Galleria Rizomi, Parma

Scritto da  Giovedì, 10 Novembre 2016 

Uno spazio nel cuore della "Parma di una volta" che possa diventare centro propulsivo per la diffusione dell'art-brut in Italia attraverso le proposte di un catalogo ricco e di spirito fortemente internazionale.

 

Con questo intento ha aperto i battenti giovedì 24 ottobre la galleria Rizomi (via Bixio 50) che, dopo 5 anni di attività a Torino (dov'era stata inaugurata nel 2010 diventando presto punto di riferimento per amanti ed esperti del settore) ha deciso di proseguire il suo percorso nella città emiliana. La decisione si accompagna ad un preciso piano di collaborazione con un'altra importante attività di promozione culturale presente in città, l'associazione Artètipi, che occupa il primo piano dello stabile dove ha trovato dimora la galleria. L'art brut che, secondo la definizione del suo maggiore teorico, l'artista francese Jean Dubuffet, non guarda tanto al mercato o alle grandi scuole ufficiali ma cerca di portare avanti, in autonomia, un libero percorso creativo ed espressivo (stabilendo canoni e riferimenti propri, ogni volta differenti), non è ancora molto nota al grande pubblico. La galleria di Parma potrebbe rappresentare quindi un'importante opportunità non solo per la città, come spazio di riattivazione culturale, ma anche per coloro che vogliono porsi alla ricerca di nuovi stimoli e nuove proposte in questo settore. La mostra con cui la galleria Rizomi ha deciso di aprire la sua stagione parmigiana è dedicata al rapporto fra corpo e scrittura e propone al pubblico un'ampia selezione di opere da un ricco catalogo di artisti nazionali e internazionali.
Il significato profondo della collaborazione con l'associazione Artètipi risiede nel desiderio di creare uno spazio aperto e vivo, lontano dall'idea del semplice spazio espositivo, un luogo di confronto e scambio che possa essere fucina di nuove idee e nuove proposte.

Per approfondire
Www.rizomi.org
Www.artetipi.it

Articolo di Caterina Bonetti

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP