Le novità di Marsilio Editori - luglio 2014

Scritto da  Domenica, 06 Luglio 2014 

Happy Nation
di Liza Marklund
traduzione di Laura Cangemi

Un nuovo caso da brivido per la giornalista Annika Bengtzon

 

Solsidan è una lussuosa zona residenziale alle porte di Stoccolma, popolata di villette ordinate dai bei giardini curati, dove le signore portano per lo più lo stesso colore di capelli e tendono a fare a gara su chi abbia la migliore gestione della casa. Sembrerebbe un posto per gente felice. Ingemar Lerberg, la moglie Nora e i loro tre bambini vivono qui: lui, ex politico in vista, è per tutti un uomo d’affari di successo; lei, molto più giovane, una donna devota a marito e figli e focolare, attenta ai rapporti di vicinato e appagata dalla tranquilla vita in famiglia. Eppure, in un freddo e umido mese di maggio, Ingemar Lerberg viene trovato esanime e barbaramente seviziato nel suo letto, mentre Nora è svanita nel nulla. Perché tanta ferocia contro un uomo dall’apparenza così impeccabile? E dove si nasconde Nora?
In libreria dal 9 luglio

 

 


Storie scritte sulla sabbia
di Gaetano Cappelli

Il destino degli uomini è nel loro carattere, e quello dei protagonisti di queste storie - teneri sognatori, candide canaglie, adorabili perdenti - sembrerebbe segnato. E invece, grazie a una delle inaspettate svolte che la vita dispensa, eccoli là dove si erano prefissati di arrivare... o almeno nelle vicinanze.

Una nuova puntata della commedia umana che Gaetano Cappelli va, da anni, raccontando con quella scrittura scintillante e la pirotecnica, inarrivabile abilità narrativa che hanno fatto di lui uno dei maestri riconosciuti e più amati della scena letteraria italiana.
In libreria dal 9 luglio

 

Lo Stato del digitale
Come l'Italia può recuperare la leadership in Europa
di Francesco Caio

Di Agenda digitale si parla ormai da dieci anni. Ma come entra concretamente nelle nostre vite? E, soprattutto, come può aiutarci a migliorare la competitività del nostro sistema-paese?

Riconosciuto come «uno dei più esperti manager di telecomunicazioni in Europa», l'attuale Amministratore Delegato di Poste Italiane Francesco Caio parte dalla sua esperienza diretta alla guida di un board sull’Agenda digitale italiana per ripercorrere, in questo agile pamphlet, i nodi della questione, toccando temi cruciali come l’identità digitale e gli standard di cittadinanza.
In libreria dal 2 luglio

 

In principio è la rete
Suggestioni comunicative per una società connessa
di Antonio Preto
prefazione di Malcolm Harbour

Il ruolo delle istituzioni pubbliche è essenziale per garantire che la rete sia uno spazio di libertà e diritti, sia aperta alla concorrenza, all’innovazione e sia a disposizione dei cittadini. Serve, per questo, una regolazione adeguata ed efficace, che stimoli la diffusione della rete e attivi i necessari investimenti. Obiettivi così importanti esigono un’Autorità di regolazione legittimata, indipendente e autonoma. Che guardi all’Italia e sia proiettata verso l’Europa e lo scenario globale.
Il volume racconta due anni di esplorazioni, suggestioni e decisioni di Antonio Preto, commissario dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Il percorso ha, come naturale sfondo, il dibattito normativo e giurisprudenziale europeo, di cui l’autore è stato a lungo protagonista a Bruxelles nel cuore delle istituzioni dell’Unione. Affronta in maniera più specifica questioni italiane, non difficilmente riconducibili alle esperienze di altri Paesi.
In libreria dal 9 luglio


Ore d'ozio
Tsurezuregusa
Kenko Hoshi
a cura di Adriana Boscaro

Opera più famosa della letteratura classica medievale, scritta intorno al 1330, lo Tsurezuregusa ha goduto e gode tuttora di enorme successo, sia all’estero, dove è stato tradotto in numerosissime lingue, sia nella madrepatria. In virtù del suo stile raffinato e del suo particolare genere è infatti oggi letto in tutte le scuole del Giappone come esempio più significativo della tradizione classica.

In libreria dal 9 luglio

 

L'Arte di produrre Arte
a cura di Pietro Valentino

Questo volume intende fornire una fotografia, non statica, sulla dimensionee dinamica delle differenti tipologie di imprese che strutturano l’IndustriaCulturale e Creativa (icc) italiana. Settore che, direttamente e indirettamente,contribuisce a dare forza, anche innovativa, al nostro sistema economico.
In libreria dal 2 luglio

 

Il mouse e la matita
L'animazione italiana contemporanea
a cura di Bruno Di Marino e Giovanni Spagnoletti

Quali strade ha preso e quali evoluzioni ha subito il cinema d’animazione in Italia negli ultimi quindici anni, anche grazie all’avvento del digitale? Quali sono i nuovi autori scesi in campo e quali nuove forme, tematiche e stilemi si sono affermati? Il presente volume, che accompagna l’omonima retrospettiva organizzata dalla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, cerca di rispondere a queste e ad altre domande esplorando il variegato panorama dell’animazione di casa nostra a 360 gradi, dal cortometraggio sperimentale e d’autore al lungometraggio mainstream, dal clip animato alla sigla e allo spot, fino alla web animation.
In libreria dal 2 luglio


Paolo Veronese. Itinerari nel Veneto
a cura di Paola Marini e Bernard

Un itinerario pensato per guidare il visitatore alla scoperta delle molteplici testimonianze artistiche lasciate dal pittore Paolo Veronese nella sua regione, il Veneto. Verona, Vicenza, Padova, Maser, Castelfranco Veneto e Venezia sono ricche di opere conservate nelle chiese e nei musei, e vantano splendidi affreschi realizzati in ville e palazzi. Partendo dalla mostra programmata a Verona, un percorso di visita permanente ne supera i limiti sia temporali che spaziali.
In libreria dal 2 luglio


Ecoquartieri / Ecodistricts
Strategie e tecniche di rigenerazione urbana in Europa / Strategies and techniques for urban regeneration in Europe

Questo libro, l'avvio di un percorso di approfondimento complesso che prevede altre tappe future, propone - fino dall'introduzione di Renzo Piano - di adottare un nuovo atteggiamento nei confronti del ri-disegno della città contemporanea italiana e offre una raccolta critica di strategie e tecniche che hanno già prodotto in tante parti d'Europa riusciti progetti urbani, dalle quali imparare, delle quali servirsi per proporre strumenti e metodi innovativi. Senza nascondersi la difficoltà di operare nella congiuntura economica contemporanea, difficoltà che rappresenta spesso un ostacolo, a volte un alibi, perché l'ecoquartiere può essere - ed è stato in più casi, in varie nazioni - il viatico per iniziare a costruire una società diversa.

 

Fonte: Marsilio Editori

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP