Sister Act, il musical divino - al Teatro Nazionale (Milano) dal 27 Ottobre

Scritto da  Mercoledì, 26 Ottobre 2011 
Sister Act

Milano si riconferma la città del musical. Dopo “La Bella e la Bestia” e il successo di “Mamma Mia”, il teatro Nazionale ospita “una svitata in abito da suora”, come recita il sottotitolo del noto film da cui è tratto lo show che debutta giovedì 27 ottobre.

 

 

Sister ActVi dice niente? La protagonista – ora produttrice della versione teatrale – deve la sua fama proprio a questo divertente lungometraggio, a cui è seguito un sequel con la partecipazione della reginetta della musica Lauryn Hill. Ancora niente? E se scrivessimo Deloris Van Cartier? Ebbene sì, arriva a Milano “Sister Act il musical” e per l’atteso evento oltre alle Sister on Demand (svitate in abito da suora, esilaranti, in giro per le strade di Milano) c’è Whoopi Goldberg in persona.

Il premio Oscar assisterà alla prima italiana tratta dal lavoro cinematografico del 1992, nel quale interpretava la stella dei night club che suo malgrado diventa la scomoda testimone di un omicidio, così che la polizia decide di metterla sotto protezione nell’ultimo posto al mondo in cui chiunque penserebbe di cercarla, un convento.

Sister ActQui, sotto le mentite spoglie di Suor Maria Claretta, Deloris faticherà non poco per adattarsi alle rigide regole di comportamento imposte dalla rigorosissima Madre Superiora, ma finirà per conquistare tutti e per stringere un solido legame di amicizia con le Sorelle, trasformando uno stonato coro di suore nel più straordinario fenomeno musicale della città.

Ecco che un film musicale per tutta la famiglia, di vero successo, diventa un musical altrettanto apprezzato dalla critica e dal pubblico. La versione originale del musical di Broadway vanta cinque nominations ai Tony Awards e uno spettatore d’eccezione, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama che ha scelto come prima tappa della sua campagna di rielezione proprio la sera del musical a New York, in una serata di gala alla presenza dello stesso Obama e di Whoopi Goldberg.

Sister ActL’attrice, co-produttrice insieme a Stage Entertainment, questa volta sarà seduta tra le prime file del Nazionale per applaudire il cast tutto italiano che darà vita a “Sister Act, Il Musical Divino”. E l’onore di interpretare Deloris-Suor Maria Claretta spetta a Loretta Grace, una tra le più affermate voci black del panorama musicale italiano che si è recentemente esibita al fianco di James Blunt e Joe Coker.

Divertimento, musica e battute sfrenate, questo quello che spetta al pubblico milanese. La colonna sonora poi è ispirata ai più grandi successi della disco music anni ’70. A firmare le musiche originali è l’otto volte Premio Oscar Alan Menken che, insieme al compositore delle liriche Glenn Slater, ha ricreato le atmosfere di quegli anni spaziando dal soul al funk fino alle più celebri hit della disco e facendo di Sister Act una frizzante commedia musicale.

Le premesse, insomma, ci sono proprio tutte. Le suore canterine hanno invaso la città, e hanno coinvolto, inevitabilmente, anche noi di Saltinaria. Vi faremo sapere.

 

Dal 27/10/2011 al 29/02/2012

Teatro Nazionale, piazza Piemonte, 12 – Milano

Ore 20.30, sabato e domenica ore 15.30 e ore 20.30

Biglietti: da euro 26 a euro 56 per l'anteprima; da euro 41 a euro 84 per le altre recite

 

Articolo di: Andrea Dispenza

Grazie a: Ufficio Stampa MNItalia

Sul web: www.sisteract.it

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP