"Libraries and public perception. A comparative analysis of the European press" di Anna Galluzzi

Scritto da  Domenica, 02 Novembre 2014 

Martedì 4 novembre 2014, alle ore 17.00 presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea (Palazzo Mattei di Giove - via Michelangelo Caetani 32, Roma), verrà presentato il volume Libraries and public perception. A comparative analysis of the European press di Anna Galluzzi, Chandos, 2014.
Introduce: Vittorio Ponzani. Intervengono: Stefano Parise, Giorgio Zanchini. Coordina: Simonetta Buttò. Sarà presente l’autrice

Qual è il futuro delle biblioteche? Questa domanda di recente è stata posta frequentemente e ha stimolato numerose ricerche sull’impatto sociale ed economico di tali istituti. I giornali giocano un ruolo importante nella formazione dell’opinione pubblica; per questo è interessante chiedersi in che modo la stampa, finora non utilizzata come fonte di un’analisi quantitativa e qualitativa al riguardo, parla delle biblioteche, del loro passato, presente e futuro. Questo libro si propone di colmare questa lacuna, attraverso un’analisi testuale comparativa di una selezione dei quotidiani nazionali europei, in particolare quelli della Gran Bretagna, della Francia, dell’Italia e della Spagna. La copertura cronologica è relativa al periodo 2008-2012, ossia a partire dall’emergere della crisi economica. Il volume si articola in cinque capitoli: Interrogarsi sul futuro delle biblioteche; Misurare il valore delle biblioteche; Le biblioteche nei giornali; Le sfide della contemporaneità e la percezione pubblica; Quale modello di biblioteca secondo la stampa.

Anna Galluzzi è funzionaria della Biblioteca del Senato della Repubblica “Giovanni Spadolini”. È stata docente di biblioteconomia presso l’ Università di Roma Sapienza, nonché relatrice in diversi convegni nazionali e internazionali. Tra le sue pubblicazioni, oltre quella presentata in questa occasione: La valutazione delle biblioteche pubbliche (1999); Biblioteche e cooperazione (2004); Biblioteche per la città (2009).

Simonetta Buttò dirige la Biblioteca di storia moderna e contemporanea e la Biblioteca nazionale "Vittorio Emanuele III" di Napoli

Stefano Parise è Dirigente del Settore Biblioteche del Comune di Milano ed è stato Presidente dell'Associazione Italiana Biblioteche.

Vittorio Ponzani, è Presidente della Sezione Lazio dell'Associazione italiana biblioteche.

Giorgio Zanchini è giornalista della RAI per Radio2. Tiene lezioni e seminari sul giornalismo all'Università di Urbino dove dirige il Festival del giornalismo. Tra le sue pubblicazioni: Teledemocrazia, sudditi o cittadini? (1996), Quale cultura per quale mercato (2006) e Utopie (con Lella Mazzoli, 2012), Il giornalismo culturale (2013).

Per informazioni: Biblioteca di storia moderna e contemporanea

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP