Milan Art & Events Center

Scritto da Mercoledì, 13 Novembre 2013

III fase Mostra Collettiva per l'apertura del Milan Art & Events Center

Via Lupetta 3, Milano

Dal 15 novembre al 2 dicembre 2013

Inaugurazione: venerdì 15 novembre, ore 18

Per la prima volta a Roma i capolavori della collezione impressionista e post impressionista della National Gallery of Art di Washington, fondata nel 1941 grazie alla donazione e ai finanziamenti del magnate Andrew W. Mellon. Dal 23 ottobre al 23 febbraio, al Museo dell’Ara Pacis in mostra i dipinti della collezione di Ailsa Bruce Mellon e Paul Mellon, che andarono ad arricchire il nucleo originario della galleria fondata dal padre, opere, tra gli altri, di Manet, Monet, Cèzanne, Pissarro, Sisley, Gauguin, Van Gogh.

Il concorso è finalizzato alla promozione di artisti sconosciuti, teso quindi alla divulgazione di nuove opere e di nomi non affermati nel mondo della pittura contemporanea, a cui viene offerta la possibilità di farsi conoscere ed apprezzare.

Martedì 19 novembre 2013, alle ore 16.30, presso l'Istituto nazionale di studi romani (Piazza Cavalieri di Malta, 2, Roma) si terrà un incontro di studio dedicato alla figura e all'attività storiografica di Roberto Battaglia (1913-1963).
Agli indirizzi di saluto di Paolo Sommella, presidente dell’Istituto nazionale di studi romani, e di Simonetta Buttò, direttrice della Biblioteca di storia moderna e contemporanea, seguiranno gli interventi di Nicola Labanca, Una ricerca difficile, quando l'Europa era ancora coloniale: La prima guerra d'Africa (1958); Gabriele Ranzato, Battaglia protagonista e storico della Resistenza; Bruno Toscano, L’arte negli scritti di Roberto Battaglia; Massimiliano Ghilardi, Dall’Aventino a Porta San Paolo, dall’Istituto di Studi Romani alla guerra di popolo; Albertina Vittoria, Roberto Battaglia nella commissione culturale del Pci e all’Istituto Gramsci.

LODI

Spazio Bipielle Arte

Via Polenghi Lombardo - Piazzale della Stazione

dal 9 Novembre 2013 al 6 Gennaio 2014

inaugurazione sabato 9 novembre, ore 17.30

A Milano, a Palazzo Reale, nella splendida Sala delle Cariatidi, che già di per sé val bene una visita, dal 17 ottobre 2013 al 26 gennaio 2014, è allestita la mostra di Rodin, scultore rivoluzionario della Parigi fin du siècle, che pur partendo dalla tradizione classica, rivoluziona la scultura. La mostra di Rodin è promossa e prodotta dal Comune di Milano, Palazzo Reale, Musée Rodin di Parigi, Civita e Electa, in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo; essa è curata da Aline Magnien, conservatore capo del patrimonio del Musée Rodin di Parigi, in collaborazione con Flavio Arensi.

TOP