Tiziano Ferro: L'amore è una cosa semplice

Scritto da  Giovedì, 24 Novembre 2011 

Tiziano Ferro: L'amore è una cosa sempliceIl 28 Novembre uscirà “L'amore è una cosa semplice”, il nuovo disco di Tiziano Ferro. Un album composto da canzoni inedite di un certo livello, scritte in dieci anni di carriera, perle custodite per troppo tempo e che ora è giunto il momento di far conoscere agli ascoltatori. Alla conferenza stampa a Milano c’eravamo anche noi di SaltinAria.

 

 

 

Sono passati ben dieci lunghi anni da quel 26 Ottobre 2001, quando un giovanissimo Tiziano Ferro si presentò timidamente al pubblico pubblicando il suo primo disco "Rosso Relativo".                 

Dieci anni di successi, 4 album con singoli che hanno tutti provato il brivido delle vertigini in cima alle vette delle classifiche. Dieci anni sono un bel traguardo che andrebbe festeggiato con un greatest hits, un regalo per i fan che seguono Tiziano con affetto e passione. Ma Tiziano Ferro non ha in mente ciò, perché ha tra le mani il disco dei suoi sogni: "L'amore è una cosa semplice".

Questo album è composto da canzoni inedite di un certo livello, scritte in questi anni, perle che ha custodito per  troppo tempo e che ora è giunto il momento di far conoscere agli ascoltatori. Ai microfoni della conferenza stampa a Milano si è presentato un artista sicuramente maturo, deciso e soddisfatto, appagato del suo lavoro.

Tiziano, raccontando il "backstage" di "L'amore è una cosa semplice", ha svelato un doppio aspetto della sua personalità. Il primo vede un artista affetto da manie di controllo su tutte le fasi della composizione, registrazione, missaggio e pubblicizzazione del disco. Infatti da sempre Tiziano canta canzoni scritte da lui, ritenendosi un cantautore e non un interprete, come spesso si crede.  Il secondo invece, presenta un artista irrazionale che non scrive canzoni seduto davanti al tavolo, ma che compone in maniera spontanea, come valvola di sfogo a questa mania di controllo.

Infatti le canzoni sono nate da sole, autonomamente. Subito dopo aver completato la stesura del suo libro "Trent'anni e una chiacchierata con papà" (basato sui suoi vecchi diari) Tiziano si è liberato da quei fantasmi che lo hanno ispirato in passato, ma allo stesso tempo fantasmi che lo hanno lacerato e hanno causato in lui sofferenza. L'artista afferma di aver fatto, seguendo un recente percorso di autoanalisi, il primo passo verso la pace con se stesso, nella ricerca dell'equilibrio inter e intra personale: nel rapporto con gli amici, con la famiglia e nella relazione di coppia.

Insomma riportare alla semplicità gli affetti. 

Abbiamo visto un percorso molto simile pochi giorni fa con l'uscita del nuovo disco di Laura Pausini. La semplicità è un tema molto ricorrente nei due artisti e in entrambi i casi si fa riferimento a un ritorno a casa per riconciliarsi con le proprie radici dopo aver toccato il fondo. Questo tema è stato fotografato molto bene nella canzone "La Fine" scritta da Nesli, un artista italiano hip hop, troppo spesso sminuito e liquidato in poche parole dicendo: “Il fratello di Fabri Fibra”. In realtà questo artista ha da dire molto di più e Tiziano Ferro lo ho capito interpretando la sua canzone in maniera eccellente.

Oltre a Nesli è presente nel disco anche una canzone di Irene Grandi: "Paura non ne ho". In più come ultima traccia c'è "Karma" (versione inglese del brano "Smeraldo") cantata con "sua santità John Legend".

Insomma un disco che si discosta dal classico pop e che ecletticamente si avvicina a generi come lo Swing, Bossa Nova e Rap. Ma la cosa che più interessa i fan è il tour che partirà a primavera e vedrà tappe in 12 città italiane. Inoltre per la gioia dei romani è stata annunciata la tredicesima città, ovvero la capitale che accoglierà Tiziano all'Olimpico.

Concludendo, qual è il messaggio lanciato da Tiziano  Ferro? Basta con le solite canzoni che parlano di un amore sofferto e impossibile. L'amore è difficile perché noi lo rendiamo tale, influenzati forse dalla televisione e dai romanzi, ma in realtà è semplice. E' semplice perché è un bisogno che ogni uomo ha, come bere e mangiare e l'amore non dovrebbe complicare la vita, ma al contrario semplificarla.

La curiosità è tanta, soprattutto dopo aver annunciato una futura collaborazione con una famosa cantante italiana che ritornerà sulle scene dopo tanto tempo. Chi sarà mai? Abbiamo solo un indizio: è del nord-est. Per il resto è aperto il toto-cantante!

 

 

 

 

“L’amore è una cosa semplice”

1. Hai delle isole negli occhi

2. L'amore è una cosa semplice

3. La differenza tra me e te

4. La fine

5. Smeraldo

6. Interludio: 10.000 scuse

7. L'ultima notte al mondo

8. Paura non ho

9.  TVM

10. Troppo buono

11. Quiero vivir con vos

12. …Ma so proteggerti

13. Per dirti ciao!

14. Karma feat. John Legend

 

Articolo di: Luca Massironi

Foto © Official Facebook di Tiziano Ferro

Grazie a: Ufficio stampa EMI Music Italy Jessica Gaibotti

Sul web: www.tizianoferro.com/ - Official Facebook

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP