I migliori spettacoli teatrali del 2014: la classifica di SaltinAria

Scritto da  Martedì, 23 Dicembre 2014 

L'anno volge al termine e, come ormai da tradizione, la Redazione Teatro di SaltinAria vuole celebrare assieme ai suoi lettori gli spettacoli più emozionanti, gli attori più talentuosi, gli istanti più memorabili vissuti sui palcoscenici negli ultimi dodici mesi. Scopriamo assieme quali saranno secondo noi i più vividi ricordi teatrali di questo 2014...

 

Fabio VascoANDREA COVA

Miglior spettacolo
1. ex aequo
"Darling" - Teatro Eliseo (Roma), di ricci/forte
"Thanks For Vaselina" - Teatro Vascello (Roma), di Carrozzeria Orfeo
2. "Amore e resti umani" -Teatro Cometa Off (Roma), di Brad Fraser, regia di Giacomo Bisordi
3. "Natale in casa Cupiello" - Teatro Argentina (Roma), regia di Antonio Latella
4. "The One" - Teatro Belli (Roma), di Vicky Jones, regia di Roberto Di Maio
5. ex aequo
"La vertigine del drago" - Teatro Ambra alla Garbatella (Roma), di Alessandra Mortelliti, regia di Michele Riondino
"L'inferno è solo una sauna" - Short Theatre, Macro Testaccio La Pelanda (Roma), studio di Valentino Villa

Miglior drammaturgia
"Thanks for vaselina", drammaturgia di Gabriele di Luca

Miglior regia
"Darling", regia di Stefano Ricci

Miglior attore
ex aequo
Fabio Vasco, "Matteo diciannove, quattordici"
Gianmarco Saurino, "The One"

Miglior attrice
Federica Carruba Toscano, "Battuage"


DANIELE PIEROTTIGianmarco Saurino

Miglior spetttacolo
1. ex aequo
"Thanks For Vaselina" - Teatro Vascello (Roma), di Carrozzeria Orfeo
"A.H." - Short Theatre, Macro Testaccio La Pelanda (Roma), regia di Antonio Latella
2. "Matteo diciannove, quattordici", scritto e diretto da Giovanni Franci
3. "Battuage” - Teatro dell'Orologio (Roma), di Vuccirìa Teatro
4. “L’ipocrita” - Nido dell'Aquila (Todi), libero adattamento teatrale di Antonio Grosso dai racconti di Vincenzo Cerami, regia di Giancarlo Fares
5. "La vertigine del drago" - Teatro Ambra alla Garbatella (Roma), di Alessandra Mortelliti, regia di Michele Riondino

Miglior drammaturgia
"Thanks for vaselina", drammaturgia di Gabriele di Luca

Miglior regia
"Thanks for vaselina", regia di Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti e Alessandro Tedeschi

Miglior attore
ex aequo
Gianmarco Saurino, "The One"
Ugo Benini, "Girotondo"

Miglior attrice
Beatrice Schiros, “Thanks for Vaselina”


Fabrizio GifuniILARIA GUIDANTONI

Miglior spettacolo
1. "Piccoli crimini coniugali" - Piccolo Teatro Eliseo (Roma), regia di Alessandro Maggi
2. "Riccardo III" - Piccolo Teatro Strehler (Milano), regia di Alessandro Gassmann
3. "Cabaret Chantant, Patrucco incontra Brassens" - Teatro Filodrammatici (Milano), direzione artistica di Giangilberto Monti
4. "Viaggio all’isola di Sakhalin" - Teatro Argentina (Roma), regia di Laura Andreini Salerno e Valentina Esposito
5. "Lo zoo di vetro" - Teatro Tieffe Menotti (Milano), regia di Arturo Cirillo

Miglior drammaturgia
"Sissy Boy" - Teatro Sybaris (Castrovillari), drammaturgia di Franca De Angelis

Miglior regia
"Riccardo III"- Piccolo Teatro Strehler (Milano), regia di Alessandro Gassmann

Miglior attore
ex aequo
Alessandro Gassman, "Riccardo III"
Fabrizio Gifuni, "Ragazzi di vita"

Miglior attrice
Gianna Giachetti, "Le Troiane. Frammenti di tragedia"


Faust Marlowe BurlesqueRAFFAELLA ROVERSI

Miglior spettacolo
1. "Magazzino 18" - Teatro Carcano (Milano), di Simone Cristicchi e Jan Bernas
2. "La cantatrice calva" - Piccolo Teatro Grassi (Milano), di Eugène Ionesco, regia di Massimo Castri in collaborazione con Marco Plini
3. "I pilastri della società" - Piccolo Teatro Strehler (Milano), di Henrik Ibsen, regia di Gabriele Lavia
4. "Faust Marlowe Burlesque" - Teatro Elfo Puccini (Milano), di Aldo Trionfo e Lorenzo Salveti
5. "Non si uccidono così anche i cavalli?" - Teatro Elfo Puccini (Milano), di Horace McCoy, regia di Gigi Dall’Aglio

Miglior drammaturgia
"Magazzino 18", drammaturgia di Simone Cristicchi e Jan Bernas

Miglior regia
"La cantatrice calva", regia di Massimo Castri in collaborazione con Marco Plini

Miglior attore
Massimo Di Michele, "Faust Marlowe Burlesque"

Miglior attrice
Federica Rosellini, "Faust Marlowe Burlesque"


Sei personaggi in cerca d'autoreISABELLA POLIMANTI

Miglior spettacolo
1. "Il Guaritore" - Teatro Valle Occupato (Roma), di Michele Santeramo, regia di Leo Muscato
2. "Il Ratto d’Europa" - Teatro Argentina (Roma), ideazione e regia di Claudio Longhi
3. "Sei Personaggi in cerca d’Autore" - Teatro della Pergola (Firenze), regia di Gabriele Lavia
4. Trilogia dell’Orestea: "Agamennone" - "Coefore/Eumenidi" - Teatro Greco (Siracusa), regia di Luca De Fusco per "Agamennone" e Daniele Salvo per "Coefore/Eumenidi"
5. "JG matricule 192102" di ricci/forte - Teatro India (Roma)

Miglior drammaturgia
"Il Guaritore", drammaturgia di Michele Santeramo

Miglior regia
"Il Ratto d’Europa", regia di Claudio Longhi

Miglior attore
Michele Sinisi, “Il Guaritore”

Miglior attrice
Mascia Musy, “Io, Lilith”


Still Life (2013)CATERINA PAOLINELLI

Miglior spettacolo
1. "Diario del tempo: l'epopea quotidiana" - Teatro Franco Parenti (Milano), scritto e diretto da Lucia Calamaro
2. "Still Life (2013)" - Teatro Elfo Puccini (Milano), di ricci/forte
3. "Va tutto bene" - Spazio Tertulliano (Milano), Compagnia Oyes, regia di Stefano Cordella
4. "Banane" - Teatro Atir (Milano), regia di Francesco Laghi
5. "Le affinità elettive" - Teatro Libero (Milano), regia di Paolo Giorgio

Miglior drammaturgia
"Diario del tempo: l'epopea quotidiana", drammaturgia di Lucia Calamaro

Miglior regia
"Diario del tempo: l'epopea quotidiana", regia di Lucia Calamaro

Miglior attore
Tutti gli attori di "Still Life (2013)" di ricci/forte (Fabio Gomiero, Anna Gualdo, Liliana Laera, Giuseppe Sartori, Francesco Scolletta)

Miglior attrice
Federica Santoro, "Diario del tempo: l'epopea quotidiana"


OrchideeGIUSEPPE SCIARRA

Miglior spettacolo
1. "Orchidee" - Teatro Argentina (Roma), di Pippo Delbono
2. "Thanks For Vaselina" - Teatro Vascello (Roma), di Carrozzeria Orfeo
3. "Taddrarite" - Teatro Villa Pamphilj (Roma), regia di Luana Rondinelli
4. "Giardino" - Teatro Studio Uno (Roma), di Enrico Maria Carraro Moda
5. "Petimus Rogamus" - Roma Fringe Festival 2014, Villa Mercede (Roma), regia di Lorenzo Montanini

Miglior drammaturgia
"Taddrarite", drammaturgia di Luana Rondinelli

Miglior regia
"Giardino", regia di Enrico Maria Carraro Moda

Miglior attore
Pippo Delbono, "Orchidee"

Miglior attrice
Beatrice Schiros, "Thanks For Vaselina"

 

5 allegri ragazzi mortiFRANCESCO MATTANA

Miglior spettacolo
1. "Danza alla rovescia" - Teatro della Contraddizione (Milano), di Gaddo Bagnoli
2. "Cinque allegri ragazzi morti" - Teatro Litta (Milano), adattamento e regia di Eleonora Pippo
3. "Le regine" - Teatro Oscar (Milano), regia di Alberto Oliva
4. "L'inquilino" - Teatro Franco Parenti (Milano), di Fabio Banfo, regia di Fabio Cherstich
5. "Confidenze troppo intime" - Teatro Litta (Milano), regia di Antonio Syxty

Miglior drammaturgia
"Mattia - a life changing experience", drammaturgia di Bruno Fornasari

Miglior regia
"La bi(G)sbetica domata", regia di Francesco Leschiera

Miglior attore
ex aequo
Fabio Capriotti, "Tutto finto e niente falso"
Fabio Zulli, "Va tutto bene"

Miglior attrice
ex aequo
Claudia Franceschetti, "Danza alla rovescia"
Maria Roveran, "Cinque allegri ragazzi morti"


Dance dance danceSARA GAIA CHIARA TAGLIAGAMBE

Miglior spettacolo
1. "Dance, dance, dance" - Teatro Pim Off (Milano), coreografia di Raphael Bianco
2. "Va tutto bene" - Spazio Tertulliano (Milano), Compagnia Oyes, regia di Stefano Cordella
3. "Il vizio dell'arte" - Teatro Elfo Puccini (Milano), di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia
4. "Troiane" - Teatro Frigia/Greco in movimento (Milano), regia di Raffaella Boscolo
5. "Spring Awakening" - Teatro Tieffe Menotti (Milano), regia di Emanuele Gamba

Miglior drammaturgia
"Il vizio dell'arte" - Teatro Elfo Puccini (Milano), drammaturgia di Alan Bennett, traduzione di Ferdinando Bruni

Miglior regia
ex aequo
"Troiane" - Teatro Frigia/Greco in movimento (Milano), regia di Raffaella Boscolo
"Va tutto bene" - Spazio Tertulliano (Milano), Compagnia Oyes, regia di Stefano Cordella

Miglior attore
Elio De Capitani, "Il vizio dell'arte"

Miglior attrice
Ida Marinelli, "Il vizio dell'arte"

 

Enrico IVDANIELA COHEN

Miglior spettacolo
1. "La ronde de nuit" - Piccolo Teatro Strehler (Milano), da un’idea di Ariane Mnouchkine
2. "Verso Cassandra" - Teatro Verdi (Milano), drammaturgia e regia di Maurizio Schmidt
3. "La leggenda di Redenta Tiria" - Teatro Libero (Milano), di Corrado d'Elia
4. "Anima Blu, dedicato a Marc Chagall" - Teatro dell'Arte (Milano), regia di Michele Sambin
5. "Degage!" - Zona K (Milano), regia di Anna Serlenga

Miglior drammaturgia
"Antigone nella città" - Teatro Out Off (Milano), drammaturgia di Gigi Gherzi

Miglior regia
"Penso che un sogno così..." - Teatro Manzoni (Milano), regia di Giampiero Solari

Miglior attore
Franco Branciaroli, "Enrico IV"

Miglior attrice
Elisabetta Vergani, "Verso Cassandra"


Giulio CesareCHIARA GIRARDI

Miglior spettacolo
1. "Giulio Cesare/Julius Caesar" - Teatro Vascello (Roma), regia di Andrea Baracco
2. "Mamma Medea" - Teatro Valle Occupato (Roma), regia di Christophe Sermet
3. "Natale in casa Cupiello" - Teatro Argentina (Roma), regia di Antonio Latella
4. "Le sorelle Macaluso" - Teatro Palladium (Roma), regia di Emma Dante
5. ex aequo
"Tre atti unici da Anton Cechov" - Carrozzerie | n.o.t (Roma), regia di Roberto Rustioni
"Trilogia dell’attesa" - Teatro Vascello (Roma), regia di Fabiana Iacozzilli

Miglior drammaturgia
"Mamma Medea" - Teatro Valle Occupato (Roma), drammaturgia di Tom Lanoye

Miglior regia
"Natale in casa Cupiello" - Teatro Argentina (Roma), regia di Antonio Latella

Miglior attore
Francesco Manetti, "Natale in casa Cupiello"

Miglior attrice
Valentina Picello, "Tre atti unici da Anton Cechov"

 

SIMONA RUBEIS

Massimo WertmullerMiglior spettacolo
1. "Il Pellegrino" - Teatro Sette (Roma), regia di Pierpaolo Palladino
2. "Mi hanno rimasto solo" - Centro culturale Elsa Morante (Roma), di Michele La Ginestra
3. "Scacco Pazzo" - Teatro Nino Manfredi (Roma), regia di Vittorio Franceschi
4. "La professione della signora Warren" - Teatro Eliseo (Roma), traduzione e adattamento di Giancarlo Sepe

Miglior drammaturgia
"La professione della signora Warren" - Teatro Eliseo (Roma), drammaturgia di George Bernard Shaw, traduzione e adattamento di Giancarlo Sepe

Miglior regia
"Jesus Christ Superstar" - Teatro Sistina (Roma), regia di Massimo Romeo Piparo

Miglior attore
Massimo Wertmuller, "Il Pellegrino"

Miglior attrice
Giuliana Lojodice, "La professione della signora Warren"

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP