“I Viaggi di Doctor G” sono un libro singolare di viaggio, di Gian Carlo di Renzo, pubblicato da Albeggi Edizioni. Un libro di viaggi ‘diversi’ lo ha definito la giornalista del Touring Club Italiano, Clelia Arduini, che ha coordinato la presentazione, giovedì 25 luglio alle 20:00 presso la Casa del Jazz di Roma, nell’ambito del festival dell’Editoria Suoni di Parole.

#insiemefuoridalfango

Scritto da Domenica, 28 Luglio 2013

La campagna crowdfunding per il Festival di “resistenza culturale” a Rimini, dal 13 al 15 Settembre 2013

C’è una mostra imperdibile alla Triennale di Milano, dal 17 luglio fino all’1 settembre, intitolata "Foresta Rossa, 416 città fantasma nel mondo". L’autore è un pittore che continua a diventare sempre più celebre in modo assolutamente silenzioso, Velasco Vitali. Nato nel 1960, già dal nome si capisce che non poteva essere uno qualunque. Ha avuto un padre che amava dipingere e ha conosciuto Giovanni Testori da ragazzo, quando il grande letterato collaborava col Corriere della Sera, scriveva libri, scriveva per il teatro e pure dipingeva. Quanto il grande uomo lo abbia ispirato non è dato sapere, ma questo è l’unico nome ad apparire nella sua biografia. Ho visto anni fa in un filmato le opere di Vitali, dei ritratti giganteschi eseguiti con tecniche fuori dall’ordinario ma incredibilmente somiglianti all’originale vivente, per quanto il più discosto possibile dalla precisione fotografica, se rendo l’idea. Velasco è di quelli che riescono a trasferire su una superficie piatta le emozioni e i pensieri, l’intrigo di una personalità e i sentimenti quasi più dell’immagine in sé. Poi ha cambiato genere e si è dedicato a opere enormi, le cosiddette installazioni, su colline, montagne, dentro a un lago, cose fatte con materiali pesantissimi o leggeri, spesso richiedenti mezzi straordinari solo per il montaggio, così da farsi inevitabilmente notare quando le opere restano esposte a un pubblico sbalordito. E ora è tornato alla pittura.

Un grande simposio sul colore e l’ambiente urbano tra arte e architettura si è tenuto alla Casa dell’Architettura di Roma, promosso dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia e dalla Consulta per il Progetto sostenibile e l’efficienza energetica, con il sostegno di Eurosolar Italia (Main sponsor OIKOS e sponsor MV Resilienti).

Dal fumetto al film, il bambino con il ciuffo ribelle arriva nelle sale italiane a partire dal 25 luglio. Al Giffoni Experience lunedì 22 luglio arriva “TITEUF – IL FILM”, pellicola che porta sul grande schermo le scorribande del personaggio culto della serie a fumetti creata dallo svizzero Philippe Chappuis alias Zep.

Mare e tango, un binomio consolidato e un appuntamento da non perdere. Rosso e caldo come il sole di luglio, ballo appassionato per eccellenza, il tango argentino è un vortice che travolge, un mondo coi suoi codici e le sue regole che si rivelano solo a chi lo ascolta, lo annusa, lo vive sulla pelle immergendosi fino in fondo.

TOP