Il Giardino Armonico presenta "Con Affetto" al Teatro dell'Arte di Milano - domenica 15 maggio

Scritto da  Mercoledì, 11 Maggio 2016 

A chiusura del tour europeo, il Giardino Armonico approda a Milano, dove l’ensemble è nato nel 1985. Al Teatro dell’Arte presenta il concerto Con Affetto: un programma di Sonate, Canzoni e Concerti del Seicento Italiano con musiche di Merula, Castello, Rognoni, Falconieri, Del Buono, Van Eyck, A. Scarlatti e Vivaldi. Un’occasione preziosa e aperta a tutti per poter apprezzare la ricchezza di una produzione musicale che per il grande pubblico spesso si limita alle composizioni più note di Vivaldi, un vero e proprio viaggio musicale attraverso l’emozione dell’esecuzione dal vivo.

 

IL GIARDINO ARMONICO
CON AFFETTO
concerto di musica barocca

Teatro dell’Arte
domenica 15 maggio 2016
ore 20.30

flauti e direzione musicale Giovanni Antonini
violini Stefano Barneschi, Marco Bianchi
violoncello Paolo Beschi
clavicembalo Riccardo Doni
tiorba Evangelina Mascardi

 

Il Giardino Armonico è tra i più apprezzati gruppi musicali specializzati nell'esecuzione con strumenti d’epoca, in continua ricerca filologica e attenzione verso le partiture originali. Diretto dal flautista Giovanni Antonini, il quale ha tenuto concerti presso i maggiori Festival Internazionali e istituzioni di prestigio come il Teatro alla Scala e il Festival di Salisburgo, ha diretto orchestre sinfoniche del calibro dei Berliner Philarmoniker, e collaborato con solisti di fama internazionale come Cecilia Bartoli, Viktoria Mullova, Isabelle Faust e Sol Gabetta.

 

PROGRAMMA

Tarquinio Merula (1595-1665) - Canzon "la Pedrina" (Venezia, 1637)
Dario Castello (sec. XVII) - Sonata undecima a tre Libro II (Venezia, 1629)
Francesco Rognoni (1570 - 1626) - Diminuzioni su "Pulchra es amica mea" di Palestrina per flauto e archi (Milano, 1620)
Tarquinio Merula - Canzon "la Strada" (Venezia, 1637)
Jacob van Eyck (1590-1657) - "Van Goosen" per flauto solo (Amsterdam, 1649)
Andrea Falconieri (1585-1656) - Folías echa para mi Señora Doña Tarolilla de Carallenos (Napoli, 1650)
Gioan Pietro Del Buono (sec. XVII) - Sonata VII sull'Ave Maris Stella "Stravagante" (Palermo, 1641)
Alessandro Scarlatti (1660-1725) - Sonata in la minore per flauto, due violini e b.c. (Napoli, 1725) Allegro, Largo, Fuga, Piano, Allegro

– intervallo –

Antonio Vivaldi (1678-1741) - Concerto in sol minore RV 104 "La Notte" per flauto, due violini e b.c. Largo, Fantasmi: Allegro, Largo, Andante, Presto, Il Sonno: Largo, Allegro
Dario Castello (Venezia, 1637) - Sonata duodecima per due violini, violoncello e b.c.
Giovanni Legrenzi ("La Cetra", Venezia 1673) - Sonata Op.10 nr 1 per due violini, violoncello e b.c. (1626-1690) Allegro, Adagio e con affetto, Adagio, Prestissimo, Adagio
Antonio Vivaldi - Concerto in re maggiore RV 90 “Il Gardellino” per flautino, due violini e b.c. Allegro, Largo, Allegro

 

Teatro dell’Arte
viale Alemagna, 6 – 20121 Milano
tram 1, 19, 27 – autobus 57, 61, 94
M 1 e 2 Cadorna Triennale
BikeMi 33
la sede è accessibile alle persone con disabilità

biglietti
Platea e balconata: 20 euro + prev.
Galleria: 15 euro + prev.

info e biglietti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
T. 02/72434258
mar > ven 14.30 > 18.30

biglietti on line
www.vivaticket.it

durata concerto
75 minuti più intervallo

info
www.triennale.org/teatro
facebook.com/CRTMilano

Fonte: Chiara Porro, Ufficio Stampa CRT Milano

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP