRO METASTASIO STABILE DELLA TOSCANA
HOTEL BELVEDERE
di Ödön Von Horváth
regia Paolo Magelli
dal 17 al 22 marzo

IL RITORNO A CASA
di Harold Pinter
regia Peter Stein
dal 24 al 29 marzo

LA CANTATRICE CALVA
di Eugène Ionesco
regia Massimo Castri
dal 31 marzo al 4 aprile

 

FOCUS SU SOCìETAS RAFFAELLO SANZIO

TIFONE
liberamente tratto da Joseph Conrad
adattamento e regia Chiara Guidi
16 e 17 aprile

LA BAMBINA DEI FIAMMIFERI
liberamente tratto da H.C. Andersen
ideato e diretto da Chiara Guidi
18 - 19 aprile

SOLLEVARE HELDSCALLA
Il tracotante ardore di una ricerca
Laboratorio per attori condotto da Chiara Guidi ispirato al romanzo Il Guaritore Galattico di Philip Dick
dal 7 al 14 aprile

Parallelo agli spettacoli correrà un laboratorio per attori ispirato al romanzo Il Guaritore Galattico di Philip Dick, in cui timbri vocali e frasi volte a costruire figure sonore costituiranno al termine una performance corale. A moltiplicare l’eco degli eventi teatrali e performativi si vuole creare una costellazione di eventi e luoghi che declinano la ricerca vocale, come l’ambito radiofonico, gli studi universitari e contesti musicali. La settimana al Teatro Vascello è l’occasione per manifestare un processo, aprirne e moltiplicarne il senso e nutrirlo nell'incontro fra artisti e spettatori.

 

FOCUS SU MARCIDO MARCIDORJS E FAMOSA MIMOSA

EDIPO RE
da Sofocle
scenario e costumi Daniela Dal Cin
drammaturgia e regia Marco Isidori
dal 5 al 10 maggio

Incontri e approfondimenti sulla Macchina Scenica a cura di Raimondo
Guarino, Daniela Dal Cin, Stefano Geraci, Paolo Ruffini
Esposizione bozzetti degli spettacoli della compagnia

 

MAGGIO CORSARO

MAR DEL PLATA – Nipote n° 500
scritto e diretto da Caterina Venturini
con il Laboratorio Permanente Horti Lamiani
dal 27 aprile al 3 maggio

L’ULTIMO VIAGGIO
La verità di Enrico Filippini
liberamente ispirato all’opera e alla vita di Enrico Filippini
regia di Marco Solari
dall’11 al 13 maggio

GENESIQUATTROUNO
testo e musiche Gaetano Bruno
diretto e interpretato da Gaetano Bruno e Francesco Villano
dal 15 al 17 maggio

Francesca Benedetti in
MADAME CELINE O IL BALLO DELLA MALORA
regia di Massimo Verdastro
19 maggio

 

I COLLOQUI DEL VASCELLO

I COLLOQUI DEL VASCELLO
Conversazioni intorno alla modernità
a cura di Edoardo Camurri
programma in fase di definizione

INCONTRI AL BAR
EYES WINE SHOT
Lo spettacolo/degustazione
di e con Giuseppe Gandini e Gianantonio Martinoni
dal 5 dicembre tutti i fine settimana

 

IL VASCELLO DEI PICCOLI


Associazione Culturale Nomen Omen
LA BELLA ADDORMENTATA NEL BOSCO
scritto e diretto da Danilo Zuliani
dal 4 al 12 ottobre

Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani
AQUARIUM
di Lucio Diana, Roberto Tarasco, Adriana Zamboni
collaborazione alla drammaturgia Gabriele Vacis
regia Roberto Tarasco
progetto realizzato in collaborazione con Le vie dei Festival
18 ottobre

La Baracca Teatro Testoni Ragazzi
BIANCANEVE
di e con Bruno Cappagli e Fabio Galanti
regia di Bruno Cappagli
progetto realizzato in collaborazione con Le vie dei Festival
2 novembre

La Fabbrica dell’Attore – Teatro Vascello
PETER PAN
da James Matthew Barrie
scritto da Valerio Russo
regia Maurizio Lombardi
dal 13 dicembre all’11 gennaio

Dynamis / La Fabbrica dell’Attore – Teatro Vascello
ANSELMO E GRETA
regia Andrea De Magistris
dal 17 al 25 gennaio

La Fabbrica dell’Attore – Teatro Vascello
ALADDIN
regia Maurizio Lombardi
dal 31 gennaio all’8 marzo

Compagnia Teatrale Il sentiero di Oz
ANNIE
regia Linda Flacco
dal 14 al 29 marzo

Socìetas Raffaello Sanzio
LA BAMBINA DEI FIAMMIFERI
liberamente tratto da H.C. Andersen
ideato e diretto da Chiara Guidi
18 - 19 aprile

 

SALA STUDIO

BEING NORWEGIAN
di David Greig
regia Roberto Rustioni
in collaborazione con Associazione Fattore K.
dal 5 al 23 novembre

CON IL DITO SULLA BOCCA
Segreti in filastrocca
di Donatella Ferrara
regia Stefano Maria Palmitessa
dall’11 al 14 dicembre

 

I FILM DI TEATRI UNITI
dal 13 al 15 febbraio e dal 20 al 22 febbraio

 

I LABORATORI


PILADE
Laboratorio condotto da Daniele Salvo su Pilade di Pasolini con spettacolo finale
dal 16 febbraio al 15 marzo

IL TEATRO DI ANTON CECHOV
Laboratorio condotto da Roberto Rustioni
date da definire
SOLLEVARE HELDSCALLA
Il tracotante ardore di una ricerca
Laboratorio per attori condotto da Chiara Guidi ispirato al romanzo Il Guaritore Galattico
di Philip Dick
dal 7 al 14 aprile

FLOUNCE UP
seminario di danza contemporanea indetto dalla Compagnia Petrillo Danza
dal 20 al 24 aprile

 

I FESTIVAL

TEATRI DI VETRO
Triangolo Scaleno Teatro
con il sostegno de La Fabbrica dell’Attore – Teatro Vascello
dal 15 al 23 settembre

LE VIE DEI FESTIVAL
XXI edizione
Associazione CADMO di Natalia Di Iorio
con la collaborazione de La Fabbrica dell’Attore – Teatro Vascello
dal 17 ottobre al 7 dicembre

FESTIVAL ROMAEUROPA
Fondazione Romaeuropa Arte e Cultura
dal 3 al 23 novembre

 

TEATRO VASCELLO
via Giacinto Carini, 78 – 00152 Roma
Informazioni e prenotazioni: tel. 065881021 / 065898031 - fax 06 5816623

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Botteghino: lunedì ore 9/18 – dal martedì al venerdì ore 9/21.30 – sabato ore 16/21.30 – domenica ore 14/19
Orario spettacoli: martedì/sabato ore 21 - domenica ore 18 – Vascello dei piccoli: sabato ore 17 – domenica ore 15
Prezzi biglietti: posto unico 15€ - abbonamento 10 spettacoli 100€

 

Articolo di: Michela Staderini
Grazie a: Cristina D'Aquanno, Ufficio stampa Teatro Vascello
Sul web: www.teatrovascello.it

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP