LNRipley: non faremo prigionieri!

Scritto da Mercoledì, 21 Maggio 2008

Due battute con Victor, voce degli LNRipley, collettivo che nasce dai linguaggi dei vinili drum and bass. Premiati come migliore rivelazione indie-rock al MEI 2007, il loro ultimo singolo è “Killing in the Name”, cover dei Rage Against The Machine.

Il suo “Daytona” è un disco perfetto, ispirato da una serie di foto scattate dal padre, pilota di moto negli anno 70, alla famosa 200 miglia. E questa “corsa” musicale ci ha fatto venir voglia di scambiare quattro chiacchiere con lui…

Pagina 33 di 33
TOP