I migliori spettacoli teatrali del 2015: la classifica di SaltinAria

Scritto da  Domenica, 27 Dicembre 2015 

Una tradizione piacevolmente consolidata: sta ormai per chiudersi il sipario sul 2015 e la Redazione Teatro di SaltinAria rivolge lo sguardo agli ultimi dodici mesi per ripercorrere assieme ai propri lettori gli spettacoli più memorabili, i testi più emozionanti, le regie più incisive e le interpretazioni che hanno maggiormente lasciato il segno. Scopriamo assieme ai nostri redattori quali sono i più vividi ricordi di questo anno teatrale...

 

Tindaro Granata e Lucrezia GuidoneANDREA COVA

Miglior spettacolo
1. ex aequo
"La Guerra Grande", drammaturgia Paolo Di Maio, regia Roberto Di Maio - Teatro India (Roma)
"Invidiatemi come io ho invidiato voi", scritto e diretto da Tindaro Granata - Teatro dell'Orologio (Roma)
2. "A Christmas Eve", drammaturgia ricci/forte, direttore Marco Angius, orchestra del Teatro Lirico Sperimentale - Teatro Lirico Sperimentale (Spoleto)
3. “Mar del Plata”, di Claudio Fava, regia Giuseppe Marini - Teatro Piccolo Eliseo (Roma)
4. "Morte di un commesso viaggiatore", di Arthur Miller, regia di Elio De Capitani - Teatro Argentina (Roma)
5. ex aequo
"On The Revolutionary Road", liberamente tratto da "Revolutionary Road" di Richard Yates, adattamento e regia Samuele Chiovoloni - Teatro Cometa Off (Roma)
"Fäk Fek Fik - Le tre giovani - Werner Schwab ", dal progetto laboratoriale SCH.LAB, regia di Dante Antonelli - Carrozzerie | n.o.t. (Roma)

Miglior drammaturgia
"Invidiatemi come io ho invidiato voi", drammaturgia di Tindaro Granata

Miglior regia
"La Guerra Grande", regia di Roberto Di Maio

Miglior attore
ex aequo
Giulio Forges Davanzati, "On The Revolutionary Road"
Angelo Di Genio, "Morte di un commesso viaggiatore"

Miglior attrice
Lucrezia Guidone, "La Guerra Grande"


La Guerra GrandeDANIELE PIEROTTI

Miglior spettacolo
1. "La Guerra Grande", drammaturgia Paolo Di Maio, regia Roberto Di Maio - Teatro India (Roma)
2. "N.E.R.D.s - sintomi", scritto e diretto da Bruno Fornasari - Teatro Filodrammatici (Milano)
3. “Mar del Plata”, di Claudio Fava, regia Giuseppe Marini - Teatro Piccolo Eliseo (Roma)
4. "Il Paziente" di Madame Rebiné - Carrozzerie | n.o.t. (Roma)
5. “Nessuno muore”, scritto e diretto da Luca De Bei - Teatro della Cometa (Roma)

Miglior drammaturgia
"La Guerra Grande", drammaturgia di Paolo Di Maio

Miglior regia
"La Guerra Grande", regia di Roberto Di Maio

Miglior attore
Piero Cardano, "La Guerra Grande"

Miglior attrice
Lucrezia Guidone, "La Guerra Grande"

 

Lehman TrilogyILARIA GUIDANTONI

Miglior spettacolo
1. "Lehman Trilogy", di Luca Ronconi, testo di Stefano Massini - Piccolo Teatro Grassi (Milano)
2. "I T A L I A N I !", di e con Paolo Migone - Teatro Manzoni (Milano)
3. "Da Balla a Dalla. Storia di un’imitazione vissuta", con Dario Ballantini, progetto e regia di Massimo Licinio - Teatro Sala Umberto (Roma)
4. "Il giardino dei ciliegi", di Anton Čechov, adattamento e regia Luca De Fusco, traduzione Gianni Garrera - Teatro Quirino (Roma)
5. "Il registro dei peccati", ideato e interpretato da Moni Ovadia - Piccolo Teatro Grassi (Milano)

Miglior drammaturgia
"Prima di andar via", drammaturgia di Filippo Gili

Miglior regia
"Amleto", regia di Filippo Gili

Miglior attore
Mario Perrotta, "Milite Ignoto quindicidiciotto"

Miglior attrice
Francesca Romana Miceli Picardi, "Scompaio"

 


Fak Fek FikCECILIA CARPONI

Miglior spettacolo
1. "Fäk Fek Fik - Le tre giovani - Werner Schwab ", dal progetto laboratoriale SCH.LAB, regia di Dante Antonelli - Carrozzerie | n.o.t. (Roma)
2. "MDLSX", di Motus, drammaturgia Daniela Nicolò e Silvia Calderoni, regia Enrico Casagrande e Daniela Nicolò - Short Theatre 10, Macro Testaccio La Pelanda (Roma)
3. "Terzo millennio (un omaggio all'esistenza)", drammaturgia e regia di Fabio Massimo Franceschelli - Teatro Tordinona Td IX (Roma)
4. "Animali da bar", di Carrozzeria Orfeo, drammaturgia di Gabriele Di Luca, regia Alessandro Tedeschi, Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti - Teatro India (Roma)
5. "Io, Nessuno e Polifemo. Intervista impossibile", scritto e diretto da Emma Dante - Teatro Vittoria (Roma)

Miglior drammaturgia
"MDLSX", drammaturgia di Daniela Nicolò e Silvia Calderoni

Miglior regia
"Animali da bar", regia di Alessandro Tedeschi, Gabriele Di Luca e Massimiliano Setti

Miglior attore
ex aequo
Francesco Guida, "Operetta burlesca"
Carmine Maringola, "Operetta burlesca"

Miglior attrice
ex aequo
Beatrice Schiros, "Animali da bar"
Martina Badiluzzi, Giovanna Cammisa e Arianna Pozzoli, "Fäk Fek Fik - Le tre giovani - Werner Schwab"

 

Danio ManfrediniENRICO VULPIANI

Miglior spettacolo
1. "Vocazione", ideazione e regia Danio Manfredini - Short Theatre 10, Macro Testaccio La Pelanda (Roma)
2. "Dall'alto di una fredda torre", di Filippo Gili, regia Francesco Frangipane - Teatro Argot Studio (Roma)
3. "L'importanza di essere Earnest", da Oscar Wilde, regia Antonio Latella, traduzione e adattamento Federico Bellini - Teatro Cucinelli (Solomeo, Perugia)
4. "Le voci di dentro", di Eduardo De Filippo, regia Toni Servillo - Teatro Argentina (Roma)
5. "Sudori Freddi", ideato e diretto da Giancarlo Sepe - Teatro La Comunità (Roma)

Miglior drammaturgia
"Dall'alto di una fredda torre", drammaturgia di Filippo Gili

Miglior regia
"L'importanza di essere Earnest", da Oscar Wilde, regia di Antonio Latella

Miglior attore
Danio Manfredini, "Vocazione"

Miglior attrice
Camilla Semino Favro, "Fred's Diner"

 


C'è un diritto dell'uomo alla codardiaFRANCESCO MATTANA

Miglior spettacolo
1. "C'è un diritto dell'uomo alla codardia", regia Renzo Martinelli, dramaturg Francesca Garolla - Teatro i (Milano)
2. "Prendete e mangiatene tutti", ideazione e regia Marcela Serli (all'interno della rassegna "I riverberi del corpo") - Teatro Franco Parenti (Milano)
3. "Pene d'amor perdute 50's", un progetto di Silvia Giulia Mendola e Antonio Mingarelli - Spazio Tertulliano (Milano)
4. "Don Giovanni - festino ai tempi della peste", drammaturgia Alberto Oliva e Mino Manni, regia Alberto Oliva - Teatro Out Off (Milano)
5. "Questa sono io", adattamento teatrale di Corrado d'Elia, regia Alessandro Castellucci - Teatro Libero (Milano)

Miglior drammaturgia
ex aequo
"Quattro anni fa mia cugina cadde da una sedia", drammaturgia di Greta Cappelletti
"La scuola non serve a nulla", drammaturgia di Antonello Taurino

Miglior regia
ex aequo
"Beyond Vanja", regia di Francesco Leschiera
"Cromosomie", regia di Gaddo Bagnoli

Miglior attore

ex aequo
Alex Cendron, "Guida estrema di puericultura"
Tony Rucco, "Gialli in fa diesis"

Miglior attrice
ex aequo
Irene Serini, "Moana Porno - Revolution"
Sonja Gaggio, "I will survive" 

 

Mr Puntila e il suo servo MattiRAFFAELLA ROVERSI

Miglior spettacolo
1. "Toledo Suite", di e con Enzo Moscato - Spazio NO'Hma Teresa Pomodoro (Milano)
2. "Erano tutti miei figli", di Arthur Miller, regia Giuseppe Dipasquale - Teatro Carcano (Milano)
3. "La Ricotta", di Pier Paolo Pasolini, con Antonello Fassari - Teatro Franco Parenti (Milano)
4. "Amadeus", di Peter Schaffer, regia Alberto Giusta - Teatro Elfo Puccini (Milano)
5. ex aequo
"Mr Pùntila e il suo servo Matti", di Bertolt Brecht, traduzione di Ferdinando Bruni, regia di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia - Teatro Elfo Puccini (Milano)
"Diffidate dalle parole", di Jean Tardieu, adattamento e regia Marina Spreafico - Teatro Arsenale (Milano)

Miglior drammaturgia
"La Sirena", drammaturgia di Luca Zingaretti dal racconto "Lighea" di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Miglior regia
"Il Registro dei Peccati", regia di Moni Ovadia

Miglior attore
Ferruccio Soleri, "Arlecchino Servitore Di Due Padroni"

Miglior attrice
Michela Marangoni, "Amore e Anarchia"

 

Bella e FieraDANIELA COHEN

Miglior spettacolo
1. "Bella e Fiera", di Laura Curino, regia Emiliano Bronzino - Piccolo Teatro Grassi (Milano)
2. "W Momix Forever", creato e diretto da Moses Pendleton - Barclays Teatro Nazionale (Milano)
3. "La mia vita era un fucile carico" da Emily Dickinson, traduzioni Silvio Raffo e Margherita Guidacci, regia Elena Russo Arman - Teatro Elfo Puccini (Milano)
4. "Il codice del volo di Leonardo", scritto, diretto e interpretato da Flavio Albanese - Teatro Oscar (Milano)
5. "Coluche & Renaud", di e con Giangilberto Monti e Daniele Biacchessi - Teatro Verdi (Milano)

Miglior drammaturgia
"Avanim (Pietre)", drammaturgia di Yifat Zandani Tzafrir

Miglior regia
"Remote Milano", regia di Stefan Kaegi, co-regia Jörg Karrenbauer

Miglior attore
Matthieu Pastore, "Titanic, The great disaster"

Miglior attrice
Rossella Rapisarda, "Senza Filtro"

 


CabaretSIMONA RUBEIS

Miglior spettacolo
1. “Cabaret”, di Joe Masteroff (testo), John Kander (musiche) e Fred Ebb (liriche), regia di Saverio Marconi - Teatro Brancaccio (Roma)
2. “Semo o nun semo”, di Nicola Piovani - Teatro Ambra Jovinelli (Roma)
3. “Mistero Buffo”, di Dario Fo, regia Ugo Dighero - Teatro Sette (Roma)
4. “Il Pellegrino”, scritto e diretto da Pierpaolo Palladino - Teatro Ghione (Roma)
5. ex aequo
“Quaranta…ma non li dimostra”, di Peppino De Filippo e Titina De Filippo, regia Luigi De Filippo - Teatro Parioli Peppino De Filippo (Roma)
"M'accompagno da me", di e con Michele La Ginestra - Teatro Sette (Roma)

Miglior drammaturgia
ex aequo
“Cabaret”, drammaturgia di Joe Masteroff (testo), John Kander (musiche) e Fred Ebb (liriche)
“Mistero Buffo", drammaturgia di Dario Fo

Miglior regia
“Cabaret”, regia di Saverio Marconi

Miglior attore
ex aequo
Giampiero Ingrassia, “Cabaret”
Massimo Wertmuller, “Il Pellegrino”
Ugo Dighero, “Mistero Buffo"

Miglior attrice
Edy Angelillo, “Radice di 2. La matematica dell’amore”

 


BarnumCATERINA PAOLINELLI

Miglior spettacolo
1. "Barnum", di e con Elena Bucci - Teatro Elfo Puccini (Milano)
2. "Lehman Trilogy", di Stefano Massini, regia Luca Ronconi - Piccolo Teatro Grassi (Milano)
3. "MDLSX", di Motus, drammaturgia Daniela Nicolò e Silvia Calderoni, regia Enrico Casagrande e Daniela Nicolò - Short Theatre 10, Macro Testaccio La Pelanda (Roma)
4. "Svenimenti", progetto, elaborazione drammaturgica Elena Bucci e Marco Sgrosso, regia Elena Bucci - Teatro Menotti (Milano)
5. "Orti Insorti", di e con Elena Guerrini - Spazio Tadini (Milano)

Miglior drammaturgia
"MDLSX", drammaturgia di Daniela Nicolò e Silvia Calderoni

Miglior regia
"Barnum", regia di Elena Bucci

Miglior attore
Fabrizio Gifuni, "Lehman Trilogy"

Miglior attrice
ex aequo
Silvia Calderoni, "MDLSX"
Elena Bucci, "Barnum"

 


Don Giovanni Filippo TimiISABELLA POLIMANTI

Miglior spettacolo
1. “Natale in casa Cupiello”, di Eduardo De Filippo, regia Antonio Latella - Teatro Argentina (Roma)
2. “Il Don Giovanni (Vivere è un abuso mai un diritto)”, scritto, diretto e interpretato da Filippo Timi - Teatro Argentina (Roma)
3. “Il Gioco”, di Franca De Angelis - Teatro Gasometro (Roma)
4. “Lungs”, di Duncan Macmillan, regia Massimiliano Farau - Teatro dell'Orologio (Roma)
5. “Der Park”, di Botho Strauss, regia di Peter Stein - Teatro Argentina (Roma)

Miglior drammaturgia
“Il Gioco”, drammaturgia di Franca De Angelis

Miglior regia
“Natale in casa Cupiello”, regia di Antonio Latella

Miglior attore
Alessandro Averone, “Der Park"

Miglior attrice
Sara Putignano, “Lungs”

 



Lucrezia Lante Della RovereSERENA LENA

Miglior spettacolo
1. ex aequo
“La musica provata", di e con Erri De Luca, con Nicky Nicolai e Stefano Di Battista - Auditorium Parco della Musica (Roma)
"Fäk Fek Fik - Le tre giovani - Werner Schwab ", dal progetto laboratoriale SCH.LAB, regia di Dante Antonelli - Carrozzerie | n.o.t. (Roma)
2. "Io sono Misia", di Vittorio Cielo, regia Francesco Zecca - Giardini dell'Accademia Filarmonica Romana (Roma)
3. "L’ingegner Gadda va alla guerra", da un’idea di Fabrizio Gifuni (da Carlo Emilio Gadda e William Shakespeare), regia Giuseppe Bertolucci - Teatro India (Roma)
4. "Father and son", ispirato a "Gli Sdraiati" e "Breviario comico" di Michele Serra, regia Giorgio Gallione - Teatro Argentina (Roma)
5. "Il diario di Maria Pia", scritto e diretto da Fausto Paravidino - Teatro dell'Orologio (Roma)

Miglior drammaturgia
"Io sono Misia", drammaturgia di Vittorio Cielo

Miglior regia
"Father and son", regia di Giorgio Gallione

Miglior attore
Fabrizio Gifuni, "L’ingegner Gadda va alla guerra"

Miglior attrice
Eleonora Danco, “Donna Numero 4”

 


Rapunzel Lorella CuccariniSTEFANIA NINETTI

Miglior spettacolo
1. “Rapunzel, Il Musical”, regia Maurizio Colombi - Teatro Brancaccio (Roma)
2. “Il sindaco del Rione Sanità”, di Eduardo De Filippo, regia Marco Sciaccaluga - Teatro Quirino (Roma)
3. “Evolushow”, di Enrico Brignano, Mario Scaletta, Manuela D’Angelo, Andrea Perrozzi, Mauro Frattini e Piero Sparacino - Teatro Sistina (Roma)
4. “L'uomo, la bestia e la virtù”, di Luigi Pirandello, regia Giuseppe Dipasquale - Teatro Quirino (Roma)
5. “Radice di 2. La matematica dell’amore”, di Adriano Bennicelli, regia Enrico Maria Lamanna - Teatro Sette (Roma)

Miglior drammaturgia
“Mister Green”, drammaturgia di Jeff Baron, traduzione Michela Zaccaria

Miglior regia
“L'uomo, la bestia e la virtù”, regia di Giuseppe Dipasquale

Miglior attore
Eros Pagni, “Il sindaco del Rione Sanità"

Miglior attrice
Elisa Di Eusanio, “Assassinio sul Nilo”

 


Michele La GinestraMASSIMO TUCCI

Miglior spettacolo
1. “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo”, musiche Gérard Presgurvic, testi Vincenzo Incenzo, regia Giuliano Peparini - Gran Teatro (Roma)
2. "La Tempesta", di William Shakespeare, riduzione, adattamento e regia Daniele Salvo - Teatro Ghione (Roma)
3. “Mi hanno rimasto solo”, scritto e diretto da Michele La Ginestra - Teatro Golden (Roma)
4. “La trovata di Cesare", regia Sandro Felice Leo - Teatro Testaccio (Roma)
5. “Il più bel secolo della mia vita", scritto e diretto da Alessandro Bardani e Luigi Di Capua - Teatro della Cometa (Roma)

Miglior drammaturgia
"Cattivi ragazzi", drammaturgia di Veruska Rossi e Guido Governale

Miglior regia
“La Tempesta”, regia di Daniele Salvo

Miglior attore
Michele La Ginestra, “Mi hanno rimasto solo"

Miglior attrice
Alberta Cipriani, “Nunsense - Le amiche di Maria”

 


FarfalleMONICA LANDRO

Miglior spettacolo
1. "Farfalle", di Andrea Robbiano - Teatro Leonardo da Vinci (Milano)
2. "The Best of Musical", regia di Chiara Noschese - Barclays Teatro Nazionale (Milano)
3. “Per...Inciso", di E.sperimenti Dance Company/ G.D.O. Dance Company - Teatro Martinitt (Milano)”
4. “Un comico fatto di sangue", scritto e diretto da Alessandro Benvenuti - Teatro Leonardo da Vinci
5.“Grease", di Jim Jacobs e Warren Casey, regia Saverio Marconi - Teatro della Luna (Milano)

Miglior drammaturgia
"Farfalle", drammaturgia di Andrea Robbiano

Miglior regia
"The Best of Musical", regia di Chiara Noschese

Miglior attore
Alessandro Benvenuti, “Un comico fatto di sangue"

Miglior attrice
Emma Frediani, "La stanza dei giochi"

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP