Il trio calabro-bergamasco pubblica a solo un anno di distanza dal precedente “Tales From the Bottle”, l’EP “The Killer”: cinque pezzi violenti urlati a squarciagola.

Un’affascinante esperienza erotico/retrò. Ambigui intrecci di parole si fondono con pulsazioni elettroniche e melodie che sfuggono il tempo. Contiene la splendida “Pop Porno”.

A tre anni di distanza da “Quello che sei”, i milanesi Punkreas pubblicano il loro ottavo disco, dove la maturità dei suoni punk si coniuga con i testi che non hanno perso nemmeno un briciolo della loro tipica ironia.

FIUB - U (Jestrai, 2008)

Scritto da Venerdì, 06 Giugno 2008

Terzo lavoro dei Fiub, duo bergamasco. Un solido extended playing che muove passi decisi tra i solchi caldi e pastosi di un non mai come ora così opportuno 10 pollici. E’ il vintage che avanza. Scelta coraggiosa.

DARI - Wale (tanto Wale) (BlissCo, 2008)

Scritto da Giovedì, 05 Giugno 2008

“Wale (tanto Wale)” è davvero un pezzo destinato a diventare il tormentone dell’anno. Ritmo assicurato, dose massiccia di suoni sintetici, ritornello a presa rapida e un giusto mix tra sonorità poprock ed elettronica anni ’80. Wale la pena ascoltarlo...

Lasciati (solo momentaneamente) in stand-by i Delta V, Flavio Ferri mette in musica una “valanga di parole”: alcune tirate fuori dal cassetto, altre scritte di getto. Ermetiche, cupe, introspettive. La musica? Decisamente sperimentale.

TOP