InfluAzioni @ Lacedonia (Avellino) - 23-30/12/2012

Scritto da Mercoledì, 09 Gennaio 2013

Ai confini fra tre regioni, Campania, Puglia e Basilicata, esiste una terra, definita da Manlio Rossi-Doria, “la Terra dell’Osso”, Alta Irpinia. Essa racchiude una decina di piccoli comuni provati da terremoti susseguitisi nei secoli e da una certa politica meridionalista. Nella cornice rurale di uno di questi comuni, Lacedonia, si è svolto InfluAzioni, festival delle Arti a confronto, un laboratorio in movimento, dal respiro fortemente internazionale.

Il talento vellutato e le inconfondibili sfumature cromatiche che contraddistinguono l’avvolgente timbro di Malika Ayane tornano ad incantare la gremita platea dell’Auditorium Parco della Musica. Il concerto romano è l’occasione per presentare il terzo pregiato lavoro discografico dell’artista italo-marocchina, “Ricreazione”, che la vede impegnata anche nelle vesti di autrice, arrangiatrice e produttrice, affiancata da una variegata compagine di musicisti di rara brillantezza che annovera tra le proprie fila Paolo Conte, Tricarico, Pacifico, Boosta dei Subsonica, Paolo Buonvino, The Niro, Romeus, Alessandro Raina degli Amor Fou e persino Sergio Endrigo con un brano inedito costruito negli anni Settanta su una poesia di Emily Dickinson.

Mischa MaiskyIl violoncellista Mischa Maisky torna alla Filarmonica Romana per il concerto d'apertura di stagione, domenica 21 ottobre al Teatro Olimpico. Il concerto è dedicato alla memoria di un altro grande artista, Piero Farulli, violinista dello storico Quartetto Italiano e instancabile promotore della cultura musicale in Italia recentemente scomparso. Con questo concerto si apre anche il ciclo “con Bach, la gaia scienza” che raccoglie una serie di concerti che quest'anno la Filarmonica dedica al 'Kantor' di Lipsia.

Sakamoto - Noto

Ryuichi Sakamoto, compositore, premio Oscar per la colonna sonora de “L’Ultimo imperatore” di Bernardo Bertolucci e il raffinato artista e pioniere della musica elettronica Alva Noto presentano il loro nuovo progetto “Summvs”, titolo che evoca numerose associazioni e che combina la parola latina “summa” e la parola inglese “versus”, sintetizzando il peculiare processo creativo venuto ad instaurarsi tra i due artisti.

Bruce Springsteen concerto Hyde Park (Londra)Gran parte della nostra vita è contraddistinta da momenti per lo più insignificanti. Altre volte ci si trova davanti ad eventi che passeranno alla storia. In questo caso possiamo dire che siamo stati davvero fortunati ad aver potuto assistere ad un concerto che resterà negli annali e di cui, per un paio di giorni, hanno parlato i giornali di mezzo mondo. Ovviamente stiamo parlando dello show di Bruce Springsteen ad Hyde park, nell’ambito del’Hard Rock Calling, uno spettacolo che verrà tramandato ai posteri come una delle più grandi offese al rock, dove il boss è stato interrotto sul più bello per aver sforato gli orari consentiti. I volumi abbassati hanno fatto sfumare una memorabile versione di “Twist &shout” che l’uomo di Asbury Park stava suonando con un “certo” Paul McCartney.

In una calda serata d'agosto, Luglio Suona Bene e l’Auditorium Parco della Musica di Roma si congedano per quest’anno con un duetto d’eccezione: Alex Britti e Stefano Di Battista presentano Mo’ Better Blues tour.

TOP