“Tre passi nel delirio” di Herbert Zambelli

Scritto da  Redazione Cultura Mercoledì, 11 Dicembre 2013 

Per ogni copia venduta,1 euro va all’associazione Angelman
La Morte gioca con le nostre vite, nel Noir al cardiopalma di Zambelli
Un nuovo, intrigante romanzo che vi farà rabbrividire


Da oggi anche in ebook

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Una serie di agghiaccianti delitti in un noir che vi farà rabbrividire. Si intitola “Tre passi nel delirio” ed è l’opera prima del giovane autore Herbert Zambelli, il nuovo intrigante romanzo edito dalla casa editrice romana Galassia Arte, da oggi disponibile anche in ebook. Si tratta di un noir oscuro e avvincente, primo libro della saga del Commissario Inverni, che si divide in tre terrificanti racconti: “Il marchio”, “Virus” e “Illusioni”.


Tre passi nel delirio, tre storie in una, che affrontano la follia umana. Come scatole cinesi cattureranno il lettore in un gioco ad alta tensione tra incubi, indizi, simboli, false piste e colpi di scena.
Il ritmo incalzante tiene alta la suspense fino all’epilogo inquietante e inaspettato di questa storia che si svolge in una Bergamo insolita e tutta da scoprire, come da scoprire sono i colpevoli degli efferati omicidi in cui sembra che la Nera Signora mescoli il mazzo delle sue carte e le disponga davanti al lettore, facendolo precipitare in una spirale di follia e deliri.


Il libro sostiene la ricerca dell’Associazione Angelman: per ogni copia venduta, sarà devoluto un euro all’associazione che sostiene la ricerca scientifica sulla Sindrome di Angelman, una malattia genetica rara che si manifesta nei bambini a pochi mesi dalla nascita e che comporta gravi disabilità motorie e cognitive.


Ecco, nel dettaglio, la trama:


Un misterioso e lucido sicario, fuggito dalla malavita e da un tragico amore, prima di morire accetta un ultimo lavoro, accelerando senza alcuna pietà la dipartita delle sue vittime, ignari abitanti di uno spettrale paese su cui grava un’atavica maledizione. Un apocalittico giustiziere in preda alla schizofrenia e al delirio di onnipotenza tortura e uccide crudelmente i suoi malcapitati capri espiatori, convinto di dover ripulire il mondo da tutti coloro che lo inquinano con il suo stesso innominabile virus.
Dovrà però fare i conti con l’abilità investigativa del commissario Inverni e con il geniale acume di un medico legale, che tenteranno di risolvere l’intricatissimo caso fino a cadere loro stessi nelle mani dell’insospettabile killer. Ce la faranno a salvarsi?


Per info: www.herbertzambelli.it e herbertzambelli.wordpress.com.


Herbert Zambelli nasce a Bergamo il 27 settembre 1974. Cantante per diciassette anni in diverse cover band (r’n’ blues e rock anni Settanta), cabarettista a tempo perso e sceneggiatore di cortometraggi amatoriali, è da sempre fan di Stephen King.“Tre passi nel delirio” (Edizioni Galassia Arte, 2013) è il suo primo romanzo.

 

Fonte: Ufficio Stampa La matia rossa - Chiara Parenti

TOP