Queer Festival: al Teatro Atir Ringhiera di Milano, dal 14 al 17 aprile, nessun bisogno di essere altri che se stessi

Scritto da  Mercoledì, 13 Aprile 2016 

Teatro Ringhiera, da giovedì 14 a domenica 17 aprile: ecco le coordinate del Queer Festival, con la direzione artistica di Serena Sinigaglia e la collaborazione e il supporto di Collettivo Ambrosia, Festival Mix Milano ed Arcigay Milano. Quattro giorni intensi di spettacoli, incontri, cortometraggi, laboratori intorno al tema queer, dj set e aperitivi, momenti di riflessione e qualche altro “momento di puro godimento”. Scopriamo assieme il programma.

 

Non c’è nessun bisogno di mandare scintille”, come scrive Virgina Woolf e come si preannuncia nell’introduzione del Queer Festival, “nessun bisogno di essere altri che se stessi”, per dirla ancora alla Woolf. “Nessun grado di separazione” per dirla con una canzone del momento. Dalle premesse è così per davvero, era ora. Finalmente un Festival completo, che si presenta con molta intelligenza e con un menu così variegato da saziare tutti, senza distinzione. Una kermesse LGBT, questa dell’Atir Ringhiera, che non cade in cliché e che non si lascia pinzare da etichette banali, viste e riviste come la maggior parte delle volte quando ci si imbatte in iniziative del genere.

Sarà che davvero non c’è la pretesa di mandare scintille, sarà che c’è una forte intenzione di essere se stessi e basta, sarà che è stata selezionata una serie di compagnie consapevoli e interessanti, sarà che il dj set finale di sabato sera è a cura di quel gran bel ragazzo di Roberto Bertolini (Il Fu Pechino Express al fianco di Pinna), sarà perché ti amo, insomma, nel pieno delirio del Fuori Salone a Milano bolle qualcosa di nuovo in pentola.

Da non perdere, tra gli appuntamenti del calendario del Queer Festival, The Cinemalteatro Picture Show di giovedì, venerdì e domenica, dove davvero non c’è nessun grado di separazione tra il pubblico e gli artisti che propongono spettacolari film teatralizzati in 20 minuti, ora alle prese con il Don’t dream it, Be it del Rocky Horror Picture Show.

Curiosissimo quanto necessario anche Fa’ afafine. Mi chiamo Alex e sono un dinosauro, “spettacolo per famiglie” vincitore di prestigiosi premi e in scena giovedì 14 che racconta la storia di un bambino alla scoperta di sé e della sua identità, affrontando così l’universo “gender creative child", tema arduo ma formativo, educativo, di cui si parla, almeno in Italia, ancora poco.

Venerdì e sabato ci pensano i super poteri delle Nina’s Drag Queens e del loro Drag Power!!! a cui risponde il Kollettivo Drag King del Teatro Ringhiera con King non muore si rivede (domenica 17). Non solo teatro: ad arricchire il programma Queer anche la collaborazione del Mix Festival con tre cortometraggi e l’intervento di Carlo Gabardini, il ‘coming out man’ autore del libro Se fossi in te io insisterei, racconto intimo, coraggioso e ironico, come il suo autore, di un gesto personale e che “non è un’esclusiva degli omosessuali ma di tutti”.

Un ultimo suggerimento, la ciliegina sulla torta. Ricordate Taboo, il gioco da tavolo dove bisognava far indovinare le parole ai compagni di squadra? Era il mio preferito in assoluto, insieme a Cluedo, quello dove il professor Plum uccideva in veranda qualcuno con una spranga o cose del genere. Ebbene, al Queer Festival sembrano avermi letto nel pensiero. No, nessuna uccisione in piazza, il gioco da piana per grandi e piccoli, a cura del Collettivo Ambrosia, è il gioco degli stereotipi, Taboo Queer: domenica alle 16.30 il gioco da piazza in chiave queer animerà il pomeriggio e ci si divertirà fino a perdere i sensi. Pardon, fino a perdere le paillettes.

 

Atir Teatro Ringhiera presenta
QUEER FESTIVAL

GIOVEDI’ 14 aprile
dalle 14.30 alle 18.30
EXPERIMENTATION LAB
Attività di interazione e attivazione de La Piana a cura di Human Cities/Challenging the City Scale, progetto europeo di ricerca
ore 19.00
CINEMALTEATRO*
Spettacolari film teatralizzati in 20 minuti
The Cinemalteatro Picture Show
ore 20.00
FA’AFAFINE
Mi chiamo Alex e sono un dinosauro
Teatro Biondo Palermo
adatto anche per i bambini a partire dagli 8 anni
ore 22.00
DIARIO DI UNA DONNA DIVERSAMENTE ETERO
Le Brugole

VENERDI’ 15 aprile
ore 19.00
CINEMALTEATRO*
Spettacolari film teatralizzati in 20 minuti
The Cinemalteatro Picture Show
ore 20.00
PALLONCINI-POTEVA ESSERE SCEMO
Rossofilm e Gabriele Scotti
ore 22.00
proiezione cortometraggio
LUIGI E VINCENZO
di Giuseppe Bucci/ in collaborazione con Festival MIX Milano (durata 4'13'')
a seguire (ore 22.00)
DRAG POWER!!!
un progetto di Nina's Drag Queens con le allieve del corso "DragPowerLab"

SABATO 16 aprile
ore 18.00
presentazione del libro Fossi in te io insisterei
di Carlo G. Gabardini, con Collettivo Ambrosia
ore 20.00
TEORIA DEL GENDER,questo sconosciuto (maschile singolare)
Atopos compagnia teatrale
ore 22.00
proiezione cortometraggio
X or Y
di Storm Sigal Battesti e Leo Grélet
In collaborazione con Festival MIX Milano (durata 9')
a seguire (ore 22.00)
DRAG POWER!!!
un progetto di Nina’s Drag Queens con le allieve del corso "DragPowerLab"
dalle ore 23.30
DJ SET a cura di Roberto Bartolini

DOMENICA 17 aprile
ore 16.30
TABU' QUEER Il gioco degli stereotipi
Un gioco da piana per grandi e piccoli
a cura del Collettivo Ambrosia
ore 19.00
CINEMALTEATRO*
Spettacolari film teatralizzati in 20 minuti
The Cinemalteatro Picture Show
ore 20.00
PER UNA DONNA
Atir Teatro Ringhiera
ore 22.00
proiezione cortometraggio
DRAG KING, IL SOGNO DI JULIA
di Claudio Del Signore/ in collaborazione con Festival MIX Milano (durata 12’08’’)
a seguire (ore 22.00)
KING NON MUORE SI RIVEDE
Kollettivo Drag King

 

Atir Teatro Ringhiera - via Boifava 17, Milano
Per informazioni e prenotazioni: telefono 02 84892195 - 02 87390039, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Biglietti: prezzo unico 12€ / promozione 2 spettacoli : 20€ / bambini 5€
Cinemalteatro: biglietto unico 5€ (posti limitati)

Articolo di: Andrea Dispenza
Grazie a: Valeria Daniele, Ufficio Stampa Atir Teatro Ringhiera
Sul web: www.atirteatroringhiera.it

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP