Iggy Azalea, nuovo album per la rivelazione del rap

Scritto da  Lunedì, 10 Novembre 2014 

Sarà nei negozi dal 24 novembre “Reclassified”, il nuovo album di Iggy Azalea.

“Reclassified” contiene sette tracce contenute nel disco di debutto “The New Classic” e cinque brani inediti. Accanto a Iggy Azalea compaiono nell’album superstar come Jennifer Hudson, Ellie Goulding, Charli Xcx, Rita Ora e , il tutto con la produzione di Invisible Men. Bionda e dalle curve sfacciatamente sexy, Iggy Azalea è la nuova rivelazione del rap che in soli due anni è riuscita a diventare un fenomeno non solo musicale ma anche di stile, super richiesta da tutti gli stilisti.

Paragonata a Eminem, Nicki Minaj e a Lady Gaga, Iggy Azalea fonde elettronica e hip-hop a cui aggiunge testi espliciti su cui rappa con la sicurezza della ragazza venuta dal ghetto, gestendo con proprietà brani controversi in cui racconta di sé prima della fama ad altri in cui attacca dall’interno il sistema dello show business. Con l’album di debutto “The New Classic”, Iggy Azalea ha venduto quasi 2 milioni di copie e ha sfornato hit mondiali come “Fancy” (7 milioni di download e 345 milioni di views per il video), “Black Widow”, un successo da Top5 sia nella classifica americana che inglese con oltre 2 milioni di download e 114 milioni di visualizzazioni su Youtube e “Work”, oltre 112 milioni di views e 1 milione di copie vendute.

Questa la tracklist:

01. We In This Bitch
02.Work
03. Change Your Life
04. Beg For It ft. MØ
05. Black Widow ft. Rita Ora
06. Trouble ft. Jennifer Hudson
07. Don’t Need Ya’ll
08. Rolex
09. Iggy SZN
10. Fancy ft. Charli XCX
11. Heavy Crown ft. Ellie Goulding
12. Bounce

Con 6 nomination, Iggy Azalea guida la classifica degli artisti più nominati ai prossimi American Music Awards. Parliamo dei premi per artist of the year, new artist of the year, single of the year, favorite female artist - pop/rock, favorite artist e album nella categoria rap/hip-hop. Dietro di lei John Legend, Katy Perry e Pharrell Williams con 5 nomination ciascuno e Lorde con quattro. C’è un altro traguardo che Iggy può vantare ed è quello relativo al numero di settimane in vetta alla classifica Billboard dei singoli per una rapper donna (prima di lei solo Lil’ Kim per 5 settimane in vetta nel 2001 con “Lady Marmalade”).  


Fonte: Universal music

TOP