I Morgan con la I presentano il disco d'esordio "Blu" al Locanda Atlantide

Scritto da  Martedì, 11 Novembre 2014 

Tornano con un live al Locanda Atlantide (via dei Lucani 22/B, Roma) giovedì 13 novembre alle ore 22 i Morgan con la I, per presentare il loro disco d'esordio "Blu" uscito il 20 ottobre con etichetta Fiorirari.

Dopo aver suonato al prestigioso Sziget Festival di Budapest, aver aperto i concerti di artisti come BugoLevante, Brunori e Margherita Vicario la band ha pubblicato la sua opera prima che ci presenterà durante il live. I Morgan con la I saliranno sul palco per raccontare la Roma dei nostri giorni, fatta di tram in ritardo e tramonti senza tempo, vissuta dalla nostra generazione costantemente in bilico tra precarietà e sogni.

Sul palco con loro alcune guest: artisti come Francesco Forni, che ha collaborato nella registrazione delle chitarre del disco, Leo Pari, Margherita Vicario, Luca Carocci, Mimosa Campironi, Luca Hang Bertelli e tanti altri imbracceranno gli strumenti per quella che si preannuncia essere una festa di presentazione dell'album d'esordio dei Morgan con la I.

Morgan con la I è un collettivo di cinque giovani ragazzi, che vivono la Roma dei nostri giorni, fatta di tram in ritardo e tramonti senza tempo. I loro sono racconti di una vita passata in equilibrio tra precarietà e sogni. Tutto inizia nell’inverno del 2011, quando Morgan, studente di psicologia alla sapienza, ha a che fare con Chiara, sconosciuta infilatasi a casa sua in una delle tante feste tra una sessione d’esame e l’altra. Di lì a poco, insieme, iniziano a cantare di condomini affollati e di amori sospesi, pubblicando il primo EP “Predisposizioni per un viaggio già avvenuto”.

Nel 2012 i brani trovano ulteriore voce nel sassofono di Alessandro, nel basso elettrico di Giacomo e nel ritmo scandito dalla batteria di Paolo. Le prime apparizioni live, seguite da un secondo EP “21 metri”, riscuotono da subito un grande interesse da parte del pubblico. I piccoli locali romani cominciano riempirsi di affezionati e curiosi mentre il singolo “Ricordati” riceve decine di migliaia di visualizzazioni sul web.

In breve i concerti diventano sempre più affollati, come sempre di maggior prestigio diventano i palchi sui quali la band viene accolta. Tra questi il Sziget Festival di Budapest nell’estate del 2013, uno dei più importanti festival europei, il Circolo degli artisti di Roma in condivisione con Levante, il palco dell’Angelo Mai in condivisione con Bugo, il Festival “Roma Brucia” a Villa Ada in condivisione con i Cani, “Nuvole Chitarre e Note” di Carovilli  in condivisione con Brunori SAS. Anticipato dal singolo "La Melatonina", arriva il disco d'esordio "Blu" edito da FioriRari, l’etichetta che fa capo a Roberto Angelini, noto artista e produttore romano.


Fonte: MArteLive

TOP