Premio Fabrizio De Andrè 2014: c'è anche Fiorella Mannoia

Scritto da  Giovedì, 18 Settembre 2014 

Premio Fabrizio De Andrè “Parlare Musica”: venerdì 19 e sabato 20 settembre a Roma, in Piazza Fabrizio De Andrè (Viale Vicopisano), si terrà la fase conclusiva della tredicesima edizione della rassegna.

Il Premio è organizzato da Monna Lisa srl, con la direzione artistica di Luisa Melis e Massimo Cotto, con la collaborazione di Dori Ghezzi (nella veste di Presidente della Giuria). Le due serate saranno presentate da Massimo Cotto, con la partecipazione di Andrea Rivera. Luisa Melis e Massimo Cotto sono fieri di assegnare il “Premio per la reinterpretazione dell'opera di Fabrizio” a Diodato e il “Premio De André alla Carriera” a Fiorella Mannoia. Venerdì 19 settembre ci sarà la premiazione di Fiorella Mannoia (ospiti gli “Scooppiati”) e sabato 20 settembre seguirà la premiazione del cantautore Diodato (ospiti Alessio Bondì e Maldestro).

Per la sezione “poesia”, i 12 testi finalisti saranno letti e votati dalla giuria, venerdi 19, e sabato sera avremo la premiazione del vincitore. Durante i due giorni si esibiranno sul palco i seguenti finalisti delle sezioni musica:  venerdì 19 settembre Gerardo Pozzi, Fadà, Ruben Coco, Chiara dello Iacovo, Francesco Mircoli, Piergiorgio Faraglia, L’Istrice. La serata sarà arricchita dall’esibizione della band gli “Scooppiati”. Sabato 20 settembre, invece: CFF e il Nomade Venerabile, Maltese, Lelio Mora [JFK], La Suonata Balorda, Domenico Imperato, Simone Spirito, 4 Soldi Project, Lo Sburla. Ospiti della serata Alessio Bondì, Maldestro.

Il Premio aspira alla ricerca della qualità e dell’originalità, doti richieste ai partecipanti di manifestare liberamente nei vari stili musicali esistenti, dal folklore al rap, dalla ballata tradizionale al rock più sfrenato. Lo scopo del Premio è, infatti, quello di dare visibilità e dare l’opportunità a nuovi artisti, nell’ambito della musica, di esibirsi su un palcoscenico davanti a un grande pubblico popolare, di fronte ad una giuria di alto livello professionale. Appuntamento, tutte le serate, dalle ore 21.00, ingresso gratuito.

Festival di particolare interesse per la vita culturale della Città 2014-2016, il Premio Fabrizio De Andrè “Parlare Musica” è realizzato con il sostegno di Roma Capitale in collaborazione con Acea e Siae ed è inserito nel programma Estate romana 2014 con il patrocinio dalla “Fondazione Fabrizio De Andrè Onlus” e del Municipio XI.


Fonte: Daniele Mignardi

TOP