In Concorso per il Premio Amore e Psiche, proiezione del film francese Parisienne, di Danielle Arbid, presentato dall'attore non protagonista, Paul Hamy.

Un docufilm con la leggerezza di un film che nella forma racconta, in modo chiaro ma senza spiegare – è questa l’arte – un sogno: il circo diventa metafora di evasione nonché possibilità concreta per i ragazzi e soprattutto le ragazze del quartiere popolare di Sidi Moussa a Salé. Film semplice spontaneo che racconta bene e in modo credibile la vita quotidiana e i sentimenti dei giovani maghrebini, la tenacia e la caparbietà nonché qualche frustrazione che viene dall’Europa, sembra dire il regista. Interessante il taglio delle immagini e la scelta delle scene sui due piani: il circo, scuola – di vita innanzi tutto – di sogno e la città, le case, luogo dell’ordinario.

Roma 6/13 novembre
Cinema Savoy / Museo MACRO

Festival di Interesse Nazionale, Manifestazione Storica del Comune di Roma, Festival di Interesse Culturale per FORUM MEDITERRANEO e PARTENARIATO EURO-MEDITERRANEO.

L’Ambasciata del Brasile a Roma
Presenta

DISILLUSIONE OTTICA
Mostra di Marcia Xavier
a cura di Elisa Byington

Con installazioni di vetro e acqua che giocano con la disillusione ottica
per dissolvere le certezze della ragione

Palazzo Pamphili - Roma
30 ottobre - 27 novembre 2015

Human Rights International Film Festival con 10 lungometraggi e 30 corti da tutto il mondo

Sei giorni di cinema sui diritti umani con Amnesty International e l’Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico

FUORI CONCORSO RASSEGNE DALL’ARGENTINA E DALL’IRAN

PROIEZIONI SPECIALI, MOSTRE E IN SCENA GIORGIO CRISAFI

Tra gli ospiti Bertolucci, don Zerai e lo scrittore Zarmandili

Otto i premi da assegnare. Sabato 31 convegno sui migranti

L'opera In a different place è arrivata fra le trenta finaliste del Premio Gambino 2015.

TOP