Arriva in esclusiva in Italia con il progetto “Italy Bares”, “La Prima Volta”, uno spettacolo con Guglielmo Scilla e con la partecipazione di Diego Passoni, nato da un'idea di Giorgio Camandona e con la regia di Mauro Simone. Il 12 ottobre in scena al Teatro Principe di Milano, con un doppio appuntamento. In collaborazione con la Compagnia della Rancia e con il sostegno di M•A•C Cosmetics. Tutti i ricavi saranno devoluti a favore di Anlaids.

Dal 16 luglio al 2 agosto 2019, dal martedì al venerdì alle ore 21.15 andrà in scena nell’ambito delle manifestazioni dell’Estate Romana, il nuovo progetto teatrale della Link Theatre, Centro Ricerca della Università degli studi Link Campus University, con il contributo di Roma Capitale e in collaborazione con SIAE, lo spettacolo INFERNO per la regia di Silvio Peroni ed interpretato da dodici attori.

“Ocean of Inspirations” è il leitmotiv che accompagna la sessantaduesima edizione del Festival dei 2Mondi di Spoleto che, come da tradizione, inonderà le strade dell’incantevole cittadina medievale umbra sul principio dell’estate; un filo conduttore perfettamente sintetizzato dall’etereo scatto fotografico di David Lachappelle che impreziosisce il manifesto della rassegna di quest’anno. Da venerdì 28 giugno a domenica 14 luglio un ricchissimo calendario di eventi in un caleidoscopio all’insegna della contaminazione di linguaggi artistici ed eterogenee sorgenti di ispirazione che seguiremo con attenzione sulle nostre pagine.

Un’apertura da Oscar: è sulle suggestive note della musica di Nicola Piovani, colonna sonora de “La vita è bella”, che ha inizio la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione del Teatro Eliseo e del Piccolo Eliseo. Un incantevole prologo, eseguito da Europa InCanto - orchestra di giovani e talentuosi musicisti diretti dal Maestro Germano Neri - che apre con atmosfere soavi lo sguardo sugli spettacoli e sugli eventi in programma per la stagione 2019-2020.

Antichissimo presente con tre registi al debutto al Teatro Greco: Davide Livermore, Muriel Mayette-Holtz e Tullio Solenghi. In scena Laura Marinoni, Maddalena Crippa ed Elisabetta Pozzi: tre prime donne molto amate a Siracusa. “Donne e guerra”, questo il tema di attualità scelto per questa edizione con la volontà di ribadire la classicità alias l’universalità della tragedia greca. La stagione gioca sui confini fra tragedia e commedia come rappresentazione della vita e va oltre la rappresentazione delle tragedie per costruire un percorso.

Dopo il debutto al Napoli Teatro Festival 2018 arriva a Roma dal 1 al 3 aprile al Teatro de Servi "Il paese di chi se ne va" scritto e diretto da Francesca Muoio. Una ballata di voci e di corpi, una ricostruzione di fatti irrealmente avvenuti, un girotondo tribale ed eterno in cui la vita e la morte, tenendosi per mano, ostinate girano disperatamente e gioiosamente assieme.

Pagina 1 di 70
TOP