"L'Appartamento - sold out" di Francesco Apolloni, regia di Vanessa Gasbarri, dal 6 gennaio al Teatro Roma

Scritto da  Sabato, 27 Dicembre 2014 

Dopo il successo di pubblico e critica dell'apertura di stagione con "ReFusi" al Teatro Roma e "La Spallata" al Teatro Manzoni, dopo la calorosissima accoglienza riservata sempre al Teatro Roma a "Finchè vita non ci separi", il nuovo anno teatrale viene inaugurato da un atteso debutto, quello di "L'appartamento - sold out", originale ed attualissima commedia firmata da Francesco Apolloni ed impreziosita dall'inconfondibile cifra registica di Vanessa Gasbarri.

 

Teatro Roma
6/25 Gennaio 2015

Pragma srl presenta
L'APPARTAMENTO - SOLD OUT
la coinvolgente commedia di Francesco Apolloni
con l'appassionata regia di Vanessa Gasbarri

con in ordine alfabetico
Jonis Bascir (Osama)
Enzo Casertano (Gioacchino)
Antonio Conte (Armando)
Marine Galstyan (Kalindi)
Rishad Noorani (Ravì)
Alida Sacoor (Amina)
Gabriella Silvestri (Irene)

scene Katia Titolo
costumi Cristiana Putzu
musiche Jonis Bascir
disegno luci Giuseppe Filipponio
video David Melani e Clorinda D’Alonzo
aiuto regia Olimpia Alvino, Aldo Spahiu
capo elettricista Fabrizio Mazzonetto
organizzazione Raffaella Gagliano
ufficio stampa Andrea Cova
relazioni esterne Vanessa Vitolo
grafica Lollozolloart

Sinossi e note di regia
Che succede se un appartamento delle case popolari viene ceduto da un falso agente immobiliare contemporaneamente a tre coppie diverse: una italiana (la strategica Gabriella Silvestri ed il possente Antonio Conte), una araba (la enigmatica Alida Sacoor e l’intrigante Jonis Bascir) ed una indiana (la seducente Marine Galstyan e lo spassoso Rishad Noorani)?
E se queste coppie fossero costrette a vivere insieme?
E se fossero anche un po’ razziste?
Ma soprattutto, chi è Gioacchino Stasi (il sorprendente Enzo Casertano)?
Ecco, tutto questo è “L’appartamento”!
Quando si ride di noi tutti diversi tutti uguali.

Un testo che con intelligenza, ironia e rigorosa attenzione affronta tematiche di scottante attualità - quali la talora difficile integrazione tra diverse etnie e popoli nelle nostre metropoli, la basilare tolleranza ed il doveroso rispetto reciproco, nonchè la spinosa questione abitativa che troppo frequentemente contrappone italiani e stranieri in una dolorosa, acerrima lotta - ma sempre col sorriso sulle labbra, all'insegna della tradizione della commedia italiana di cui l'autore Francesco Apolloni e la regista Vanessa Gasbarri sono fervidi sostenitori.

Vanessa Gasbarri, regista. Laurea in Regia presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico" di Roma. Firma la sua prima regia con un adattamento de "La locandiera" di Goldoni andato in scena al Teatro Tor di Nona di Roma. Dirige poi “La favola del figlio cambiato” con M. Bordoni e gli allievi dell'ANAD Silvio D’Amico, “Gardenia, sette giornate ed un tramonto” di Maricla Boggio, con Giorgia Trasselli, "L'Ennesima Giovanna" (di L. Melchionna, con Cristiana Vaccaro, per la rassegna Teatri Possibili 2005-2006), "Abelardo ed Eloisa. Duetto" (di M. Boggio, con M. Bordoni e M. Prayer) e "Love & Crash" (drammaturgia di Masolino D'Amico). Mentre parallelamente coltiva le attività di responsabile di produzione (per Viola Produzioni srl e Sala Umberto srl) e di direttore amministrativo per Teatro e Società srl, firma la regia di una serie di commedie accolte dal caloroso ed unanime consenso di pubblico e critica: "Finchè vita non ci separi" di G. Clementi, con Giorgia Trasselli, Antonio Conte e Cristiana Vaccaro; "Clandestini" di G. Clementi, con Marco Cavallaro, Andrea Perrozzi, Antonia Renzella ed Alessandro Salvatori; "Forma Mentis" di A. Aldini, G. Clementi e V. Gasbarri con Aldo Aldini; "La Spallata" di G. Clementi, con Antonio Conte, Giorgia Trasselli e Gabriella Silvestri; "Il tempo delle mele...cotte" di G. Clementi, con Giorgia Trasselli e Antonio Conte; "ReFusi" di R. Skerl, con Saverio Marconi, Fabio Avaro, Enzo Casertano e Maria Laurìa.

TEATRO ROMA
Via Umbertide 3 (p.zza S. Maria Ausiliatrice), 00181 Roma
Per informazioni: telefono 06 7850626 - fax 06 7853169 - mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Info e prenotazioni: lunedì dalle 10 alle 15, dal martedì al sabato dalle 10 alle 20, domenica e festivi dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 20
Parcheggio Custodito: via Umbertide 27 (apertura parcheggio ore 20.00)
Costo biglietti: intero € 21 (comprensivo di € 1,00 di prevendita), riduzioni per studenti, gruppi e Cral
Orario spettacoli: dal martedì al venerdì ore 21, sabato ore 17 ed ore 21, domenica ore 17.30, lunedì riposo

Fonte: Andrea Cova, Ufficio Stampa Compagnia

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP