Pedalando nel Vento di Pino Pace e Jane Eyre di Sicks

Scritto da  Redazione Cultura Lunedì, 09 Dicembre 2013 

Due nuove uscite per festeggiare il Natale di Zandegù

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


5 ciclisti, 3 registi, 679 chilometri di ciclovia tra Torino e Venezia lungo il Po e 8 giorni di pedalate nel VENTO. Un reportage unico, scritto dal torinese Pino Pace, che ripercorre una settimana di sudore, fatica, incontri e passione: una truppa d’indomiti viaggiatori che vuole far conoscere VENTO, il progetto di sviluppo del Politecnico di Milano per rilanciare, attraverso il ciclo-turismo (economico ed ecologico), i territori del lungo Po.
Pedalando nel Vento è un racconto scattante e poetico come un giro in bici, ricco di consapevolezza, lavoro di squadra, risate, difficoltà, attraverso la Pianura Padana meno conosciuta.


Zandegù pubblica anche Jane Eyre, il terzo capitolo della saga delle eroine, per la collana di bignami a fumetti i Bignè. Ritroviamo una protagonista testarda e combattiva, alla ricerca dell’amore (ma anche dei funghi!). Romanticismo e ironia convivono sapientemente grazie alla matita di Sicks, giovane illustratrice romana, che già abbiamo imparato a conoscere con le precedenti uscite: Orgoglio e pregiudizio e La Sirenetta.


Entrambi gli ebook saranno in vendita dal 09/12 sullo shop del sito www.zandegu.it e sulle principali librerie digitali quali Amazon, iTunes Store, laFeltrinelli.it, Ultima Books e Bookrepublic.


Fonte:Ufficio Stampa Zandegù

 

TOP