Teatro Sala Vignoli: Rottamiamo gli schemi, supervalutiamo la creatività - la stagione 2017/2018

Scritto da  Mercoledì, 04 Ottobre 2017 

Il Teatro Sala Vignoli, sotto la guida del direttore artistico Eugenio Dura, è pronto a presentare un cartellone ricco di appuntamenti. La seconda stagione promette di intraprendere un indirizzo netto e preciso rivolgendosi ad una drammaturgia contemporanea e ad autori giovani, proponendo grandi classici rivisitati, opere di prosa e musical, con uno sguardo anche sulla romanità.

 

Teatro Sala Vignoli
Rottamiamo gli schemi, supervalutiamo la creatività
Stagione 2017/2018

Si parte il 17/18/19 novembre con la Compagnia teatrale Esagera con Cara Professoressa di Ljudmila Razumovskaja con la regia di Andrea Bizzarri. Il 25 e 26 novembre l’Associazione culturale Drakkar presenterà Il Pataffio da Luigi Malerba, con la regia di Simone Ruggiero. Il 2 e 3 dicembre Cardellino srl e Teatro della Tosse porterà in scena Città Inferno da “Nella Città, l’inferno” di Renato Castellani con la regia di Elena Gigliotti. Il 13 e 14 gennaio 2018 andrà in scena la compagnia Margot Theatre con La Ville da Dogville di Lars Von Trier con la regia di Valentina Cognatti. Il 27 e 28 gennaio sarà la volta de La Bottega del Pane con Edipo Re(make) di Sofocle con la regia di Cinzia Maccagnano. Seguirà il 3 e 4 febbraio la compagnia Teatro Segreto con Il Baciamano di Manlio Santanelli e la regia di Giovanni Esposito. Il 16/17/18 febbraio sarà la volta dello spettacolo musicale dell’Associazione musicale MediterrArea Ciao Amore Ciao. Tenco e Dalida tra musica e amore scritto e diretto da Piero di Blasio. Il 3 e 4 marzo la compagnia Bis Tremila sarà in scena con Ring di Lèonore Confino e la regia di Massimiliano Vado. Il 17 marzo ci sarà il debutto romano per il grande musical di Dino Scuderi ed Elisabetta Tulli Edda Ciano: tra cuore e cuore, musical di Dino Scuderi con la regia di Roberto Rossetti. Il 7 e l’8 aprile tornerà l’Associazione culturale Drakkar con Coriolano di William Shakespeare con la regia di Simone Ruggiero. Concluderà la stagione, il 20/21/ 22 aprile, la compagnia Il Teatro delle Donne con Maternity Blues di Grazia Varasani e la regia di Elena Arvigo.

Teatro Sala Vignoli

Stagione Teatrale 2017/2018

Via Bartolomeo d’Alviano, 1 – Roma


Calendario

17-18-19 novembre 2017 - Compagnia teatrale Esagera
Cara Professoressa
di Ljudmila Razumovskaja
regia di Andrea Bizzarri

25-26 novembre 2017 - Associazione culturale Drakkar
Il Pataffio
da Luigi Malerba
regia di Simone Ruggiero

2-3 dicembre 2017 - Cardellino srl e Teatro della Tosse
Città Inferno
da“Nella Città, l’inferno”
di Renato Castellani
regia di Elena Gigliotti

13-14 gennaio 2018 - Margot Theatre
La Ville
da “Dogville” di Lars Von Trier
di Isabella e Valentina Cognatti
regia di Valentina Cognatti

27-28 gennaio 2018 - La Bottega del Pane
Edipo Re(make)
di Sofocle
regia di Cinzia Maccagnano

3-4 febbraio 2018 - Teatro Segreto
Il Baciamano
di Manlio Santanelli
regia di Giovanni Esposito

16-17-18 febbraio 2018 - Associazione culturale MediterrArea
Ciao Amore Ciao
Tenco e Dalida tra musica e amore
scritto e diretto da Piero di Blasio

3-4 marzo 2018 - Bis Tremila
Ring
di Léonore Confino
regia di Max Vado

17 marzo 2018 - Compagnia della Marca
Edda Ciano: tra cuore e cuore Musical di Dino Scuderi
regia di Roberto Rossetti

7-8 aprile 2018 - Associazione culturale Drakkar
Coriolano
di William Shakespeare
regia di Simone Ruggiero

20-21-22 aprile 2018 - Il Teatro delle Donne
Maternity Blues (from Medea)
di Grazia Varasani
regia di Elena Arvigo

Teatro Sala Vignoli

Via Bartolomeo D’Alviano, 1
Cell: 3711627502
www.teatrosalavignoli.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Campagna Abbonamenti
Abbonamento a 10 spettacoli escluso Edda Ciano
95 euro + tessera
se ti abboni entro il 31 ottobre 2017 85 euro + tessera
Abbonamento a 6 spettacoli a scelta escluso Edda Ciano
60 euro + tessera.
Particolari convenzioni e ridotti con Cral e Associazioni contattando
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fonte: Flaminio Boni, Ufficio stampa Teatro Sala Vignoli

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP