Teatro Brancaccio: una stagione 2015/2016 all'insegna del musical

Scritto da  Lunedì, 29 Giugno 2015 

Largo spazio al musical nel cartellone 2015-2016 del Teatro Brancaccio. Il palco di via Merulana mette in scena vecchie e nuove produzioni che vanno da «Sister Act» a «Grease», da «Cabaret» a «Burattino senza fili», da «Priscilla, regina del deserto» a «Rapunzel». Fra gli artisti presenti in sala in occasione della presentazione, Giampiero Ingrassia, Lorella Cuccarini, Serena Rossi e Marco Simeoli.

 

È con orgoglio, ma anche con una punta di amarezza, che Alessandro Longobardi nella mattinata di martedì 23 giugno ha presentato la stagione del Brancaccio, la struttura della capitale sotto la sua direzione da quattro anni. La fierezza nasce dai titoli scelti, dalle collaborazioni avviate, dalle operazioni coraggiose intraprese e riproposte. La delusione, invece, è dettata dal fatto che l’annuncio della nascita del Consorzio Officine del Teatro Italiano, la nuova entità volta ad aggregare diverse realtà culturali della città - Teatro Brancaccio, Brancaccino, Sala Umberto, Spazio Diamante, Spazio Impero - non è associata all’agognato accesso ai fondi del Mibact, che il raggiungimento dello status di Centro di Produzione avrebbe potuto consentire. «Non siamo stati minimante presi in considerazione - ha detto Longobardi -. Siamo stati invitati a ripresentare la domanda come organismo di ospitalità. Secondo alcuni il problema deriva dal fatto che la nostra, pur essendo un’attività d’interesse pubblico, è comunque realizzata da soggetti privati».

Sconforto, dunque, nelle parole del direttore. Ma anche tanto entusiasmo nel presentare una programmazione, quella elaborata per il 2015-2016, quasi totalmente incentrata sull’allestimento di musical. Il primo a partire sarà «Cabaret», lo spettacolo che Giampiero Ingrassia e Giulia Ottonello, diretti da Saverio Marconi, porteranno in scena dal 7 ottobre, dopo il debutto estivo di Todi, previsto per il 21 agosto. «È un lavoro che amo molto - ha detto il regista -. È la mia terza versione, e tornerà in tournée dopo anni di assenza. La variante di oggi, nasce dalla mia maturità: ci sono volontà diverse volte a presentare un testo capace di andare fuori dai canoni del film».

Il 21 ottobre sarà il turno del colore e della vivacità con «Priscilla, la regina del deserto», in versione completamente rinnovata per quanto riguarda il cast. A dare volto e voce ai personaggi di Tick, Bernadette e Adam quest’anno saranno Cristian Ruiz, Marco D’Alberti e Pedro Batista Gonzalez. Il 10 dicembre arriverà la produzione targata Longobardi-Brancaccio, con la partecipazione della Compagnia della Rancia: «Sister Act». «Abbiamo già fatto i provini - ha spiegato il regista, Saverio Marconi -. Devo dire che rispetto a qualche tempo fa, quando gli artisti sapevano o cantare o ballare o recitare, ma mai tutte e tre le cose insieme, la situazione è molto cambiata. Oggi ci sono dei performer straordinari, ed abbiamo messo su un gruppo fortissimo». Nulla si sa sui nomi, è certa però la presenza di Pino Strabioli, nei panni del Vescovo.

Maurizio Colombi, fresco del successo di «Rapunzel» (che tornerà il 6 aprile), è pronto a rimettersi in gioco con un’altra grande sfida, tutta ancora da elaborare, «Burattino senza fili». Lo spettacolo, che si avvale delle musiche di Edoardo Bennato, verrà allestito dal 18 febbraio. «Il nostro è un progetto molto diverso da “Pinocchio”- ha precisato il regista -. È un lavoro un po’ immaginario con i protagonisti della storia che possono venire paragonati ai personaggi odierni: Il Grillo parlante potrebbe essere il vero Grillo; il Gatto e la Volpe, Costanzo e la De Filippi. Ovviamente, i collegamenti non sono così immediati: è un’opera di fantasia». E poi ha aggiunto: «il mio grande desiderio è riuscire ad accattivare l’attenzione di quelle persone che a teatro non vanno mai, i ragazzi della fascia di età compresa fra i quindici ed i venti anni».

Lorella Cuccarini, che nel corso della passata stagione ha vestito i panni di madre Gothel, e continuerà a farlo anche nella prossima, ha ricordato che «Rapunzel, all’inizio, era una grande scommessa. Alla fine, però, è arrivato un risultato migliore di ogni più rosea aspettativa». La versione teatrale della favola dei fratelli Grimm debutterà a Milano il 18 dicembre, al teatro degli Arcimboldi, e poi percorrerà le più importanti piazze italiane prima di approdare nuovamente a Roma, il 6 aprile. A chiudere la stagione, infine, sarà «Grease», a partire dal 4 maggio, interpretato dall’eccezionale cast composto da Giuseppe Verzicco, Beatrice Baldaccini, Floriana Monici e Gianluca Sticotti.

Steve Hackett e Noa, invece, sono gli ospiti musicali della stagione del Brancaccio. Il chitarrista dei Genesis , il 23 settembre, rivisiterà il repertorio del gruppo, mentre l’artista israeliana, che con la sua performance sosterrà la Fondazione InSé per la comunità di Kimbondo nella Repubblica Democratica del Congo, sarà in scena con «The best of Noa» il 9 novembre.

La compagnia canadese «Les 7 doigts de la main» arriverà il 25 ed il 29 novembre con «Cuisine et confessions», una potente pièce di acrobazie culinarie. Il 2 novembre, invece, verrà proposto il primo dei progetti dedicati a Pier Paolo Pasolini, in occasione del quarantesimo anniversario della sua morte, «Tra la carne e il cielo», con Ennio Fantastichini.

In apertura di stagione, l’eclettico Giampiero Ingrassia sarà impegnato a presentare assieme a Serena Rossi «Music-all Party 2015», l’Oscar Italiano del Musical arrivato alla sua seconda edizione. Ideato lo scorso anno dall’Enpi Entertainment di Niccolò Petitto e diretto da Marco Simeoli, l’happening si terrà nella serata del 21 settembre, con un momento di festa che vuole celebrare sia le categorie off del genere in questione che le grandi produzioni. Presidente della Giuria - composta, tra gli altri, da Gino Landi, Rossana Casale e Riccardo Biseo -, sarà Christian De Sica.

STAGIONE 2015-2016

MUSICAL

DAL 7 OTTOBRE 2015
Compagnia della Rancia
Giampiero Ingrassia
CABARET
con Giulia Ottonello
testo Joe Masteroff
musiche John Kander
liriche Fred Ebb
regia Saverio Marconi

DAL 21 OTTOBRE 2015
Nullarbor Productions
in association with MGM ON STAGE
PRISCILLA LA REGINA DEL DESERTO il musical
con Cristian Ruiz Tick/Mitzi
Marco D’alberti Bernadette
Pedro Batista Gonzalez Adam/Felicia
Director Simon Phillips
Resident Music Supervisor Fabio Serri
Resident Director Matteo Gastaldo

DAL 10 DICEMBRE 2015
Alessandro Longobardi - Teatro Brancaccio - Compagnia della Rancia
SISTER ACT il Musical
con musiche ALAN MENKEN
liriche GLENN SLATER
regia Saverio Marconi

DAL 18 FEBBRAIO 2016
Alessandro Longobardi - Teatro Brancaccio - New Step
BURATTINO SENZA FILI il Musical
musiche di Edoardo Bennato
regia di Maurizio Colombi

DAL 6 APRILE 2016
Alessandro Longobardi - Teatro Brancaccio
Lorella Cuccarini (è Madre Gothel)
RAPUNZEL Il Musical
con Alessandra Ferrari (è Rapunzel)
e Giulio Corso (è Phil)
musiche di D. Magnabosco, P. Barillari, A. Procacci
regia di Maurizio Colombi

DAL 4 maggio 2016
Compagnia della Rancia
GREASE il musical
di Jim Jacobs e Warren Casey
regia Saverio Marconi

NUOVO CIRCO

25 - 29 NOVEMBRE 2015
Alessandro Longobardi - Teatro Brancaccio - Romaeuropa Festival
les 7 doigts de la main
CUISINE & CONFESSIONS
creazione e regia Shana Carroll, Sébastien Soldevila

MUSICA

23 SETTEMBRE 2015
Ventidieci - Imarts
Steve Hackett
GENESIS CLASSICS with HACKETT FAVOURITE
Introducing WOLFLIGHT"

9 NOVEMBRE 2015
Fondazione Insé Onlus
Noa
THE BEST OF NOA

TEATRO

2 NOVEMBRE 2015
Valentino Corvino e Teatro di Volterra
Ennio Fantastichini
TRA LA CARNE E IL CIELO
Bach/Pasolini
Orchestra Lirico Sinfonica del Teatro di Volterra
Valentino Corvino direttore e violino solista


Teatro Brancaccio - via Merulana 244, 00185 Roma
Per informazioni e prenotazioni: telefono 06/80687231-2

Articolo di: Simona Rubeis
Grazie a: Ufficio stampa Silvia Signorelli
Sul web: www.teatrobrancaccio.it

TOP