L'Ep "Marginality" degli A Free Mama: scarpe comode e tanta tanta anima, nel senso di soul

"Parole in primo piano" dei Favonio è un'operazione intelligente: portare in musica le poesie e le filastrocche di Alba Avesini

"Armstrong" di Massimo Ruberti è un viaggio siderale, un gioco, un fiabesco giro di giostra

Deliri di onnipotenza ed eccentrica erudizione in "All my robots" di Sebastiano De Gennaro

"How to erase a plot" di Armaud è un disco bello e godibile, innanzitutto e specialmente, per le suggestioni che è in grado di richiamare

"Non guardarmi" di Cara: un piccolo carillon, una scatola di suoni segreti, custoditi con cura

TOP