"Somewhere Under Wonderland": il ritorno dei Counting Crows

Scritto da  Sabato, 30 Agosto 2014 

È in radio da oggi “Scarecrow”, il singolo che anticipa l’uscita del nuovo album dei Counting CrowsSomewhere Under Wonderland”, nei negozi e in digitale dal 16 settembre.

Del brano è già visibile il video diretto da Bill Fishman. Il clip  prosegue il racconto iniziato con il cortometraggio che accompagna un altro brano del nuovo album,  “Palisades Park”.

Somewhere Under Wonderland” è il settimo lavoro del gruppo formato da Adam Duritz (voce), Jim Bogios (batteria), David Bryson (chitarra), Charlie Gillingham (piano), David Immergluck (chitarra), Millard Powers (basso) e Dan Vickrey (chitarra). Questa la tracklist del disco: “Palisades Park”, “Earthquake Driver”, “Dislocation”, “God Of Ocean Tides”, “Scarecrow”, “Elvis Went To Hollywood”, “Cover Up The Sun”, “John Appleseed’s Lament”, “Possibility Days”.

La cover del cd è stata creata dal pittore e artista contemporaneo Felipe Molina appositamente per questo nuovo progetto dei Counting Crows. Conosciuti per la creatività e i live sempre innovativi, caratteristiche che hanno permesso al gruppo di rimanere in vetta per oltre 20 anni vendendo 20 milioni di dischi nel mondo, i Counting Crows sono appena partiti per un tour mondiale che dopo le prime date in Nord America sbarcherà in Europa a novembre. La band arriverà anche in Italia per due imperdibili concerti: il 22 novembre al Gran Teatro Geox di Padova e il 23 novembre all’Alcatraz di Milano.

Fonte: Parole & dintorni

TOP