Mei 2014: il programma completo dei live a Faenza

Scritto da  Lunedì, 22 Settembre 2014 

Ecco il programma (quasi) completo del Mei dei 20 anni!

Il sabato 27 settembre con Tre Allegri Ragazzi Morti, Mannarino, Mario Venuti, Eugenio Finardi, Rezophonic, Zibba, Francesco Baccini, Arturo Stalteri, Nathalie, Skiantos, Sud Sound System, Andy dei Bluvertigo e molti altri, la domenica 28 settembre con Ex Cccp, Manuel Agnelli, Daniele Ronda, Vallanzaska, Piotta, Godano-Onorato, Gang, Cantierranti e tanti altri. Anteprima il venerdì 26 settembre con la finale del contest Mei Superstage con Marco Sbarbati e i Corvi e l’Omaggio a Romagna Mia con Moreno Conficconi e Mirco Mariani dei Saluti da Saturno e tanti altri!

Venerdì 26 settembre  - Anteprima Mei con la finalissima del Mei Superstage e l’Omaggio Indie ai 60 anni di Romagna Mia
New Folk Romagna
Piazza Nenni, ore 20
Evento dedicato ai 60 anni di Romagna Mia, dove brani della tradizione musicale romagnola saranno interpretati da alcuni giovani musicisti.
Presentazione del libro dedicato ai 60 anni di Romagna Mia. Ospite Riccarda Casadei.
Serata condotta da Letizia Valletta e da Moreno Conficconi.
Tra i gruppi che hanno aderito all'iniziativa: I Sincopati, Dal Vangelo Secondo Casadei, Mr Zombie.
A seguire grande evento con Fiorenzo Tassinari, Walter Giannarelli e Mauro Ferrara.
Finalissima del contest MEI Superstage

Corona Cocktail Plaza, dalle ore 20
Si sfideranno Cortex, Petit Singer, Miriam in Siberia, Suntiago e The Panicles. Chi vince vince il mei Superstage 2014: negli anni precedenti hanno vinto Junk Food, The Talking Bugs e Pagliaccio.
Verranno premiati Marco Sbarbati, come esordiente più trasmesso dalle radio italiane, la sua casa discografica Sugar e Red&Blue per il ruolo decisivo che ha svolto nel lancio del singolo dell’artista e Carlo Mercadante per la innovazione nella promozione musicale.
Ospiti: Claudio Benassi de I Corvi, unico rimasto della formazione originaria, che riceverà il premio ai 50 anni di carriera, i vincitori dell’edizione2013 del MEI Superstage, la band Pagliaccio ed altri.
Ore 22.30: premiazione The Talking Bugs e i Musicanti di Grema per la vittoria nel concorso regionale “La musica Libera. Libera la musica”.

Sabato 27 settembre: Suoneranno le band emergenti al PalaLaderchi e al Corona di Faenza a partire dalle ore 14 e 30 e in altri spazi provenienti dalla Rete dei Festival mentre per la Notte Bianca del Mei ci saranno:
Notte Bianca del MEI
Piazza del Popolo, dalle ore 19.30
Tra gli altri:
Tre Allegri Ragazzi Morti con Abbey Town Jazz Orchestra in “Quando eravamo in swing” , Esclusiva Mei 20 anni,
Sud Sound System
Francesco Baccini
Zibba
Rezophonic di Mario Riso
Claudio Benassi de I Corvi  che canteranno “Sono un ragazzo di strada” in versione indie coi Rezophonic
Santa Margaret
Ylenia Lucisano
Mud, Vincitore di Voci per la Liberta’
Karbonio 14
Silvio Sacchi

Teatro Masini, ore 20.30
Consegna del Premio speciale PIMI a Mannarino, del Premio speciale PIVI a Sud Sound System e dei Premi PIMI e PIVI sezione Giovani a Capibara e Gazebo Penguins. I premi saranno consegnati da Federico Guglielmi, Fabrizio Galassi e Luca Minutolo.
Ospiti: Eugenio Finardi, Arturo Stalteri, che presenterà il suo nuovo disco omaggio a Franco Battiato, Mario Venuti, che ritirerà il premio per i suoi 20 anni di carriera solista, Nathalie, che presenterà un estratto del nuovo “Anima di Vento”, Cesare Malfatti, Riky Anelli, vincitore del Premio Bruno Lauzi, con la sua band The Good Samaritans e i Piccoli Animali Senza Espressione, con il loro ultimo album “Cerco casa vista Marte”.
E tanti altri

Live a Palazzo delle Esposizioni (dj set curato da Alternative Undergroundz), Palazzo Laderchi (PalaLaderchi con le band della Rete dei Festival), Infantini Cafè (con le band della Rete dei Festival), Corona Cocktail Plaza, Museo Internazionale delle Ceramiche, Museo Carlo Zauli Spider, Do, Osteria di Sant’Agostino, Circolo Prometeo tutto dedicato a Roberto Freak Antoni e altri spazi della città con tantissimi artisti
Tra i principali:
Live Spazio Calycanthus
Spazio Calycanthus, ore 21.30
Live della cantautrice Valentina Parisse e i Punto e Virgola, versione acustica degli Equ
Spazio dedicato a Roberto Freak Antoni
Circolo Arci Prometeo, dalle ore 21.00
Live di:
Quelli della Frisa
La Banda Putiferio
Ossi Duri
Belli Fulminati nel Bosco
Altera
Happening Le Freak – C’est Chic
con proiezione video inediti + action painting a cura di Andrea Amaducci
Skiantos

Museo Carlo Zauli
Daniele Falasca – Fisarmonica
Wanna Be Americano
Via Renaccio, dalle ore 20.00
Un dance contest nella musica degli anni ‘40/50

Palazzo Laderchi
dalle ore 14.30 PalaFestival
Con live di diverse band emergenti, vincitori dei Festival musicali in giro per l’Italia
con Giuseppe Miani, Nausicaa, Purple Noise , Artide, Il Nido, Pink Addiction, The Liar Trump, Sabrina Napoleone, La stanza di Greta, Marco Da Torre, The Incertos, Il Dono, Livida, Hellbound, Lovebird, Several Union, Herba Mate.

Corona Cocktail Plaza
dalle ore 14.30
Si esibiscono: Bobby Soul, Two Fates, vincitori torneo Deezer, Candriù, Vincitore Contest FlyWeb Radio, L’ Erba Sotto l’ Asfalto, La Chiave del Nove, Valentina Negro e Trio D’eau, Chiara Ragnini, Julia Lenti, Vincitore Festival Acustica Unplugged Experience, Little Creatures, CFF e il Nomade Venerabile, Fab e i Fiori, Monarchia, Davide Matrisciano, PiccolaOrkestraperPrestazioniOccasionali, I Cortili d’ Infanzia, Jhonny Fishborn, Assist, Proclama.
Ore 15.00
“Faenza Sud! “Workshop di Danze Popolari del sud Italia. Un pomeriggio per conoscere e sperimentare la bellezza e l’energia unica delle danze popolari del sud Italia.
Tenuto da Moira Cappilli presentato dall’ Associazione “Emporio del Sale”.

Infantini Cafè
dalle ore 17.00
suoneranno: LHH Redefinition, Luca Molla, Anna Luppi, Lorenzo Malvezzi, Palco Numero 5, Tartaglia e Aneuro, Virgo, Milagro, Giuliano Clerico, La Municipale Balcanica, CocKoo Cheyenne Last Spirit, Vincitori Contest Plindo, SnakeHouse, Samcro, Verner

Pinacoteca Comunale – Ore 18
Gli Indipendenti al tempo del Barocco con l’Ensemble Scuola Sarti

Parco di Via Calamelli- Dalle ore 20 – Festa del Volontariato
Festa di Musica Multietnica con i Tamburi Senegalesi e tante altre espressioni di musiche dal mondo

Domenica 28 settembre: si parte alle ore 11 al Museo Internazionale delle Ceramiche, poi dalle ore 14 si parte al Teatro Masini con Cultura contro le Mafie e in Piazza del Popolo con la Festa di Maninalto! e la reunion dei Cccp
Museo Internazionale delle Ceramiche – Ore 11 – Aperitivo in Musica con i pianisti
Giulia Mazzoni e Alberto Pizzo

Cultura contro le mafie
Teatro Masini, dalle ore 14.00
Premiazione delle migliori opere di under 30 che lottano per una cultura della legalità.
Ospiti: Cristiano Godano e Giancarlo Onorato presentono Ex , Gianluca Lo Presti, i Gang  che si esibiscono per celebrare il nuovo disco
Premiati ed esibizioni di: Giulio Cavalli, Luca Maciacchini, Alfonso Depietro, Tiziana Di Masi, Kento & The Voodoo Brothers, Scenari Visibili, Assia Petricelli, Alessandro Rossetto e Gaetano Liguori.
Durante la giornata saranno consegnati i premi Restart di daSud.
Suoneranno Almamediterranea e Sara Velardo, vincitori di Musica contro le Mafie

Piazza del Popolo, dalle ore 14.00
Enrico Fink, Arlo Bigazzi & Cantierranti con “Fuori dal pozzo”
Festa per i 10 anni di Maninalto! con Radio Popolare, Vallanzaska e molti altri artisti.
Finale del contest “Hip Hop Mei” con Piotta, Marti Stone e Debbit.
Live di Giuliano Gabriele, vincitore di Umbria Folk e Barresi Project.
Festa Folk con Daniele Ronda e chiusura con live degli Ex-CCCP per la reunion dei 30 anni e molti altri artisti Palazzo Laderchi
Ore 14.30
Live con il meglio dei festival Italiani e delle produzioni indies fino a sera: vincitori MusicAle Pisa Festival, vincitori festival della Cicala, Malarditi, Insidious, The Moregunfield, Think About It , Heidi for President, Cafè Chinaski, Nicola Barghi, Green Rose, TestHarde, Balefullies, vincitori Rock Contest Firenze, vincitori I Think Magazine, Luce Montrone, Wip, Giovanni Marinelli.

Corona Coktail Plaza
Ore 14.30
Live con il meglio dei festival italiani e delle produzioni indies fino a sera:Vincitori Palco Libero al Trianon, Giacobs, Altotas, vincitori LiberArt Virus Fest Centuripe Festival, Fonokit, Il Pianto di Azzurra, Il Guaio,Frieda, VZ69, vincitori Festival Indiepolitana, Lewisland, Resti D’ Arcadia, Giovanni Marinelli, Riccardo Marini, Valentina Mattarozzi, Vigù, Pocaroba, Theatra, vincitori Musing Show, Dirty Influence, Rajas, The Borderlines, Colibrì.

Infantini
Ore 15.00
Live con: Eversio, Uli Gun, Carneviva, Max Mura, Lyrical Jazz Duo, Pro Evolution Joint, La Maschera, Lavinia Mancusi & Semilla,
Luka Zotti, The Moon, Gigius, Rock InTime, Acinideva, I Giorni dell’ Assenzio, MaMaAfr!Ka

L’ingresso è gratuito per tutti gli eventi, non necessita prenotazione.


Fonte: Mei

TOP