Nada e Beatrice Antolini all'Amore disperato festival di Novara

Scritto da  Martedì, 14 Ottobre 2014 

Il 17 ottobre "The KeepOn Experience" approda presso il Phenomenon PalaClub di Fontaneto D'Agogna (Novara), prosegue così il ciclo di appuntamenti per festeggiare il decennale del Circuito KeepOn.

Dopo i successi riscontrati a Bologna in occasione del "Live Club Festival" tenutosi in collaborazione con Tutto Molto Bello, la prima "KeepOn Experience" tenutasi con i Bud Spencer Blues Explosion presso Ritmika festival e ancora il trionfale allestimento di "Hai Paura del Buio? - Festival" a L'Aquila, è la volta del primo appuntamento di "Amore disperato" festival. Sull'avveneristico palco del Phenomenon si esibiranno alcune delle più valide rappresentanti della musica italiana in chiave femminile. Madrina della serata è  Nada, che accanto ai suoi più grandi successi, "Ma che freddo fa", "Amore Disperato" (da cui trae spunto il titolo della kermesse), "Luna in Piena", proporrà i brani contenuti nel suo ultimo album "Occupo Poco Spazio" prodotto da Enrico Gabrielli (Calibro 35) e riprodotto dal vivo dagli incendiari Criminal Jokers.

Un'altra protagonista della serata del 17 ottobre è senza dubbio Beatrice Antolini, una delle più valide esponenti del sottobosco indipendente italiano, con un suono fatato talvolta indefinibile. Sarà poi la volta delle Kali, band in uscita per Nml con il primo album co-prodotto insieme ad Andrea Suriani (Cani, Gazebo Penguins, M+A). Alla domanda "qual è il vostro genere musicale?" potrebbero rispondere: "Marlene Dietrich che fa crowd surfing". A chiudere il ricco parterre ci sono Ylenia Lucisano, giovane cantautrice di origini calabresi, interprete impeccabile e performer seducente, e ancora La Kura, cantautrice novarese pop-rock che vanta già due full lenght all'attivo. A concludere la serata le selection di Carlo Pastore, direttamente da Rai Radio Due, nonché direttore artistico del MI AMI festival, porterà il suo impeccabile gusto sulla dancefloor del Phenomenon.


Fonte: KeepOn

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP