White Hills, a Roma il quinto concerto del tour italiano

Scritto da  Mercoledì, 14 Gennaio 2015 

La rock band newyorkese conferma un nuovo concerto in Italia: sabato 16 maggio i White Hills saranno sul palco del Sinister Noise di Roma. Questa data va ad aggiungersi a quelle già in programma: giovedì 23 aprile al Bronson di Madonna dell’Albero (RA), venerdì 24 aprile al Sonar di Colle Val d’Elsa (SI), sabato 25 aprile al Bloom di Mezzago (MI) e in chiusura domenica 26 aprile al Raindogs di Savona!

Il pubblico italiano avrà quindi occasione di assistere a più live set dall’atmosfera travolgente, originale e drammatica, definizione che ben rappresenta la musica dei White Hills, frutto dell’incontro tra sonorità stoner e psichedelica vorticosa, generata da strumenti convenzionali e campionatori elettronici. In una parola spacerock, come alla band piace definirla.

Dave W. e Ego Sensation, insieme cuore pulsante dei White Hills, si sono guadagnati una buona fama grazie alla loro corposa produzione discografica e al fatto di aver condiviso il palco con band come Mono, The Flaming Lips, Sleepy Sun, Cloudland Canyon, Mudhoney, Pontiak, The Cult e molte altre. Compaiono anche nel film di Jim Jarmusch "Only Lovers Left Alive" mentre suonano "Under Skin Or By Name" contenuto nell’album "Glitter Glamour Atrocity" del 2007. L’ultimo lavoro dei White Hills è l’album del 2013 "So You Are… So You’ll Be", esplosione concentrata di psichedelia in cui la band raggiunge il massimo della sua potenza rock & roll, urlando a gran voce di non essere una cometa dell’universo spacerock, ma un fascio di energia che si getta sulla superficie terreste con il suo sound carico di adrenalina e di spiritualità.

Vedere una band come questa esibirsi dal vivo significa esaltarne la fruizione della loro musica. Il lasciarsi trasportare dalle frequenti sezioni strumentali e di improvvisazione è un’esperienza ben diversa dall’ascolto delle registrazioni fatte in studio. I White Hills sono un colpo di scena nel panorama rock degli ultimi anni, una band capace di stupire ed entusiasmare che nel 2015 calcherà i palchi europei, approdando in Italia ad aprile per cinque imperdibili appuntamenti.


Fonte: Hub music factory

TOP